Aria condizionata e animali domestici

3 Maggio 2019
L'esposizione diretta a basse temperature prodotte dal climatizzatore non sono adeguate per gli animali domestici. I bruschi cambi di temperatura dell'aria condizionata possono provocare dei problemi di salute.

Con l’arrivo dell’estate e delle alte temperature, aumenta l’uso dell’aria condizionata per rinfrescarci e per rinfrescare i nostri animali.

Nel caso faccia molto caldo, l’aria condizionata sembra essere la migliore soluzione, la più efficace. Tuttavia, dovete sapere che le variazioni di temperatura del climatizzatore non hanno lo stesso effetto su esseri umani e animali.

Aria condizionata e animali domestici

In verità, l’uso dell’aria condizionata per l’ambiente in cui si trova il vostro animale domestico non è così benefico e salutare. Il brusco cambiamento di temperatura e il freddo generato dal condizionatore hanno effetti sulla salute dell’animale e l’utilizzo del clima va gestito con moderazione.

Conseguenze dell’aria condizionata per gli animali

Il cambio repentino della temperatura della casa può influire in più modi sulla salute del vostro animale domestico. Per prima cosa, solitamente, il naso dei cuccioli di cane è umido e così deve restare per una buona salute dell’animale.

Cane e aria condizionata

L’aria condizionata crea una certa secchezza nell’apparato respiratorio dei cani e uno stress eccessivo per loroAnche se abbiamo la buona intenzione di fare del bene al nostro animale, si possono verificare delle modifiche del comportamento e altre conseguenze fisiche.

Quando arriva il momento di usare l’aria condizionata, va presa in esame l’età del cane e lo stato di salute del nostro amico. Dobbiamo evitare che stia male.

Nel caso in cui l’animale domestico sia di età avanzata, farà fatica a regolare la sua temperatura interna, le sue articolazioni saranno meno elastiche, più atrofizzate e il cambio brusco di temperatura può avere delle conseguenza negative anche notevoli.

Per quanto riguarda i cuccioli, il sistema immunitario non è ancora sviluppato completamente, quindi è necessario evitare rischi. L’uso dell’aria condizionata può causare danni ai polmoni, raffreddori e molto altro.

Per evitarlo, vi raccomandiamo di usare dei ventilatori piuttosto che dei climatizzatori e di fare in modo che il flusso d’aria diretto non arrivi sul muso dell’animale.

Cane davanti al ventilatore

L’uso dell’aria condizionata con gli animali domestici

Un buon modo per mantenere una temperatura fresca dove vive il vostro cane, usando anche il climatizzatore, è programmarlo tra i 24° e i 26°C. Con questa temperatura, il processo di adattamento del corpo umano e dell’organismo dell’animale sarà agevolato.

Altre maniere per rinfrescare il vostro animale domestico

L’aria condizionata non è l’unico modo per rinfrescare il vostro amico. Esistono molti altri modi per proteggerlo dagli affanni delle alte temperature. Si tratta sempre di massimizzare il benessere dell’animale e la sua salute.

  • Un semplice espediente per mantenere fresco il nostro miglior amico è fare in modo che abbia sempre da bere acqua fresca. Così sarà sempre idratato e al riparo dagli eccessi di calore. Inoltre, è importante cambiar spesso l’acqua, per fare in modo che sia sempre alla giusta temperatura.
  • Evitate di esporlo alle temperature delle ore più calde del giorno. In questo modo lo terrete lontano dai colpi di sole e di calore. L’ideale è andare a passeggiare nelle prime ore del mattino o la sera, soprattutto in estate.
  • Se volete rinfrescare il vostro animale domestico, potete bagnarlo spesso. La sensazione di sollievo durerà a lungo. Inoltre, portarlo in spiaggia o al fiume può essere molto divertente. Verificate che siano spiagge attrezzate e dedicate agli animali.
  • Non tagliate troppo il pelo del vostro animale, poiché funge da isolante termico.
  • È importante non lasciare il nostro animale in auto, senza aria, in quanto può soffrire di un colpo di calore.
  • Un’altra facile soluzione è quella della modifica della dieta dell’animale. Optate per alimenti freschi e meno calorici.

In conclusione, l’aria condizionata non è sempre consigliata per il vostro animale domestico quando fa caldo. Tuttavia, non è un problema se la temperatura mantenuta è adeguata. Tenete conto di tutti questi aspetti per far sì che l’estate dei vostri animali domestici sia gradevole e sana.