Musica rilassante per cani ansiosi

I cani sono soggetti a problemi cognitivi ed emotivi più o meno allo stesso modo degli esseri umani. Pertanto, oltre a quella fisica, è importante prendersi cura della loro salute mentale.
Musica rilassante per cani ansiosi
Cesar Paul Gonzalez Gonzalez

Scritto e verificato da il biologo Cesar Paul Gonzalez Gonzalez.

Ultimo aggiornamento: 26 settembre, 2022

Proprio come gli esseri umani, i cani possono soffrire di vari tipi di problemi mentali ed emotivi. Uno dei più frequenti è l’ansia, che si manifesta quando non vengono pienamente soddisfatti i bisogni minimi dell’animale. Per questo motivo, esistono diversi trattamenti per i cani ansiosi, che vanno dall’aromaterapia all’utilizzo di musica rilassante.

Anche se può non sembrare, l’ansia è un disturbo grave che può compromettere gravemente la salute dell’animale. Questa è spesso la causa di comportamenti inappropriati come aggressività, distruzione di oggetti e persino autolesionismo. Continuate a leggere questo articolo e scoprite come migliorare l’ansia del cane con la musica rilassante.

Perché i cani soffrono di ansia?

L’ansia nei cani è una condizione mentale caratterizzata da un comportamento irrequieto, nervoso e insicuro. Di solito, è associato a un’eccessiva paura di qualche oggetto, situazione o persona. Questa condizione si manifesta attraverso comportamenti negativi e distruttivi, che si manifestano perché il cane non è in grado di controllare le proprie emozioni.

Cause dell’ansia nei cani

Vi sono molte cause che possono favorire la presenza di ansia nei cani. Tra le più comuni troviamo:

  • Ansia da separazione: si verifica a causa dell’eccessiva paura della solitudine, fa sì che i cani si sentano ansiosi ogni volta che i loro proprietari li lasciano da soli.
  • Mancanza di socializzazione: questo fa sì che i cani siano refrattari all’interazione con nuove persone e animali, provocando loro stress e ansia.
  • Rumori forti: le orecchie dei cani sono più sensibili di quelle degli umani, il che significa che hanno maggiori probabilità di spaventarsi per rumori forti o improvvisi, come quelli dei fuochi d’artificio, di alcuni elettrodomestici e persino del clacson.
  • Cambiamenti nel loro ambiente: i cani amano avere delle routine e abituarsi al proprio ambiente, quindi in alcuni casi possono provare ansia in situazioni come i traslochi o i cambiamenti drastici all’interno della casa.
  • Mancanza di esercizio: se gli animali domestici non spendono le loro energie durante il giorno, queste si accumulano e possono provocare ansia.
  • Eventi traumatici: l’aver vissuto eventi traumatici, come abusi o percosse, potrebbe far diventare eccessivamente paurosi i cani quando si trovano in situazioni simili. Di conseguenza, proveranno ansia.
I cani ansiosi presentano problemi di comportamento.

Come viene trattata l’ansia del cane?

Il trattamento per i cani ansiosi dipende molto dalla gravità dei sintomi. Nei casi lievi, aumentare il tempo che i proprietari e i loro animali domestici trascorrono insieme può ridurre o eliminare completamente questa condizione. Tuttavia, quando la condizione è grave, la cosa più appropriata è recarsi da un veterinario. Alcune delle strategie più utilizzate per trattare l’ansia nei cani sono:

  • Cambiamenti nella routine: per correggere i problemi di ansia, il cane ha bisogno di venire distratto con giochi, passeggiate e varie attività fisiche. Questo permette di calmare la mente dell’esemplare e di farlo rilassare.
  • Uso di farmaci: se l’ansia provoca problemi gravi come aggressività o autolesionismo, lo specialista potrebbe proporre l’uso di farmaci che ne riducano l’attività.
  • Uso dei feromoni: come i farmaci, i feromoni hanno l’obiettivo di rilassare il cane per evitare episodi di ansia.
  • Terapie alternative: in aggiunta a quanto sopra, gli specialisti potrebbero suggerire terapie alternative a supporto del trattamento dell’ansia, come l’aromaterapia o la musicoterapia.

Musicoterapia nei cani

È stato più volte dimostrato che la musicoterapia ha effetti positivi sull’uomo. Viene utilizzata per affrontare casi di dolore cronico, problemi di pressione, ansia e altri conflitti emotivi. È diventata piuttosto popolare grazie al suo costo relativamente basso, che la rende accessibile alla maggior parte delle persone.

Nel caso dei cani, si pensa che abbia un effetto simile, aiutandoli a migliorare determinati problemi di salute. Tuttavia, la percezione uditiva degli animali domestici è diversa da quella degli esseri umani, quindi è probabile che vi siano differenze nei benefici che la musicoterapia può apportare.

Nonostante ci siano pochi studi che supportano il beneficio dell’uso della musica rilassante per i cani ansiosi, viene comunque raccomandata spesso dal veterinario. Questo perché è stato scoperto che la musicoterapia riduce con successo lo stress e l’ansia nei cani, ma l’impatto effettivo sul comportamento del cane è ancora sconosciuto.

Cane ansioso che ascolta musica.

Di che tipo di musica ha bisogno il cane?

Non tutta la musica che esiste al giorno d’oggi è utile per fare musicoterapia. Infatti, nella maggior parte delle ricerche effettuate, la musica classica è quella che più ha dimostrato di ridurre i livelli di stress nei cani ansiosi.

Naturalmente, vi sono diversi generi musicali di cui non si sa se abbiano un impatto sulla salute mentale dei cani. Tuttavia, alcuni specialisti ritengono che la preferenza soggettiva dell’esemplare potrebbe migliorare l’impatto della musica rilassante sui cani ansiosi. Pertanto, è consigliabile fargli ascoltare vari generi musicali, purché siano brani tranquilli e confortanti.

Grazie alla tecnologia attuale, diverse app musicali hanno playlist incentrate sulla musica rilassante per cani ansiosi. Quindi, se il vostro animale domestico soffre di ansia, potreste provare a fargli ascoltare questo tipo di musica per aiutarlo a tranquillizzarsi. Naturalmente, non dimenticate di rivolgervi a uno specialista perché verifichi le condizioni del vostro animale domestico, poiché solo così saprete se sta facendo progressi e quali sono le raccomandazioni appropriate per farlo stare meglio.

Potrebbe interessarti ...
I cani percepiscono lo stress dei loro padroni?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
I cani percepiscono lo stress dei loro padroni?

L'esistenza dell'empatica canina non è un'ipotesi fantascientifica. È vero che cani percepiscono lo stress dei loro padroni?



  • Bowman, A., Scottish, S. P. C. A., Dowell, F. J., & Evans, N. P. (2015). ‘Four Seasons’ in an animal rescue centre; classical music reduces environmental stress in kennelled dogs. Physiology & behavior, 143, 70-82.
  • McDonald, C. I., & Zaki, S. (2020). A role for classical music in veterinary practice: does exposure to classical music reduce stress in hospitalised dogs?. Australian veterinary journal, 98(1-2), 31-36.
  • Lindig, A. M., McGreevy, P. D., & Crean, A. J. (2020). Musical dogs: A review of the influence of auditory enrichment on canine health and behavior. Animals, 10(1), 127.