Un miracolo ecologico, le farfalle di Taiwan

Le farfalle di Taiwan sono una delle meraviglie di questo mondo che vale la pena vedere, anche tramite fotografia. In questo articolo vi raccontiamo tutto su di loro.
Un miracolo ecologico, le farfalle di Taiwan

Ultimo aggiornamento: 22 maggio, 2022

I lepidotteri diurni sono tra gli insetti più amati. Se avete una predilezione per queste creature alate, non potete non conoscere le farfalle di Taiwan: meravigliosamente colorate, varie e, soprattutto, molto numerose.

Sono infatti la principale attrazione turistica del Paese e costituiscono la base per il mantenimento della sua biodiversità. Le farfalle non sono solo uno spettacolo estetico, ma organismi inestimabili per l’ecosistema. Questi sono i temi che affronteremo in questo articolo, quindi non perdetevelo.

L’incredibile diversità delle farfalle di Taiwan

Taiwan è una piccola isola al largo della costa orientale della Cina, a sud del Giappone. Ha una superficie di circa 14.000 chilometri quadrati. In questa piccola zona abita un grande numero di farfalle, più che in qualsiasi altra parte del mondo.

Ed è proprio a Taiwan che sono state registrate circa 400 specie diverse di farfalle. Il numero esatto non è noto, poiché questa incredibile varietà rende le varie registrazioni diverse tra loro. Inoltre, 55 di queste sono endemiche, cioè non si trovano in nessun’altra parte del mondo.

Si pensa che questa incredibile diversità abbia la sua origine nel gran numero di habitat presenti nell’isola di Taiwan. In questo luogo è possibile trovare ecosistemi di alta montagna, di pianura e persino foreste tropicali.

Una farfalla punto interrogativo

Quali farfalle vivono a Taiwan?

Non per niente quest’isola è chiamata “il regno delle farfalle”. Sia come attrazione turistica che scientifica, questi lepidotteri sono, senza dubbio, il fenomeno più sorprendente di Taiwan. Sebbene non sia possibile descrivere tutte le specie che vivono o migrano attraverso questo territorio, qui di seguito vi mostreremo le famiglie più importanti che lo abitano.

Famiglia Esperidi

Queste farfalle diurne sono caratterizzate dall’avere un volo rapido e dalle loro antenne separate che terminano a uncino. Più di 3.500 specie e 3 sottofamiglie sono riconosciute come specie di Taiwan: Coeliadinae, Hesperiinae e Pyrginae.

Famiglia Papilionidae

Sono conosciute anche come farfalle a coda di rondine, nome che hanno ricevuto per via della forma delle loro ali e alle due estensioni dei bordi delle ali posteriori. Questa famiglia comprende 550 specie e 34 di loro si trovano a Taiwan.

Famiglia Pieridae

Sebbene queste farfalle si trovino in gran numero nell’Africa tropicale, anche in Asia è possibile osservare gran parte delle 1.100 specie che compongono questo gruppo tassonomico. La maggior parte di queste farfalle sono bianche, gialle e arancioni, con qualche tocco di nero.

A Taiwan si trovano due delle sottofamiglie, le Celiadinae e le Pierinae.

Famiglia Riodinidae

Questa famiglia di piccole farfalle è caratterizzata da segni di colore metallico sulle ali (da cui il nome metalmark in inglese). La struttura dei colori è vibrante e ricca di grandi contrasti, sia di nero che rosso o blu o semplicemente di colori cangianti. Molte si fingono falene velenose all’interno del loro ambiente.

Solo due specie vivono a Taiwan: Abisara burnii e Dodona eugenes.

Famiglia Lycaenidae

È la seconda famiglia di farfalle più grande, comprende più di 6.000 specie distribuite in tutto il mondo. Il 75% di queste, inoltre, vive in associazione alle formiche, una relazione chiamata mirmecofilia. Queste associazioni possono essere mutualistiche, parassitarie o predatorie, a seconda della specie.

Famiglia Nymphalidae

Questa peculiare famiglia tassonomica è la più numerosa esistente e appartiene alla superfamiglia Papilionoidea. Comprende specie conosciute come la farfalla monarca (che attraversa Taiwan durante la sua lunghissima migrazione), l’ammiraglio e l’atalanta. Nonostante i loro caratteristici colori vivaci, la parte inferiore delle loro ali ha spesso un aspetto avvizzito che le aiuta a mimetizzarsi con l’ambiente circostante.

L’utilità delle farfalle

Molte volte la bellezza di un luogo o di un animale è circoscritta al suo valore turistico, poiché le persone tendono a cercare gli spettacoli più suggestivi dei luoghi che visitano. Tuttavia, la conservazione delle farfalle a Taiwan non è dovuta solo al valore estetico che apportano al paesaggio:

  • Valore per gli ecosistemi: le farfalle sono indicatori della qualità dell’aria, poiché a seconda di questa varia il loro numero. Sono un elemento chiave nelle catene alimentari e, ovviamente, nell’impollinazione.
  • Valore educativo: le farfalle sono essenziali quando si tratta di studiare processi come la metamorfosi o le migrazioni. Il loro studio e la divulgazione delle loro peculiarità sono inoltre uno strumento di sensibilizzazione sull’importanza della biodiversità.
  • Valore intrinseco: questo è il più importante e, purtroppo, il meno evidente. Le farfalle hanno il diritto di esistere e vivere in libertà.
Osservare le farfalle

Infine, le farfalle di Taiwan non sono esenti da minacce. Il pericolo maggiore che devono affrontare è la deforestazione del loro habitat e l’inquinamento ambientale. Inoltre, molte di loro muoiono travolte sulle strade in piena migrazione (come nel caso della farfalla monarca). Ecco perché l’impegno per la loro conservazione non deve mai cessare, poiché sono un tassello fondamentale della biodiversità del pianeta.

Potrebbe interessarti ...
La farfalla monarca è in pericolo di estinzione
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
La farfalla monarca è in pericolo di estinzione

La farfalla monarca, insetto di grande importanza ecologica, ha perso la maggior parte delle sue popolazioni a causa dell'azione umana.