I cani possono mangiare i sottaceti?

È salutare per i cani mangiare sottaceti? Hanno poche calorie, contengono vitamine e minerali che li rendono un'opzione relativamente salutare da usare come snack. Tuttavia, è bene prestare attenzione alla quantità di sodio.
 

I cani possono mangiare i sottaceti? Croccanti, salati e aspri, i sottaceti sono il condimento perfetto di hamburger, hot dog e sandwich. Se vi siste mai chiesti se è sicuro condividere i sottaceti con il vostro cane, dovreste sapere che i veterinari non lo raccomandano.

Come ben sapete, i cani, essendo onnivori, mangiano quasi tutto ciò che offrite loro. Ma non tutti gli alimenti umani sono sicuri per l’apparato digerente di un cane: i sottaceti sono da aggiungere alla lista. Scopriamo insieme perché in questo articolo.

Cosa sono i sottaceti?

I sottaceti sono verdure conservate in salamoia, con acqua salata insieme ad aceto e spezie, quindi contengono un alto contenuto di sodio. Questa preparazione offre una varietà di sapori, alcuni più speziati di altri e può contenere ingredienti tossici o dannosi per un cane.

In genere, i sottaceti sono verdure immerse in una soluzione salina composta da aceto e spezie varie.

Le verdure in salamoia vengono lasciate in ammollo nella soluzione fino all’inizio del processo di fermentazione. Un altro metodo è quello di inacidire i cetrioli attraverso un processo di fermentazione con acido lattico.

 

Poiché non esiste una ricetta standard per la preparazione dei sottaceti, il fatto che il vostro cane possa o meno mangiarli dipenderà dalla conoscenza del loro contenuto.

L’idea che le erbe contenute nei sottaceti forniscano antiossidanti può portare alla convinzione che possa essere salutare per i cani mangiarli. Tuttavia, se volete fornire i benefici delle erbe, potete aggiungerle direttamente al cibo del vostro cane.

Olio d'oliva alle erbe

Ingredienti che rendono pericolosi i sottaceti per i cani

Alcuni sottaceti vengono preparati, oltre ad altre verdure, con salamoia, cipolle, aglio, zucchero e spezie. Dovresti sapere che l’aglio e la cipolla sono tossici per i cani e causano danni ai loro globuli rossi, il che porta all’anemia. Anche se i sottaceti potrebbero non avere abbastanza aglio o cipolla per causare un problema, è sempre meglio evitarli.

Bulldog

Nel caso di sottaceti piccanti, possono essere molto irritanti per lo stomaco di un cane, il che può causare disturbi gastrointestinali, inclusi vomito e diarrea.

Ci sono molti sneak alternativi molto più sani e più sicuri dei sottaceti da dare al vostro cane.

Il sale della vita (e della morte)

Oltre alle spezie, l’alto contenuto di sodio può essere particolarmente problematico per i cani. È indiscutibile che il consumo di una grande quantità di sodio in un breve periodo di tempo può causare effetti collaterali come vomito, diarrea, atassia (perdita di equilibrio) e persino convulsioni. Nei casi più gravi, l’eccesso di sodio può causare la morte.

 

Il vostro cane non corre alcun rischio se consuma accidentalmente dei sottaceti, ma sappiate che includerli regolarmente come ricompensa nella dieta canina può essere molto pericoloso.

È importante notare che la dieta canina ideale non è priva di sodio, in quanto questo è un nutriente importante nella dieta di un cane. Questa dieta ha bisogno di una piccola quantità di sodio per garantire il normale funzionamento del corpo. Infatti, se i livelli di sodio diminuiscono, può essere pericoloso per la sua salute.

In relazione all’assunzione di sodio da parte dei cani, è importante che avvenga con moderazione, soprattutto per quanto riguarda il cibo per cani secco. Inoltre, si raccomanda che contenga almeno lo 0,3% di sodio, per consentire il mantenimento, la crescita e lo sviluppo normale del vostro animale domestico.

Poiché il sodio fa già parte della dieta quotidiana del vostro cane, è sconsigliato fornire alimenti aggiuntivi che aumentino i livelli di sale, come i sottaceti. I cani con problemi cardiaci o problemi di salute legati al sodio non devono mai mangiare sottaceti.

È bene indagare sempre a fondo su qualsiasi cibo vogliate dare al cane. Molti alimenti che fanno bene all’uomo sono tossici per i cani, quindi è meglio fare attenzione e parlarne con il veterinario per chiarire qualunque dubbio.

 
  • Chandler, M. L. (2008). Pet food safety: sodium in pet foods. Topics in companion animal medicine, 23(3), 148-153.
  • Ho, C. W., Lazim, A. M., Fazry, S., Zaki, U. K. H. H., & Lim, S. J. (2017). Varieties, production, composition and health benefits of vinegars: A review. Food chemistry, 221, 1621-1630.