Come insegnare ad un cane ad attraversare la strada

2 giugno 2017

La maggior parte dei cani “impazzisce” quando esce per strada. Anche se riusciamo a calmarli per un po’, quando bisogna attraversare la strada, la cosa si complica. Vogliono correre e lanciarsi sulle auto senza pensare a cosa potrebbe succedergli.

Non pensano alle conseguenze, dunque  non vedono il pericolo che rappresenta gettarsi in strada. È nostro obbligo non solo vigilarli, ma anche cercare di insegnare loro ad attraversare la strada. Si può insegnare davvero ad un cane a fare ciò? Sì e vi spieghiamo come. 

Insegnare al proprio cane ad attraversare la strada

Vi sono due comandi principali che l’animale deve imparare: fermo o seduto e andiamo. Sono fondamentali, dato che dicono esattamente al cane quello che deve fare.

Insegnare al proprio cane il comando “fermo”

Scegliete una superficie, ad esempio un asse sul pavimento o persino un tavolo di plastica. L’animale dovrà starvi sopra e quando vorrà muoversi, dovrete dirgli “no” (un comando che di certo il vostro cane comprende già), mentre lo bloccate con le mani e gli dite “fermo”.

Dopo aver ascoltato questo comando diverse volte, il cane assocerà la parola “fermo” al non potersi muovere o non poter andare dove vuole. In seguito, farete scendere l’animale dalla superficie e lo lascerete libero. Gli direte “fermo” mentre lo indicate.

Non aspettatevi che lo faccia fin dalla prima volta. Sapete già che insegnare un comando ad un cane richiede tempo e pazienza. Tuttavia, dopo diverse volte, il cane lo assocerà al gesto e lo imparerà, stiate certi.

Insegnare al proprio cane il comando “andiamo”

Una volta che l’animale ha imparato il comando “fermo”, allora potrete insegnargli il comando “andiamo”. Come fare? Dopo essere riusciti a farlo stare fermo, fate un gesto con la mano mentre gli dite “andiamo”.

È possibile che il cane vi guardi e creda che siate pazzi, non capirà cosa volete da lui. Chiamatelo per nome e ditegli di venire, allora camminate e ditegli “andiamo”. Ricordate di accompagnare il comando con un gesto, in modo che l’animale lo relazioni e, in questo modo, sia più facile che vi obbedisca.

Adesso, la strada

Bene, adesso che il vostro animale domestico ha imparato i due comandi più importanti, è arrivato il momento di insegnargli ad attraversare la strada.

L’importante è tenerlo tutto il tempo accanto a voi attraverso il guinzaglio, non dietro né davanti.

Non dovete aspettare che finisca il marciapiedi, è meglio fermarsi una ventina di metri prima, quando il semaforo è ancora rosso. Allora, gli direte “fermo”. Quando scatterà il verde, gli direte “andiamo”, mantenendolo sempre al vostro fianco.

Poco a poco familiarizzerà con entrambi i comandi e li relazionerà all’atto di attraversare la strada. Quando succederà, potrete insegnargli il comando “alt”. In questo modo, potrete usarlo quando si trova davanti ad un semaforo. L’animale, dunque, saprà quando deve fermarsi, stare fermo e camminare. È anche possibile che impari a farlo senza guinzaglio, ma se volete esercitarvi, fatelo in una strada non transitata.

Usare il rinforzo positivo quando si attraversa la strada

Il modo migliore di insegnare è tramite il rinforzo positivo. Tutte le volte che il cane impara un ordine o lo riconosce ed obbedisce, dategli il suo biscotto preferito ed accarezzatelo, così saprà che gli volete bene e che siete orgogliosi di lui.

Non sgridatelo e non vi arrabbiate con lui se qualche volta non vi obbedisce o se non sembra rispondere al comando. Se associa l’ubbidienza al premio, sarà più facile che risponda ai vostri comandi. Se vede che vi arrabbiate, invece, non saprà dove andare e l’animale non ubbidirà per paura di essere rimproverato.

Ricordate che le cose si ottengono sempre con amore, costanza e perseveranza. 

Guarda anche