5 animali selvatici che non avete mai visto

· 8 Gennaio 2019
Guardate il loro colore e il loro aspetto: queste specie sono davvero rare e difficili da incontrarle in natura

Le specie animali esistenti in natura sono quasi impossibili da contare. Questo è uno dei motivi per cui esistono numerosi animali selvatici che non conosciamo e che, quando vengono visti per la prima volta, non smettono di sorprendere.

A seguire vi presenteremo alcuni animali selvatici che non avete ancora mai visto.

Animali selvatici che non avete mai visto

Che si tratti di animali a rischio di estinzione o di esemplari straordinari, di certo ci sono molti animali che hanno un aspetto fantastico. Eccone alcuni dei più incredibili:

Leone bianco

Il leone bianco –nell’immagine che apre questo articolo– è un esemplare in pericolo di estinzione.

Anche se è diverso dal leone comune, non viene considerato una specie o razza a parte, bensì una sottospecie.

Si pensa essere una mutazione genetica del leone africano, ma le leggende locali riconducono la sua provenienza alle divinità e se ne incontrate uno, avrete la fortuna dalla vostra parte per tutta la vita.

Sembra che la gradazione particolare sia da attribuire a un gene recessivo che inibisce la colorazione, nonostante sia raro nei leoni.

Il suo colore lo rende unico, strano ed originale, ma gli impedisce di vivere nel suo ambiente naturale per molto tempo: non riesce a mimetizzarsi.

Delfino rosa dell’Amazzonia

I delfini sono tra gli animali che più sanno trasmettere simpatia e bellezza. A causa della peculiarità del suo colore, vi presentiamo il delfino rosa dell’Amazzonia, un animale molto speciale che vive nell’acqua dolce.

Può misurare 2,5 metri e pesare 185 chili.

Delfino rosa delle Amazzoni

Si pensa possa essere il delfino più grande conosciuto e presenta delle differenze di genere che saltano subito alla vista.

Le femmine possono arrivare a misurare la metà dei maschi. Una curiosità di questa specie: quando diventano adulti il loro colore è più intenso.

Il suo aspetto è molto simile al delfino comune, le differenze sono minime, a eccezione del muso, più corto, e del colore.

Axolotl

Un mostro marino con un musetto simpatico: non troviamo altre parole per descrivere adeguatamente questo animale.

Si tratta di una specie neotenica, ovvero matura sotto tutti gli aspetti, ma che preserva alcune caratteristiche dello stadio larvale.

Axolotl messicano

Anche se è un anfibio, non va incontro alla metamorfosi, come la maggior parte di essi, a prescindere dall’habitat, terrestre o acquatico.

Misura circa 15 centimetri e se dovessimo paragonarlo a una specie di quelle conosciute, lo compareremmo ad un girino. Si trova in Messico, specialmente nei laghi del paese, è un animale di acqua dolce anche se non vive in profondità.

Purtroppo, come succede a molte altre specie, questo animaletto carino è in pericolo di estinzione a causa dell’inquinamento delle acque e della lotta con i predatori.

Ligre

Sembra un gatto gigante, un leone o una tigre? Cosa direste dopo aver visto questa foto? La risposta è complicata, vista la somiglianza a tutte e tre le specie.

Si tratta di un incrocio tra un maschio di tigre e una leonessa; è un nuovo arrivato nel mondo dei felini, ma da quel giorno è il più grande.

Liger

A cos’è dovuto questo fenomeno? Molto semplice: il gene della crescita si trova nella leonessa e nel maschio della tigre.

Per questo motivo, se ci fosse stata un’unione tra un leone e una femmina di tigre, non si sarebbe manifestato un esemplare di tale grandezza.

Volpe volante

Se i pipistrelli erano sufficienti a farvi venire la pelle d’oca, che ne di te di questo esemplare, il più grande del mondo, che può arrivare a misurare 180 centimetri?

Il suo nome deriva dall’aspetto della sua testa, come quella di una volpe e delle sue enormi zampe anteriori, che sanno terrorizzare tutti.

Volpe volante

Fortunatamente per noi, vive solamente in Australia e Asia, per questo sarà difficile vederne uno. Meno male, perché a differenza dei pipistrelli comuni, questo esemplare non è cieco.

Vi sono piaciuti questi animali selvatici? Siamo certi che ognuno di essi ha suscitato un sentimento diverso in voi. Il vostro preferito?