Andare sulla neve con il vostro cane

15 gennaio, 2017

In molti altri nostri articoli vi abbiamo spiegato come passare una bella vacanza con il vostro cane. Anche in montagna o in qualsiasi altro luogo nel quale vi piacerebbe rilassarvi per qualche giorno, però senza separarvi dal vostro amico peloso. Ora vi daremo dei consigli per andare con il vostro cane sulla neve. 

Innanzitutto, la neve è abrasiva, per questo prima di decidere di portarcelo, dovete tenere in considerazione alcune cose e prendere delle precauzioni.

Cosa tenere in conto prima di andare con il vostro cane in montagna

husky sulla neve

Se volete che una giornata sulla neve sia qualcosa di indimenticabile sia per voi che per i vostri animali, non potete semplicemente buttarvi in mezzo alla neve a giocare. Per il vostro amico prendete le seguenti precauzioni:

Proteggetelo dal freddo

Non importa di che razza sia, anche se è un Husky dovete proteggerlo dal freddo. Nonostante sia vero che i cani a pelo lungo lo soffrono di meno, anche loro devono essere coperti.

Nei negozi per animali e anche in alcuni negozi di articoli sportivi potrete trovare tutto quello di cui avete bisogno per proteggere il vostro cane dal freddo se deciderete di portarlo sulla neve.

Proteggete le sue zampe

Già saprete che i polpastrelli delle zampe dei vostri cani sono una delle zone più delicate del suo corpo. Dovete proteggerli in queste occasioni: è essenziale affinché la giornata trascorra bene e senza incidenti.

Dal veterinario potete trovare dei rafforzatori per i polpastrelli che si devono applicare nei giorni precedenti alla vacanza.

Anche quando già vi trovate sulla neve, applicateci sopra questa vaselina varie volte nel corso della giornata. Questa agirà come una pellicola protettiva, evitando che il vostro cane si faccia male. Inoltre, dato il suo elevato livello di idratazione, lo proteggerà dai tagli che la neve può provocare.

Controllategli i polpastrelli molte volte durante la passeggiata, e se vedete delle spaccature o qualche altra ferita, applicategli la vaselina più volte.

Controllatelo

I cani mangiano qualsiasi cosa gli capiti a tiro. Per questo motivo controllarlo durante la giornata sarà fondamentale, poiché la cosa più plausibile che possa accadere è che mangi la neve. Questo fatto potrebbe provocargli problemi allo stomaco, come nausea e vomito.

Vigilarlo inoltre impedirà che si perda, poiché nei grandi spazi con molte persone questo può succedere facilmente.

Sole

Anche se il clima sulla neve è freddo, è possibile che il giorno che ci andrete ci sarà il sole. I raggi solari potrebbero farvi abbronzare,  per questo dovete fare attenzione che il vostro cane non stia troppo tempo sotto il sole.

Anche se gli avete messo una protezione, ci sono zone, come il naso, che sono molto sensibili e si potrebbero ustionare. 

Non lasciatelo sciolto

cani giocano

Dovete fare attenzione alle zone in cui permettete al vostro cane di camminare senza guinzaglio. Dovrete scegliere dei posti nei quali non ci siano né bambini né persone che semplicemente passeggiano o giocano sulla neve.

Se il vostro cane si avvicina alla zona in cui si scia o dove ci sono delle slitte, potrebbe avere un incidente, o ancora peggio, provocarlo agli altri. Questo vi potrebbe mettere in una brutta situazione.

Come vedete, non è una missione impossibile portare il vostro cane in montagna. Vedrete come correrà e si rotolerà sulla neve. Non mancheranno sicuramente delle grasse risate!

Tuttavia, non dimenticate questi consigli affinché la giornata sia piacevole per entrambi.