Ricette estive per gatti sani e felici

18 Giugno 2019
Anche i mici soffrono il caldo e hanno bisogno di idratarsi molto in estate. Con queste ricette estive per gatti potranno farlo.

I gatti necessitano di un’alimentazione ottimale durante tutto l’anno, ma con l’avvicinarsi della stagione estiva è importante prestare ancora più attenzione alla nutrizione. In estate i gatti devono idratarsi di più e poter fare affidamento su un’alimentazione completa ma più leggera. A questo scopo, potete preparare alcune ricette estive per gatti.

Acqua: la base delle ricette estive per gatti

Quando le temperature sono alte, il corpo del gatto può perdere grandi quantità di liquidi ed elettroliti. Pertanto l’animale necessita di bere acqua e altre bevande salutari per reidratarsi e ripristinare l’equilibrio idrico.

Se non bevono acqua a sufficienza quando fa caldo, i gatti possono soffrire di carenze metaboliche e disidratazione. Le conseguenze includono sintomi come stanchezza o letargia, bassa pressione sanguigna, vertigini e persino svenimento.

La mancanza dell’idratazione necessaria può portare a problemi più seri. Inoltre, una scarsa assunzione di liquidi compromette la funzionalità renale, aumentando il rischio di insufficienza renale.

gatto che beve

L’importanza di bere molta acqua

Anche durante l’estate è facile che i gatti non mostrino troppo interesse per l’acqua e bevano poco. Pertanto, dovete fornire loro i liquidi necessari attraverso un’alimentazione più “creativa e allettante” per combattere la disidratazione. È molto utile riuscire a stimolare il gatto con ricette fatte in casa gustose e rinfrescanti.

Ovviamente, dovrete comunque lasciare sempre a disposizione una ciotola d’acqua fresca e pulita, ma potrete stimolare la curiosità e l’appetito del micio con ghiaccioli, succhi e cibi umidi fatti in casa: l’importante è che contengano un’alta percentuale di liquidi e alimenti benefici.

Ora vi illustriamo alcune ricette estive per gatti, ma ricordate che vanno offerte solo come complemento o premio occasionale.

È essenziale che le ricette estive non costituiscano la base dell’alimentazione del gatto. Inoltre, è fondamentale seguire i consigli del veterinario per offrire al proprio micio l’alimentazione ottimale durante l’estate.

Ghiaccioli per gatti per rinfrescare il micio

I ghiaccioli per gatti sono preparati molto rinfrescanti che possono contenere frutta e verdura adatte ai felini. In alternativa potete optare per gelati salati con proteine animali, come pollo o pesce, e verdure come carote o zucca.

ghiaccioli per il gatto

Poiché la maggior parte dei gatti adulti è allergica al lattosio, non si utilizzano latte o comuni prodotti caseari in queste ricette. Al loro posto potrete utilizzare latte di riso, yogurt naturale scremato o a ridotto contenuto di lattosio. In alternativa potete preparare un gelato a base di acqua, totalmente privo di lattosio.

Vi illustriamo una ricetta di base per preparare un delizioso ghiacciolo alla frutta per il gatto. La ricetta può includere qualsiasi frutto o verdura salutare per il felino. Ricordate inoltre che questo cibo va consumato con moderazione.

Ghiacciolo per gatti alla frutta

Ingredienti:

  • 2 fragole
  • mezza mela tagliata in spicchi (eliminare i semi)
  • mezza pesca tagliata in pezzetti (senza osso)
  • due rondelle di cetriolo
  • mezza tazza di latte di riso

Preparazione:

  • Sbucciare e tritare bene la frutta e il cetriolo mescolandoli con il latte di riso fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Disporre la miscela nello stampo per cubetti di ghiaccio e riporre in freezer.
  • Quando sono pronti, offrire un cubetto al giorno al gatto.

Ricette estive per gatti: succhi di frutta e verdura

Un modo ancor più semplice per mantenere il gatto ben idratato in estate è preparargli deliziosi succhi naturali. Nuovamente, è necessario informarsi su quali frutti e verdure risultino benefiche per la salute del gatto, in modo da preparare cibi adatti a lui.

Alcune idee per preparare succhi e frullati per gatti:

  • Succo di melone e cetriolo
  • Bibita alla mela
  • Frullato di latte vegetale, carota e pera
  • Super-frullato con kefir d’acqua, pesca e fragole
  • Succo d’anguria rinfrescante.

Tenete sempre presente che i succhi di frutta e verdura non devono sostituire né l’acqua né l’alimentazione abituale del gatto: si tratta invece di complementi salutari per stimolare il gatto a mantenersi ben nutrito e idratato durante la stagione calda, da offrire con moderazione per via dell’elevato contenuto di zuccheri.