Adottare un cane adulto: pro e contro

· 23 marzo 2018

Adottare un cane adulto è un atto d’amore che migliorerà la vostra capacità di persone responsabili. Oltre a combattere contro l’abbandono, darete un grandissimo contributo nella lotta contro il business della compravendita illegale di animali.

I volontari di tutto il mondo dedicano molto tempo e risorse per salvare e curare i cani abbandonati. Attraverso l’adozione, si cerca di offrire loro una seconda opportunità, inserendoli in una nuova famiglia che possa garantire loro affetto e tutte le cure necessarie.

Non si tratta di risparmiare denaro, rinunciando a comprare un animale ‘nuovo’. L’obiettivo è togliere soldi agli allevamenti, spesso abusivi, che guadagnano grazie a pratiche estetiche e riproduttive fuorilegge. Quando la vita dell’animale è considerata un affare economico, le conseguenze possono essere gravi per la salute e lo sviluppo della sua specie.

Fortunatamente, molte persone oggi ricorrono a canili e rifugi di animali scoraggiando, così, il triste commercio di animali.

Comprare animali è sbagliato, meglio adottarli!

L’abbandono e il maltrattamento di animali domestici sono una triste realtà in quasi tutti i continenti. Il motivo principale è il possesso inconscio di un animale, che è in gran parte facilitato da un mercato che genera soldi a discapito della salute dei cani.

un san bernardo con i suoi cuccioli

Spesso un cane viene acquistato senza che i padroni siano consapevoli delle cure, delle spese e delle responsabilità che ne derivano. Un animale estirpato dal suo habitat naturale perde gran parte della sua indipendenza per nutrirsi, idratarsi, muoversi o pulirsi adeguatamente. Sono fondamentalmente le azioni dei loro proprietari che possono garantire la loro sopravvivenza e il loro benessere.

Il crescente abbandono di animali domestici ha reso persino necessario l’introduzione di sanzioni economiche e multe, sempre più numerose, in molte regioni e paesi.

Bisogna lottare contro il commercio di animali

Quando si parla di combattere contro la vendita di animali e preferire l’adozione, vale la pena ricordare questi due motivi cruciali:

  • Il primo è che il commercio facilita il possesso inconscio. È semplice acquistare un cucciolo appena nato senza alcuna preparazione preventiva per allevare un animale domestico. L’azienda non tiene conto della capacità di offrire una casa, un’adeguata assistenza o dedizione all’amore e all’affetto. Per loro l’importante è vendere: subito, presto, a chiunque.
  • La seconda ragione è che storicamente molte razze hanno sofferto mutilazioni dovute a modelli estetici o ad assolvere funzioni di combattimento e lavoro forzato. Questo è il caso dei Pit Bull, del Cocker Spaniel, del Rottweiler, del Dogo Argentino o del Doberman, tra gli altri.

L’adozione indica una maggiore consapevolezza e rispetto per la vita di un animale. Si basa sul miglioramento della qualità della vita di migliaia di animali abbandonati e dà loro una seconda opportunità. E’ frutto della generosità e non di un pericoloso capriccio momentaneo. Un rapporto di cooperazione reciproca e disinteressata, come dovrebbe essere ogni relazione d’amore.

Quali sono i pro e i contro di adottare un cane adulto?

Un cane diventa adulto quando raggiunge i 18 mesi di vita. Se cercate un nuovo amico a quattro zampe, nei canili comunali e altri rifugi, ne troverete tantissimi già pronti per l’adozione. La pubblicità, il cinema e la moda, purtroppo, spingono le persone più superficiali a scegliere un cucciolo. Salvo che poi, terminata la sorpresa, si accorgano che quell’animale cresce, diventando ingombrante e un peso duro da sostenere.

I principali vantaggi dell’adozione di un cane adulto

  • Gli offrite una seconda possibilità di dare e ricevere amore.
  • Diventerà il vostro migliore amico e vi vedrà come il suo salvatore.
  • Ha molte esperienze alle spalle e può trasmettere coraggio e tenacia.
  • Tende ad andare d’accordo con altri animali e persone, poiché si è già abituato tramite il processo di socializzazione.
  • Ha un carattere definito ed è possibile valutare e scegliere il cane più adatto al vostro stile di vita.
  • Potrete stare con lui da subito, senza aspettare vaccinazioni, avendo un cane già educato e addestrato.
  • Mostra un atteggiamento più calmo senza comportamenti distruttivi.
  • E’ meno iperattivo rispetto ai cuccioli e più gestibile.

Svantaggi di adottare un cane adulto

Abbiamo parlato dei pro: ora analizziamo i contro relativi ad un’auspicabile adozione di un cane adulto. In realtà non esistono svantaggi. Semmai parliamo di precauzioni relative alle cure che dovrete garantire al vostro nuovo amico a quattro zampe:

cane adulto in giardino

  • Chiedete ai volontari del canile informazioni sul carattere di ciascun animale. Questo servirà a scegliere quello che meglio si adatta alla vostra casa e stile di vita.
  • Prima di optare per un animale, è meglio cercare di conoscerlo meglio portandolo a fare una passeggiata e trascorrendo alcuni momenti da solo con lui, prima di adottarlo.
  • Stabilite un’amicizia con l’animale scelto prima di introdurlo dentro casa: passeggiate, dolcetti, giochi, carezze…
  • Verificate il grado di socializzazione del cane prima di esporlo alla coesistenza con altri animali e persone, soprattutto con i bambini.
  • Portatelo dal veterinario per verificare la situazione di vaccini e antiparassitari. Comunque, spesso gli stessi rifugi e canili vi daranno l’animale già controllato e con tutta la situazione medica perfettamente aggiornata: una preoccupazione in meno!
  • Fornitegli una dieta equilibrata e un ambiente domestico pulito e sereno.

Fonte dell’immagine principale: Ritmó