Dove adottare un animale?

· 23 gennaio 2018

L’abbandono degli animali continua ad essere un problema serio in Italia e in buona parte del mondo. Le diverse associazioni che li tolgono dalla strada sono colme. Per questo motivo, se avete deciso di adottare un animale, potrete verificare in prima persona che i luoghi in cui farlo abbondano. Internet di solito è un ottimo strumento per informarsi sui rifugi e sugli enti di protezione animale più vicini al proprio domicilio.

Rifugi ed enti di protezione animale: luoghi con più offerta che domanda

Con maggiori o minore risorse, gli enti che offrono riparo a cani e gatti randagi avviano ogni tipo di campagna al fine di trovare una dimora fissa per i loro ospiti.

Rifugio per cani

Se vi recate in uno di questi spazi, sapranno senz’altro consigliarvi affinché possiate prendere la decisione migliore al momento di adottare un animale. Se volete che un animale faccia parte della vostra vita, dovete sceglierlo con responsabilità.

Cosa principale e di primaria importanza, dovete essere consapevoli del fatto che vi farete carico di un essere vivente di cui dovrete prendervi cura per diversi anni. Ricordate che questi animali hanno già sofferto un abbandono e non dovrebbero vivere di nuovo una situazione simile.

Per questo motivo, invece di farvi trascinare dall’impulso del primo momento o dall’amore a prima vista che può generare un animale, è importante che teniate conto di una serie di fattori per poter fare la scelta più giusta.

Se avete deciso di adottare un animale e vi chiedete dove farlo, vi accorgerete alla svelta che le opzioni abbondano. I rifugi e gli enti di protezione animale spesso non riescono a far fronte alla grande quantità di animali abbandonati. 

Aspetti da prendere in considerazione se si decide di adottare un animale

Anche se forse avete già un’idea sul tipo di animale che desiderate adottare, non trascurate i seguenti aspetti: 

  • Quanto tempo libero avete a disposizione da dedicargli.
  • L’animale resterà spesso solo in casa.
  • La vostra età, il vostro stato fisico e la vostra disponibilità economica.
  • La presenza di altri animali in casa.
  • La composizione del gruppo familiare.
  • Le dimensioni della casa (e se vi sono terrazza, cortile o giardino).

Come potrete immaginare, non è lo stesso adottare un cane di taglia grande che uno di media o piccola taglia, o ancora un adorabile gattino. Un cane pieno di energia che uno dalle caratteristiche più sedentarie. Un gatto oppure due o persino tre. Nel caso dei felini, inoltre, si consiglia sempre di adottarne più di uno.  

Di quali responsabilità farsi carico quando si decide di adottare un animale?

Adottare un animale è una decisione che rappresenta un grande cambiamento nella propria vita. Tutto l’amore che avete da donare al vostro nuovo amico a quattro zampe, e che sarà ricambiato, non è sufficiente.

Vi sono una serie di responsabilità che richiedono tempo e denaro, tra queste ricordiamo:

  • Periodiche visite dal veterinario.
  • Vaccini e sverminazione.
  • Addestramento basilare.
  • Alimentazione di qualità in base ai bisogni dell’animale.
  • Passeggiate, sport e giochi.
  • Giocattoli e accessori.
  • Igiene e toelettatura.

Donna e cane

Adottare un animale randagio

Sebbene i posti nei quali adottare un animale abbondino, un’altra possibilità è trovare per strada un animale abbandonato e che decidiate di prenderlo con voi. In questo caso, vi consigliamo di portarlo subito dal veterinario, in modo da sottoporlo alle visite più urgenti.

È altrettanto importante verificare che l’animale in questione non abbia dei padroni che lo stiano cercando. Se l’animale ha un microchip, il compito si semplifica. Tuttavia, non fa mai male dare una occhiata ai cartelli di gatti o cani smarriti affissi per strada. In questi casi, poi, internet è spesso un ottimo strumento di diffusione.

Se verificate che l’animale non è reclamato da nessuno, è importante chiedere al veterinario di mettergli il microchip, se non lo ha già, per identificarlo. Consultate quest’ultimo, inoltre, su tutti i punti che ritenete necessari per affrontare con successo le grandi sfide che derivano dal prendere con sé un amico a quattro zampe.

Come vedete, adottare un animale non è una decisione da prendere alla leggera, ma di certo non ve ne pentirete.