I pesci da acquario più affascinanti

I pesci da acquario più affascinanti sfoggiano colori vivaci e forme curiose. La bellezza di alcune specie è veramente sorprendente!
I pesci da acquario più affascinanti

Ultimo aggiornamento: 28 gennaio, 2021

Il mondo marino offre un’enorme varietà di specie con forme e colori incredibili. Alcune sono piccolissime, come i coralli. Altre, invece, sono enormi, come la balena azzurra. Ma il mondo dei pesci da acquario presenta forse le specie più affascinanti.

Spesso colorati con tinte vivaci, i pesci da acquario a volte presentano fogge molto particolari. Ma non si tratta certo di vanità, bensì di necessità. Infatti, i colori e le forme servono per mimetizzarsi davanti alle prede.

I pesci da acquario possono essere considerati animali domestici. Sono perfetti per chi non ha spazio in casa o ha poco tempo da dedicare alla loro cura. Inoltre, un acquario rappresenta un ottimo metodo per insegnare ai bambini a essere responsabili verso gli animali.

Pesci da acquario con colori e forme molto originali

In questo articolo vi presentiamo alcune specie di pesci veramente affascinanti per il vostro acquario. Ma attenzione, è molto importante conoscere quali sono le specie che vanno d’accordo tra di loro. Per questo, fatevi sempre consigliare da un esperto.

Il pesce mandarino

Il pesce mandarino (Synchiropus splendidus) è un piccolo pesce dai colori brillantissimi. Appartiene alla famiglia dei dei Callionymidae, o Dragonetti, molto usata negli acquari di acqua salata. Questa specie è originaria dell’Oceano Pacifico.

pesce mandarino

Caratterizzato da un corpo allungato, occhi sporgenti e alette dorate, è lungo circa sei centimetri. I suoi colori, vivacissimi, formano disegni e forme spettacolari. In genere il colore di fondo è l’azzurro, su cui spiccano strisce arancioni, gialle e verdi. Il pesce mandarino si alimenta soprattutto di piccoli crostacei e invertebrati.

Il Guppy

Questo pesce porta il nome del suo scopritore: Lechmere Guppy. Ritenuto uno dei più affascinanti, è molto comune negli acquari domestici perché molto facile da accudire. Gli esemplari maschi sono più colorati delle femmine. Queste ultime depongono le uova ogni 30 giorni.

pesci da acquario

Il pesce pagliaccio: il più famoso tra i pesci d’acquario

Chiamato anche pesce anemone, è una delle specie più richiesta per gli acquari. Vi ricorda qualcuno? Certo, è proprio il protagonista del famoso film Alla ricerca di Nemo, che gli ha dato tanta popolarità.

pesce pagliaccio

In genere, il suo corpo presenta un fondo giallo o arancione con fasce bianche dai bordi neri. Anche le alette sono delimitate da una riga nera. Esistono diverse specie di pesci pagliaccio, con colori e strisce differenti, ma tutte sono molto affascinanti. Gli esemplari più grandi non superano i 18 centimetri di lunghezza, mentre i più piccoli non arrivano ai 10 centimetri.

Il pesce disco

Il Symphysodon Heckel, noto più comunemente come pesce disco, è considerato il re dell’acquario. Si tratta di una specie molto bella e, allo stesso tempo, socievole. Di dimensioni medie, il pesce disco presenta un corpo rotondo e piatto, simile a un disco. Possiede alette estese, una bocca molto piccola e occhi dai colori vivaci.

pesci da acquario colorati

Ne esistono di varie specie, ognuna caratterizzata da colori accesi: verde, blu, marrone, rosso… Alcuni sono a “tinta unita”, mentre altri sono decorati con forme accattivanti. Il corpo del pesce disco è solcato da nove righe verticali scure, utilizzate per mimetizzarsi e come mezzo di comunicazione con pesci della stessa specie.

Pesci da acquario sorprendenti

Il cavalluccio marino

Appartiene alla famiglia dei Syngnathidae e rappresenta una delle specie più affascinanti del mondo marino e degli acquari. Il corpo di questi bizzarri pesci da acquario è circondato da anelli ossei. Possiede un muso allungato e una piccola corona a cinque punte.

ippocampo

Normalmente sfoggiano colori che vanno dal bianco avorio al marrone scuro, solcati da fasce trasversali bianche o nere. Quando questo pesce sorprendente si trova esposto a una luce intensa, il colore del suo corpo si schiarisce. Esistono cavallucci di diverse dimensione, ma generalmente non superano i 25 centimetri.

Il pesce combattente siamese

Il suo nome scientifico è Betta splendens, ma è anche noto come pesce combattente. Si tratta infatti di una specie utilizzata anticamente dalle popolazioni Thai per le lotte di pesci. È un pesce dal fascino straordinario e tra i preferiti degli acquari di acqua dolce.

pesci da acquario vistosi

Appartiene alla famiglia Osphronemidae e all’ordine dei Perciformi. Originario del sude-est asiatico, in natura è solitamente verde o marrone. In cattività, però, può sfoggiare colori vistosi e vari tipi di alette. Sono pesci eleganti e facili da accudire, ideali per un acquario domestico.

Ognuna di queste specie apporterà al vostro acquario una varietà di colori sorprendenti. In questo modo, potrete creare uno spazio originale e godere della compagnia di questi piccoli animali domestici.

Potrebbe interessarti ...
Come prendervi cura dell’acquario quando andate in vacanza
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Come prendervi cura dell’acquario quando andate in vacanza

Vi diamo dei consigli per non trascurare la cura dell'acquario in vacanza. Bisogna considerare la temperatura, il livello dell'acqua e altri fattor...