Maglioni per cani neri in cerca di casa

Maglioni per cani neri in cerca di casa

Ultimo aggiornamento: 28 agosto, 2017

Molte volte per un cane che trascorre le sue giornate in un canile, non è facile trovare una famiglia che lo adotti. Per alcuni animali, inoltre, per via delle loro caratteristiche, è ancora più difficile raggiungere questo obiettivo. È il caso, ad esempio, dei cani dal pelo scuro. Nel tentativo di sovvertire tale situazione, un gruppo di volontarie scozzesi tesse colorati maglioni per i cani neri in cerca di casa.  

Cos’è la “sindrome del cane nero”?

Fonte: Facebook Scottish Women’s Institutes

I membri della Scottish SPCA, un’organizzazione che aiuta gli animali abbandonati, affermano che, in generale, per i cani di colore scuro è più difficile essere adottati e ciò avviene indipendentemente dalla razza dell’animale.

È un fatto evidente che i cani dal pelo più chiaro trovano più in fretta una nuova famiglia umana.

Tale fenomeno è conosciuto come la “sindrome del cane nero”. A quanto pare, il colore scuro rende più difficile osservare le espressioni facciali e le altre caratteristiche dell’animale. La situazione peggiora se chi vuole adottare il cane, ne guarda le foto su internet.

Un’iniziativa affinché i cani dal pelo nero trovino una famiglia

Affinché i cani dal pelo nero in cerca di casa trovino prima persone disposte ad adottarli, la Scottish SPCA ha deciso di aiutare questi adorabili animali. Come l’ha fatto? Li hanno vestiti con colorati maglioni tessuti dalle volontarie dello Scottish Women’s Institute (SWI), convocate per questo compito solidale.

L’idea è che i cani, sfoggiando questi simpatici maglioncini multicolori, attirino l’attenzione della gente. In questo modo, osservandoli con maggiore attenzione, le persone possono scoprire la bontà di questi animali e il loro bell’aspetto.

Tutte le iniziative che aiutano gli animali abbandonati ad essere adottati sono sempre ben accette. Speriamo, quindi, che questi cagnolini scozzesi, di qualsiasi colore siano, possano godere presto della gioia di una casa in cui essere amati e accuditi.

L’idea è anche rendere questi maglioni argomento di conversazione, così che più persone possano decidere di includere un animale nella propria vita.

In Scozia, per favorire l’adozione dei cani neri abbandonati, questi animali vengono vestiti con adorabili maglioncini colorati.

Quali sono i rischi di una mancata adozione dei cani dal pelo scuro?

Anche se può sembrare strano, la “sindrome del cane nero” colpisce numerosi canili, pieni di animali in attesa di essere adottati.

La verità è che molte persone ignorano gli animali dal pelo scuro, indipendentemente dalla loro razza, dal sesso e dall’età.

In molti canili, alla fine gli animali vengono sacrificati dopo aver passato molto tempo senza essere stati adottati. Molti diventano veri e propri veterani.

Il pericolo di tale sindrome, quindi, è che l’animale venga sacrificato perché nessuno ha voluto adottarlo.

Maggiori informazioni sulla “sindrome” che complica l’adozione dei cani neri

Tra le spiegazioni proposte per comprendere perché i cani neri hanno maggiori difficoltà nel trovare una nuova famiglia, vi è il fatto che presentano un aspetto più minaccioso di come sono in realtà. A ciò si sommano le superstizioni associate agli animali di questo colore, ancora fortemente presenti in alcune persone.  

Il nero ci impedisce di vedere che questo buio cela un dolce cane in attesa di dare e ricevere affetto. Per di più, dato che di solito questi animali hanno anche gli occhi scuri, alcune persone hanno difficoltà a scorgere, ad esempio, lo stato d’animo dell’animale. Questo, ovviamente, complica la connessione uomo-cane che si stabilisce tramite lo sguardo.

D’altra parte, il colore scuro non permette di scattare una foto dell’animale che renda onore a tutte le sue virtù, sia fisiche sia spirituali.

Strategie per far risaltare la bellezza degli animali dal pelo nero

Fonte: Facebook Scottish Women’s Institutes
  • Ingaggiare fotografi professionisti.
  • Pettinare o tagliare il pelo dell’animale in modo particolare.
  • Vestirli o munirli di accessori che attirano l’attenzione.

Oltre a scongiurare l’associazione colore nero=caratteristiche negative, con questi colorati maglioncini si vuole attirare l’attenzione di possibili famiglie disposte ad adottare i cagnolini scozzesi.

Fonte delle foto: Facebook Scottish Women’s Institutes