I cani possono mangiare la mela?

La frutta è un ingrediente diffuso nelle diete per animali domestici, perché portano molteplici benefici alla loro salute. In questo articolo parliamo in particolare della mela e del suo inserimento nella dieta del cane.
I cani possono mangiare la mela?

Ultimo aggiornamento: 20 giugno, 2021

I frutti fanno bene alla dieta di un animale domestico, ma alcuni sono migliori di altri quando si tratta di fornire benefici per la salute di un cane. In generale, i frutti sono ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti, quindi sono ottimi per rafforzare il sistema immunitario sia dell’uomo che del cane. Puoi trovare frutti che migliorano il transito intestinale del canino e, di conseguenza, combattono la stitichezza. Sono anche un alimento rinfrescante e in particolare le mele contengono una grande quantità di nutrienti, acqua e vitamine con un contenuto calorico minimo. Pertanto, i cani possono mangiare la mela.

Perché la mela è un buon frutto per i cani?

Prima di sapere perché i cani possono mangiare la mela, vediamo quali sono le proprietà di questo frutto. Le mele sono un alimento composto da sostanze nutritive e fitochimiche e, a loro volta, sono ricche di pectina, un tipo di fibra solubile che facilita l’eliminazione delle tossine con le feci.

Le vitamine che spiccano di più in questo frutto sono la vitamina C e la vitamina E. Il consumo di mela aiuta a ridurre il rischio di malattie circolatorie, cardiache, polmonari e del diabete. Per questo motivo è considerato un frutto prodigioso che contribuisce alla buona salute di chi lo consuma, cani compresi.

Un cane felice che mangia le mele.

Raccomandazione canina per la prima età

Si consiglia di abituare il cane fin da cucciolo al consumo della mela. Se il cane è esposto al frutto fin dall’infanzia, imparerà ad accettarlo come alimento di tutti i giorni e, allo stesso tempo, si divertirà a mangiare questo frutto nel suo spazio, senza doverlo mescolare con altri alimenti.

Quando il cane è adulto, può essere un po’ difficile per lui accettare la mela nella sua dieta. Tuttavia, non sarà un alimento che rifiuta completamente, quindi devi solo insegnargli poco a poco il gusto di questo dolce frutto.

Ad esempio, puoi combinare pezzi di mela con sarde, carne o pollo nel suo pasto. In questo modo il cane potrà familiarizzare con il gusto della mela mischiata ad altri alimenti che catturano la sua attenzione.

Benefici della mela nei cani

Hai già capito che i cani possono mangiare la mela. Ora vediamo più nel dettaglio i benefici che questo dolce frutto offre per il benessere alimentare degli animali domestici canini:

  • È un frutto purificante che aiuta a controllare il sovrappeso nei cani. È anche molto buono per quei cani che hanno problemi ai reni.
  • Grazie alle sue vitamine A e C, i cani acquisiscono un mantello bello e sano.
  • La mela serve come mezzo di idratazione, grazie ai suoi componenti d’acqua.
  • È un frutto ricco di potassio, un minerale che apporta salute all’attività neuromuscolare del cane.
  • I minerali calcio, magnesio e fosforo contenuti nella mela aiutano il corpo del cane a funzionare correttamente.

Infine, le mele hanno proprietà antiossidanti che potrebbero prevenire i processi neoplastici e altre malattie che derivano dall’invecchiamento del cane. Anche così, si consiglia di consultare il veterinario le proprietà di questo frutto prima di includerlo nella dieta.

Precauzioni nella somministrazione della mela

I cani possono mangiare la mela, ma l’assunzione di questo frutto non dovrebbe essere abusata. In primo luogo, poiché essendo una dieta composta da zuccheri, fruttosio, glucosio e sali minerali e carboidrati, il suo consumo eccessivo può provocare il diabete nel cane. Ciò si traduce in un cambiamento metabolico e persino nella sterilizzazione del cane.

È consigliabile che la mela sia un integratore alimentare quando si coccola il cane con un buon pasto. L’idea è di non dargli la mela tutti i giorni, poiché l’ideale è 2 volte a settimana. Infine, prova a rimuovere i semi dal frutto, perché questi possono essere tossici per il cane in quantità molto grandi.

La mela come rimedio

I cani possono mangiare la mela per combattere la diarrea. Quando ti trovi in questo scenario, prendi qualche mela e mettila a bollire o cuocila in forno. In questo modo, puoi dare al cane un frutto leggero che aiuterà a calmare il suo disagio intestinale. Grazie a questo rimedio casalingo, il cane si calmerà mentre lo porti dal veterinario.

Un cane che morde una mela.

Premiare il cane con la frutta è una buona opzione

Cosa c’è di meglio che premiare l’animale con del cibo che sia anche sano? Mentre apprezzi l’apprendimento del cane, dai forza alla sua salute. In ogni caso, ricorda che il consumo di frutta per il cane non deve superare il 20% del suo cibo quotidiano.

Sai già che i cani possono mangiare le mele e questi frutti devono essere tagliati a pezzetti, senza i semi e ben lavati. Se segui questi consigli, il cane apprezzerà il suo cibo, godrà del benessere e ti ringrazierà con affetto.

Potrebbe interessarti ...
10 tipi di frutta e verdura tossiche per i cani
I Miei AnimaliLeggi in I Miei Animali
10 tipi di frutta e verdura tossiche per i cani

A molti padroni piace condividere il proprio cibo con il cane. Ma prima di introdurre  frutta e verdura nella dieta del vostro cane, fate molta att...