Scoprite i Terrier più famosi

I Terrier sono forse una delle famiglie più grandi nel mondo canino. Provenienti dall’Inghilterra e dalle isole di discendenza inglese, sono vivaci, attivi e molto entusiasti. Nonostante abbiano avuto origine come cani per la caccia di talpe o nelle lotte, sono oggi giorno una delle famiglie canine preferite da chi vuole adottare un cane. Vediamo alcuni dei Terrier più famosi.

Bull Terrier

Iniziamo questa lista con uno dei membri più poderosi della famiglia. Il Bull Terrier possiede un muso unico, che è la sua caratteristica più famosa. C’è chi dice che la testa di un Bull Terrier e i suoi occhi piccoli e triangolari ricordino quelli di uno squalo. Sono cani molto energici, protettori e divertenti. La loro postura, oltre a mettere in mostra il petto e ad evidenziare il loro piccolo bacino, da loro un’apparenza sempre all’erta che risulta per molti attraente e ammaliatrice.

Chi adotta un Bull Terrier dev’essere una persona molto attiva, dato che questa razza lo esigerà.  Si dice che sono aggressivi, ma questo non è affatto vero. I Bull Terrier sono sì una razza molto dominante, però è solo a causa degli addestramenti inadeguati forniti da alcuni addestratori (come ad esempio allenarli alle lotte) che hanno acquisito la fama di cane violento.

Il Terrier Scozzese

terrier-scozzese

Anche conosciuto come Aberdeen Terrier o, più comunemente, Scottie, è un cane proveniente dalla  Scozia. Così come la maggior parte dei Terrier è stato creato per la caccia, per tanto è valoroso, vivace, rapido e agile.

Questo cane è un vero scavatore e in origine è stato allevato per la caccia ai tassi, sviluppando una coda molto forte, poiché è proprio da questa parte del corpo che i cacciatori tiravano lo Scottie, per stanare appunto i tassi. È un cane molto affettuoso con i suoi padroni, anche se si dimostra disinteressato e riservato nei confronti degli estranei. Inoltre è indipendente, con molta fiducia in se stesso e si mantiene sempre allerta, abbaiando solo quando risulta necessario. Senza dubbio a causa del suo forte istinto cacciatore, dove essere fatto socializzare fin dalla tenera età.

Fox Terrier

Giocherelloni, allegri, attivi ed eleganti, queste le caratteristiche dei Fox Terrier. Sviluppati per stanare le volpi dai loro buchi, i Fox Terrier sono eccellenti cani da appartamento, essendo di taglia media, anche se l’eccesso di energia potrebbe generare qualche problema comportamentale se non si portano a passeggio e non si gioca con loro con frequenza.

Il loro forte istinto di caccia è una cosa che dovete tenere sempre presente al momento dell’allevamento, in caso contrario vorrà sempre rincorrere altri animale, come gatti e topi, o scavare nel giardino quando si annoia. Nonostante ciò, sono cani molto fedeli ai loro padroni, valorosi guardiani di casa, affettuosi e attenti.

Jack Russel Terrier

Nel Jack Russel Terrier troverete tutta la forza e la vitalità di un cane di taglia grande, il tutto in dimensioni ridotte. Lavoratori, energici e allegri, i cani di questa razza si mantengono sempre allerta. Inoltre è uno dei cani più indipendenti tra i Terrier, il che lo rende perfetto per le persone che devono passare molto tempo fuori casa. In ogni caso non crediate che non abbia bisogno di cure e allenamento.

Così come il Fox Terrier, è stato da sempre addestrato per dare la caccia alle volpi, per tanto è un animale molto veloce (requisito fondamentale per poter partecipare alla caccia alla volpe) e quindi ha bisogno di fare molto esercizio e di giocare per non annoiarsi.

Pit Bull Terrier Americano

american-pit-bull-terrier

I Pit Bull Terrier sono cani estremamente energici e grandi atleti. Venivano allevati per le lotte tra cani e proprio per questo godono di cattiva fama (così come tutti i Pit Bull in generale). Pit infatti significa fossa, fossa da combattimento. Senza dubbio però sono eccellenti cani da compagnia e se fatti socializzare nel modo giusto, sono ottimi cani da famiglia.

Sono più piccoli degli altri Pit Bull, anche se conservano la muscolatura forte ed atletica dei loro simili. Questo li rende eccellenti negli sport. Inoltre sono cani disposti a far di tutto pur di compiacere il loro padrone. Sono intelligenti e molto leali. Richiederanno però una gran quantità di esercizio per sfogare tutta l’energia che possiedono.

Tuttavia, data la loro cattiva fama, il possesso di questi cani è regolamentato e addirittura a volte proibito in alcuni paesi e regioni. In Italia questi cani rientrano nella categoria di “cani potenzialmente pericolosi”. Nonostante ciò, sono cani molto giocherelloni e socievoli, dotati di un carattere d’oro e una intelligenza decisametne acuta.

Categorie: Consigli Tags:
Guarda anche