Perché è importante addestrare un cane?

Quando sentite parlare di addestramento, forse pensate che si tratti di una pratica che può rompere il vincolo che vi unisce al vostro fedele amico, che questo creerà distanza tra lui e voi, o cambierà la personalità del vostro amico a 4 zampe. Niente di più lontano dalla realtà. In molti non conoscono i benefici dell’addestramento, per cui danno poco importanza a questa pratica fondamentale.

In questo articolo procederemo per parti. Vedremo che cos’è l’addestramento, in che modo apporta dei benefici al vostro cane e qual è il miglior modo per addestrare il vostro fedele amico.

Che cosa è l’addestramento canino?

cani-e-gatti-insieme

Ci sono diverse opinioni su questo argomento. Alcuni pensano si tratti di far sì che il vostro cane sia come un robot senza sentimenti, altri credono che l’addestramento si limiti a cani atletici o che praticano discipline speciali e che non sia necessario per gli animali d’appartamento.

Come possiamo definire allora l’addestramento canino? Si tratta di un processo tramite il quale si riesce a far sì che l’animale, in questo caso un cane, sviluppi della destrezza e che la mantenga.

Questo sì, se decidete di addestrare il vostro cane, dovete essere coscienti che è un processo continuo, qualcosa che vale per la vita. Non potete cercare di addestrare il vostro cane, allenarlo e non praticare mai più le cose che gli avete insegnato.

Come qualsiasi altro tipo di disciplina, la musica, il disegno, la scultura, bisogna praticare e praticare per non dimenticare le cose imparate.

Quali sono i benefici di addestrare il vostro cane?

Nonostante nell’addestramento ci sia bisogno di disciplina, non bisogna sfociare nel maltrattamento. Si richiede solo fermezza, affinché l’animale capisca che chi comanda siete voi e che deve obbedire a certi ordini.

Un cane addestrato sarà un cane educato, che saprà stare in ogni situazione e che non avrà bisogno di essere sgridato ripetutamente. Questo a sua volta:

  • Lo renderà più felice.
  • Diminuirà il suo stress.
  • Noterà molto di più il vostro amore.
  • Sarà sociale con altri cani e persone.
  • Renderà più stretto il vostro legame.

Sono molte le credenze sul miglior modo di educare e addestrare un cane, come per esempio il “metodo del giornale” e altre opzioni non molto piacevoli per il vostro fedele amico. Dimenticatevi di tutti questi metodi. Questo non significa addestrare, ma martirizzare.

Come addestrare un cane?

Visto quanto detto prima, qual è il metodo migliore per addestrare un cane? Ribadiamo ancora una volta gli stessi concetti: amore, perseveranza, dolcezza e, in questo caso, molto pazienza.

Far sì che il vostro cane obbedisca a degli ordini, anche se semplici, come sedersi, venire o lasciare qualcosa, non è un compito facile.

Prima di iniziare l’addestramento, se lo farete voi stessi, dovete chiedervi se siete preparati emotivamente a sopportare la sua “disobbedienza” (che è normale) nelle prime sessioni di addestramento. Se lo siete, avanti, se no, potete sempre contare su un professionista.

Quando si addestra un cane, bisogna tener conto di vari fattori:

cane-mangia-biscotti

  • Il posto: Scegliete un posto privo di distrazioni, altrimenti sarà possibile che il vostro cane vi presti attenzione. Cercate un posto dove entrambi possiate essere rilassati, nel quale lui possa sentirsi a suo agio e dove possa ascoltarvi con chiarezza.
  • Il momento: se volete addestrare il vostro cane con successo, non scegliete momento inopportuni, come l’ora di mangiare, per esempio. Nemmeno dopo mangiato è una buona idea, perché è possibile che l’animale abbia sonno e non possa mantene un buon livello di concentrazione.
  • Pazienza: Non aspettate che il vostro cane risponda subito a qualsiasi cosa gli insegnerete. Una volta che saprete come insegnargli qualcosa, dovrete ripetere l’esercizio molte volte, finché non riuscirà ad eseguirlo con successo.
  • I metodi: Non lanciatevi ad addestrare il vostro cane senza sapere come fare. Oggigiorno abbiamo uno strumento meraviglioso chiamato internet, con il quale potrete sapere di cosa avrete bisogno per ogni ordine che vorrete o che avete bisogno che il cane impari. Inoltre, il vostro veterinario potrebbe aiutarvi e darvi dei buoni consigli. Però ricordate che il successo di un buon addestramento deriva dai metodi, quindi dimenticate la violenza e addestrate il vostro animale con amore e dolcezza.