100 nomi per tartarughe

Le tartarughe sono animali domestici che possono arrivare a riconoscere il loro nome, ma questo richiede pazienza, tempo e la scelta di un nome la cui pronuncia sia chiara.
100 nomi per tartarughe

Ultimo aggiornamento: 01 agosto, 2021

Le tartarughe sono animali tranquilli che, nonostante siano famosi come animali domestici, di solito non hanno una grande interazione con gli umani a causa del loro particolare carattere. Comunque sia, se avete una tartaruga in casa, anche se non interagisce più di tanto è comunque bello che abbia un nome specifico. In questo articolo abbiamo raccolto ben 100 nomi per tartarughe per aiutarvi a scegliere il migliore per la vostra amica.

Caratteristiche delle tartarughe

Questi animali sono rettili riconosciuti per avere un guscio che è saldato alla loro colonna vertebrale ed è costituito da due regioni: il dorso, che è la parte superiore o dorsale, e il piastrone, la sezione inferiore o ventrale. Inoltre, va notato che il guscio varia nella sua struttura, forma e colore a seconda della specie, ma svolge sempre la funzione di proteggere gli organi interni del rettile.

Le tartarughe, invece, hanno un’attività metabolica che dipende dalla temperatura esterna o ambientale a causa della loro condizione ectotermica, quindi di solito non sono molto veloci o attive in qualsiasi momento della giornata. Sebbene manchino di denti, sono caratterizzati dall’avere un becco corneo che copre la loro mascella e risulta essere simile al becco degli uccelli.

Note sulla cura delle tartarughe

Ci sono tartarughe terrestri, acquatiche, marine e semiacquatiche. La maggior parte di quelle che possono essere adottate oggi sono d’acqua dolce terrestri o semi-acquatiche, le più famose sono la tartaruga palustre americana (Trachemys scripta), la testuggine greca o tartaruga moresca (Testudo graeca) e la tartaruga alligatore (Macrochelys temminckii). 

A volte questi rettili vengono adottati da persone inesperte credendo che manterranno le loro piccole dimensioni, ma la realtà è che quasi tutte le specie di tartarughe superano il metro di lunghezza e anche molto di più nel caso di quelle terrestri. Hanno bisogno di strutture molto grandi e di un impegno a lungo termine, poiché alcune vivono fino a 100 anni.

Il possesso di alcune specie di tartarughe è illegale a causa del suo potenziale invasivo. Fate attenzione prima di adottarne una. 

Hai idea dei nomi delle tartarughe?

Come scegliere il nome corretto per una tartaruga

Dare un nome a una tartaruga è una decisione personale e qualsiasi soprannome è valido. Sebbene non ci siano regole da seguire quando scegliete come chiamare il vostro rettile, se scegliete un soprannome la cui fonetica è chiara, potreste ottenere un certo comportamento o una determinata reazione dalla tartaruga. Nello specifico, l’animale potrebbe essere in grado di riconoscere il suo nome, se dedicate anche tempo, pazienza e premi per insegnarglielo.

I nomi delle tartarughe possono dipendere dal loro genere, ma questo non è l’unico aspetto che potreste sfruttare per pensare a un possibile soprannome. Il luogo in cui vivono, ad esempio, può anche determinare come chiamarle. Vi aiutiamo a scegliere il nome più adatto alla vostra amica con il nostro elenco di 100 nomi per tartarughe.

100 nomi per tartarughe: nomi maschili

Riconoscere se il tuo animale domestico è maschio o femmina potrebbe rendere più facile la scelta del nome. Purtroppo, per determinare con certezza il sesso di una tartaruga, l’ideale è aspettare che abbia tra i 3 e i 5 anni. Se, al contrario, siete sicuri di avere una tartaruga maschio, i nomi elencati di seguito potrebbero essere delle buone opzioni:

  • Abulio
  • Agapito
  • Bertus
  • Paludoso
  • Cecilio
  • Guancia
  • Chimo
  • Durango
  • Elmer
  • Egbert
  • Nocciola
  • Fred
  • Gus
  • Onore
  • Cacciatore
  • Joey
  • Kikiriki
  • Fortunato
  • Mailo
  • Milo
  • Nicanor
  • Disco
  • Terri
  • Taz
  • Yo-yo

100 nomi per tartarughe: nomi femminili

Le tartarughe femmine tendono ad avere gusci più lunghi rispetto ai maschi, ma gli artigli sulle zampe anteriori tendono ad essere più corti. Se grazie a queste indicazioni riuscite a capire che la vostra tartaruga è femmina, i seguenti nomi con un suono divertente e simpatico sono ottime alternative:

  • Andarina
  • Bonnie
  • Bella
  • Scintilla
  • Clancy
  • Dory
  • Stella
  • Gretta
  • Iggy
  • Izzy
  • Jenna
  • Kristal
  • Lilly
  • Lina
  • Linnette
  • Michea
  • Misty
  • Niceta
  • Navi
  • Opa
  • Pat
  • Arcobaleno
  • Sandy
  • Siloé
  • Titana

Nomi unisex

D’altra parte, non riconoscere il sesso della propria tartaruga non rappresenta un impedimento alla scelta del nome, poiché esistono diversi soprannomi unisex, cioè che possono funzionare sia per i maschi che per le femmine. Se non siete sicuri della determinazione sessuale del vostro animale domestico, questi nomi possono essere usati per battezzare il rettile:

  • Bamblin
  • Dinamite
  • Tutti
  • Chepas
  • Lumpur
  • Zacari
  • Tintan
  • Blu
  • Surf
  • Mufasa
  • Manì
  • Leche
  • Carey
  • Osi
  • Late
  • Poe
  • Flash
  • Jet
  • Crush
  • Monet
  • Yaga
  • Torzal
  • Turtle
  • Darly
  • Feng
  • Pipa

Soprannomi per tartarughe

D’altra parte, se la tartaruga è una tartaruga terrestre, potete scegliere un soprannome correlato a quell’elemento. Sebbene non sia necessario che il suo nome sia legato a questa caratteristica, è un’opzione diversa o ingegnosa quando si tratta di battezzare il tuo rettile con conchiglia. Se volete aggiungere un po’ di originalità accessoria al vostro animale domestico, questi esempi possono aiutarvi:

  • Sabbia
  • Bonsai
  • Earth
  • Fiore
  • Gaia
  • Erba
  • Marrone
  • Natura
  • Radice
  • Terra
  • Vulcano
  • Yerba

Nomi per tartarughe d’acqua

Allo stesso modo, anche per la tartaruga d’acqua, la cui caratteristica è quella di essere molto golosa, si può scegliere un nome che sia legato alla vita acquatica. Ad esempio, i seguenti 12 soprannomi sono un’opzione possibile:

  • Balena
  • Conchiglia
  • Costiero
  • Hawaii
  • Marinaio
  • Naufrago
  • Onda
  • Essere
  • Surf
  • Tesoro
  • Titanic
  • Turchese

In generale, scegliere un nome per la tartaruga non deve diventare un compito difficile. Sebbene le opzioni siano molte, potete iniziare determinando se volete che il soprannome sia correlato al suo sesso, habitat, taglia o tipo. In questo modo, sarà più facile per te scartare le opzioni e avvicinarti sempre di più al nome che desideri.

le tartarughe scatola sono animali in letargo.

Sebbene questi animali – che richiedono l’accesso a strutture interne ed esterne protette e sicure – non abbiano una grande interazione con l’uomo, dare loro un nome può essere decisivo per avvicinarsi a loro. Che si tratti di umanizzazione o comprensione, diamo sempre più valore a ciò che abbiamo nominato.

Inoltre, dare un nome alle tartarughe domestiche è anche un modo per dimostrare che fanno parte di una casa in cui ricevono le cure necessarie. Tenete presente che questi rettili richiedono parametri ambientali molto specifici e che sono longevi, quindi siate responsabile prima di adottarne uno.

Potrebbe interessarti ...
Un mondo senza tartarughe: un rischio per il pianeta
I Miei AnimaliLeggi in I Miei Animali
Un mondo senza tartarughe: un rischio per il pianeta

Un mondo senza tartarughe sarebbe un vero problema. E pensare che oggi molte specie si trovano a rischio di estinzione o seriamente minacciate.