5 animali caratteristici del Centro America

· 10 Aprile 2019
Alcune delle specie che abitano l'istmo sono molto peculiari e uniche nella regione, quindi non possono essere viste allo stato selvatico. Fortunatamente non vengono cacciate dall'essere umano e godono di buona salute.

Se c’è qualcosa per cui il Centro America si distingue, è per la natura e la diversità della sua flora e fauna.

Il clima e l’estensione dell’habitat naturale per molti animali hanno trasformato quest’area in un luogo ricco di specie.

Ecco alcuni animali del Centro America.

Come mai ci sono così tante specie animali nel Centro America?

Le foreste tropicali possiedono tutto ciò che molte specie possono desiderare: calore, ombra, fiumi, cibo e molto altro. Anche se è difficile pensare che molti animali vivano in paesi con un clima caldo come Panama o il Nicaragua, la realtà testimonia l’esatto contrario.

In effetti, ci sono specie impossibili da vedere in altri luoghi, perché solo nelle foreste tropicali del Centro America riescono a trovare l’equilibrio di cui hanno bisogno.

D’altra parte, in quei paesi la caccia non è diffusa e molto aggressiva, quindi il più grande predatore della Terra, l’uomo, non è stato in grado di mettere in pericolo l’esistenza di queste specie.

È anche possibile che le specie che vivono nei paesi dell’America centrale non possiedano niente di interessante per l’uomo, come la pelle o la pelliccia, e questo è esattamente ciò che li ha mantenuti in vita fino ad oggi.

In questo articolo, vedremo alcune delle specie più affascinanti e sorprendenti che vivono solo nell’istmo centroamericano.

Animali caratteristici del Centro America

Il ratto agouti centroamericano

Questo piccolo animale è un roditore appartenente alla famiglia degli Dasyproctidae che vive in Messico e estende il suo habitat all’Ecuador. Il luogo principale in cui possiamo trovare i ratti agouti centroamericani – vedi immagine che apre l’articolo – è nella foresta, purché sia a meno di 2000 metri di altezza.

Questo animale può misurare circa 62 centimetri e pesare fino a tre chili. Vive nelle tane e cerca rifugio tra le radici degli alberi. A causa delle sue piccole dimensioni, è una preda vulnerabile e quindi si rifugia in luoghi in cui può nascondersi. Come metodo di difesa, gonfia la pelle, fattore che lo fa apparire molto più grande di quanto sembri, per spaventare i suoi aggressori.

Il giaguaro

Sebbene spesso si pensi che questo animale viva in Africa, è possibile trovarlo anche nelle foreste e nelle giungle dell’America centrale. È un felino di grandi dimensioni che si distingue per le macchie nere sulla sua pelle dorata.

Giaguaro del Centro America

La sua velocità è una delle caratteristiche più distintive, in quanto può raggiungere i 60 km/h. Il suo morso può essere letale, ed è diverso da quello di molti altri felini.

Ad esempio, una delle sue tattiche di caccia consiste nel puntare dritto alla testa della sua preda e mordere fino a quando attraversa il cranio e raggiunge il cervello.

Il tucano: uno degli animali del Centro America

Il tucano è un bellissimo uccello dai colori tropicali e dall’enorme becco. È una specie presente solo in questa regione del mondo e che può misurare circa 65 centimetri e pesare fino a 680 grammi.

Il tucano

È interessante notare che ha dei denti che assomigliano a piccole seghe che servono a masticare il cibo, una caratteristica che non condivide con nessun altro uccello.

Il colibrì

Il colibrì e l’ape colibrì si trovano in America centrale, e anche in grandi quantità. Sono uccelli di estrema bellezza, con penne dai colori bellissimi. Si caratterizzano soprattutto per la velocità del loro volo.

Colibrì

Possono muovere le ali circa 55 volte al secondo. Non misurano più di 10 centimetri di lunghezza, per non parlare della specie più piccola, l’ape colibrì, che non supera i 5,5 centimetri.

L’armadillo: tra gli animali del Centro America

L’armadillo è un mammifero facile da riconoscere, perché il suo corpo è coperto da una conchiglia di placche ossee che gli conferiscono un aspetto molto originale. Questa struttura gli permette di arrotolarsi su se stesso come una palla come metodo di difesa.

Armadillo solitario

Mangia insetti e piante, i suoi denti hanno la forma di piccoli cilindri, forme uniformi e radici aperte. Di solito ne hanno circa 25 su ogni mascella.

Avete mai visto qualcuno di questi animali da vicino? Bene, se vorrete farlo, dovrete viaggiare fino all’America centrale. Che aspettate?