10 vantaggi di vivere con un gatto in casa

Sono carini, puliti e non bisogna stargli dietro continuamente. Questi sono solo alcuni dei vantaggi di vivere con un gatto in casa. Questi piccoli felini rendono le vostre case più simpatiche e piene, senza però disturbare e regalando persino coccole e affetto (quando vogliono…). Se ancora non avete deciso se adottare un micio, ebbene vediamo assieme quali sono i 10 vantaggi principali di convivere con questi dolci animali.

Quali sono i benefici di adottare un gatto?

Accogliere un micio in casa è qualcosa di speciale. Certo, ogni specie è differente e non sempre personalità e abitudini collimano perfettamente. Ad ogni modo, se state pensando di prendere con voi un gattino o una gattina, sappiate che esistono almeno dieci vantaggi concreti frutto di questa nuova esperienza. Vediamo assieme quali sono:

10 vantaggi di vivere con un gatto in casa

1. E’ un animale pulito (e comodo)

I felini sono sicuramente tra gli animali più puliti al mondo… E tra quelli domestici, sicuramente il gatto è il più igienico. Si leccano continuamente e si lavano dopo aver fatto i loro bisogni o dopo aver corso in giardino, giocato o addirittura dopo il contatto con le persone.

Non vi darà alcun grattacapo e, a livello di pulizia, si prenderà cura di se stesso. Comodo vero? Possiamo tranquillamente dire che, l’unico obbligo vero per i padroni, è quello tradizionale dei trattamenti normali contro pulci e zecche.

2. Tanta compagnia e amore

Anche se molti insistono con l’affermare che il gatto è un animale freddo e indipendente, in realtà saprà dimostrarvi il suo amore in tanti modi differenti. Infatti, la relazione che questi felini instaurano con i padroni può arrivare ad essere molto intensa e profonda.

Da un punto di vista psicologico, i gatti creano una connessione diretta con i membri della famiglia. Qualcosa che è dimostrato sia da un punto di vista emozionale che spirituale. Se un gatto sceglie voi, ebbene per lui diventerete il compagno di vita.

3. Fa le sue cose da solo

A differenza dei cani, non sarà necessario portare a spasso il vostro gatto. Per poter espletare le sue esigenze fisiologiche, avrà semplicemente bisogno di una lettiera. Una soluzione ideale se lavorate molte ore fuori casa, se viaggiate o avete uno spirito piuttosto casalingo. Una volta che avrete insegnate al micio a fare i bisogni sulla speciale sabbia, non occorrerà inventarsi null’altro.

4. Non fa rumore e non disturba

Uno dei problemi di adottare un animale domestico è quello della convivenza. Sia con voi che con gli altri membri della famiglia ed i vicini. Accogliere un gatto in casa significa poter divertirvi e avere compagnia senza disturbo né rumore. Inoltre, a differenza di un cane, il gatto ha un basso potere distruttivo. Comprate un tiragraffi per evitare problemi con mobili, tappeti o tende.

Questi felini sono silenziosi, docili e miagolano solo in rari casi, spesso semplicemente per attirare la vostra attenzione o se hanno fame.

5. Non richiede grandi spazi

Per la sua dimensione ridotta, il vostro micio è il compagno di casa ideale se vivete in città. Spesso le abitazioni sono di ridotte dimensioni: nessun problema. Il gatto si adatta a piccoli spazi e saprà divertirsi semplicemente saltando da una sedia a un tavolo, giocando a nascondersi sotto il letto o accovacciandosi tra i panni in bagno.

6. E’ completamente indipendente

Non dovrete preoccuparvi di nulla, se vi assentate per otto ore al giorno o più. Avere un gatto in casa vi permetterà persino di partire per un weekend di vacanze. Sarà sufficiente lasciare qualche ciotola di croccantini e sufficiente acqua per coprire il fabbisogno alimentare del vostro amico. Semplice no? Al vostro ritorno troverete un gatto sano, tranquillo e desideroso di coccole.

7. Migliora la vostra salute

Spesso abbiamo scritto articoli su ricerche e studi scientifici che dimostrano che avere un gatto in casa migliora la saluta dei padroni. Da un punto di vista animico, la vicinanza con questi felini rilassa l’organismo umano.

Si tratta insomma di un vero rimedio contro lo stress. Diminuirà la vostra pressione arteriosa, con un beneficio concreto per il cuore e la vostra salute globale. Cosa c’è di meglio di rilassarsi davanti alla TV o con buon libro, mentre accarezzate il micio che fa le fusa?

10 vantaggi di vivere con un gatto in casa

8. Va d’accordo con anziani e bambini

Un gatto è un animale di compagnia eccezionale, come abbiamo visto sin qui. Facile da gestire, pienamente autosufficiente, amorevole. Caratteristiche che rendono questi piccoli felini perfetti per case con anziani o bambini. Un’occupazione senza problemi per i vostri nonni e un compagno di giochi docile per i vostri figli.

9. Una terapia in casa

Terapeuti e psicologi sono soliti suggerire di adottare un gatto a persone che si sentono sole, depresse o stressate. Ricordiamo inoltre che i felini domestici sono di grande aiuto per chi soffre di autismo, aumentando la loro capacità di comunicazione. Attraverso le carezze e il contatto fisico, infatti, viene aumentato il livello di fiducia negli altri e sicurezza personale.

10. Vi farà fare un sacco di risate

Tornare a casa e avere la possibilità di giocare con il vostro gatto, non ha davvero prezzo. La vostra casa non sarà mai vuota e saranno tantissimi i momenti buffi che vivrete con il vostro amico a quattro zampe. Per la sua indole curiosa, infatti, spesso il micio si mette in situazioni bizzarre e simpatiche che vi strapperanno più di un sorriso.

Insomma, se volete prendere con voi un gatto, non stateci a pensare troppo: avete visto quanti vantaggi?

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche