La mia cagnolina non è incinta, ma presenta la secrezione lattea

La mia cagnolina non è incinta, ma presenta la secrezione lattea

Ultimo aggiornamento: 17 agosto, 2017

Se siete sicuri che la vostra cagnolina non sia incinta, però presenta la secrezione lattea, è probabile che abbia un disturbo ormonale dopo aver avuto il ciclo. Le così chiamate gravidanze isteriche possono colpire circa il 60% delle femmine non sterilizzate. Ecco alcuni dati a riguardo.

In cosa consiste la gravidanza isterica nei cani?

Sebbene non si tratti di una malattia, dovete prestare attenzione e prendere alcune precauzioni per evitare delle complicazioni che potrebbero sorgere durante la gravidanza isterica della vostra cagnolina.

Tra i sintomi che il vostro animale può presentare, oltre alle mammelle (soprattutto quelle della zona inguinale) che si ingrossano e si riempiono di latte, abbiamo:

  • Infiammazione della zona addominale
  • Che tratta i suoi giocattoli come se fossero dei cuccioli (se li porta nella cuccia, li lecca, etc.)
  • Inquietudine, nervosismo e tristezza
  • Pianti e lamenti
  • Gratta il pavimento e le pareti
  • Non vuole uscire a passeggio o si nasconde
  • Mancanza di appetito
  • Prepara il nido

In alcuni casi, anche se la vostra cagnolina non è incinta, potrebbe arrivare a manifestare i segnali che stia per partorire.

Ecco perché, anche se la vostra cagnolina non è incinta, presenta la secrezione lattea

Ma per quale motivo i cani possono soffrire di gravidanza isterica? Tutto sembra indicare che si tratti di un meccanismo di sopravvivenza.

In questo modo, allo stato selvaggio, le femmine del branco saranno in grado di allevare una cucciolata che ha perso la sua madre biologica.

Questo comportamento è presente nei lupi, gli antenati dei nostri cani. Quando la femmina dominante finisce il latte, le altre lupe sviluppano queste pseudo gestazioni per contribuire all’allattamento dei cuccioli.

Cosa fare durante la gravidanza isterica del vostro cane?

Nella maggior parte dei casi, se la vostra cagnolina ha una gravidanza isterica, non avrà bisogno di nessun tipo di trattamento. La condizione dovrebbe sparire da sola con il passare dei giorni. Ad ogni modo, prestatele le dovute attenzioni poiché magari avrete bisogno di un consulto veterinario.

Nel caso in cui la vostra amica a 4 zampe presenti un’eccessiva secrezione lattea, potrebbe avere la mastite. Alcuni microorganismi potrebbero introdursi attraverso il canale del capezzolo, provocando un’infezione alle mammelle.

In questo caso, il veterinario dovrà medicare la cagnolina con dei farmaci che diminuiranno l’ormone prolattina. Potrebbe anche prescrivergli degli ansiolitici, se l’animale presenterà un disturbo grave.

Altri suggerimenti che potete seguire durante la falsa gravidanza del vostro animale

Solitamente una falsa gravidanza scompare nel giro di 3 settimane. Nel frattempo, potete prendere le seguenti misure:

  • Intrattenerla con più giochi del solito
  • Farle fare più esercizio fisico
  • Evitare che stimoli le sue mammelle leccandole (per frenare la secrezione lattea)
  • Toglierle gli oggetti che ha adottato come suoi cuccioli
  • Avere molto pazienza e aumentare la dose di coccole giornaliere, per farla sentire meglio

Prendete in considerazione l’idea di sterilizzare la vostra cagnolina

Dovete tenere in conto che questo squilibrio ormonale nei cani femmina tende a ripetersi. Lo provoca il progesterone, che le “prepara” alla maternità.

Per questo motivo, stimola la produzione di prolattina, che porta dei disturbi alle mammelle, la produzione di latte e il comportamento materno.

Quindi, vi consigliamo di far sterilizzare la vostra cagnolina. Eviterete anche che rimanga incinta e, successivamente, non avrete il problema di trovare una casa ai cuccioli.

Inoltre eluderete dei problemi di salute, come il tumore alle mammella o infezioni nell’utero.