Arricchimento ambientale per i gatti

Questo processo favorisce l'istinto dei felini e grazie a esso ne miglioriamo anche il comportamento, oltre a mantenerli occupati e attivi con una serie di giochi

La maggior parte dei gatti di casa al giorno d’oggi non ha accesso al giardino o alla strada. Un gatto di casa è un felino sicuro che non si imbatterà nei pericoli che affrontano i gatti randagi (macchine, cani, etc.) e non patirà la fame o il freddo.

Tuttavia, vivere tutto il giorno chiuso in casa può essere noioso, proprio come per le persone. La soluzione, dunque, è l’arricchimento ambientale per i gatti.

Cos’è l’arricchimento ambientale?

L’espressione “arricchimento ambientale” viene usata di solito per animali selvatici in cattività. Si tratta di aggiungere allo spazio in cui vive l’animale oggetti, piante e altri elementi tipici del suo habitat naturale. In questo modo non solo non si sente lontano dal suo mondo, ma può anche intrattenersi con questi oggetti.

Gatto che annusa un fiore arancione

Con l’arricchimento ambientale per i gatti si cerca di soddisfare gli istinti basilari di questi animali. Inoltre, si offre loro divertimento o distrazione. Possiamo anche cambiare alcuni elementi della casa per farli sentire meglio.

Gli istinti dei gatti

Ci è possibile soddisfare diversi istinti dei gatti tramite l’arricchimento ambientale:

  • I gatti amano l’altezza. In natura, i gatti sono sia prede sia predatori. Dall’alto possono vigilare quello che avviene in basso e fuggire da un possibile predatore che si sta avvicinando. Sebbene un gatto di casa non abbia nulla di cui temere, il suo bisogno di raggiungere luoghi alti resta.

Adibire alcune zone affinché gli risulti più facile arrampicarsi e scrutare dall’alto soddisferà questo loro bisogno naturale, oltre ad aiutarli a tenersi in movimento.

Gatto salta da un punto a un altro del tiragraffi

A tale scopo, potete attaccare delle mensole alla parete, montare una scala con scatole, disporre un mobile del salotto con diverse altezze dalle quali il gatto può saltare o persino forare le mensole di una libreria perché possa saltare tra di esse.

I fanatici dei felini non solo offrono ai loro gatti mensole attaccate alla parete su cui poter salire, creano anche passerelle quasi all’altezza del soffitto per consentirgli di camminare intorno alla stanza.  

Un altro istinto dei gatti è quello di grattare e graffiare. Avere un tiragraffi è fondamentale, ma possiamo trasformare molti angoli della casa in tiragraffi tra i quali l’animale può scegliere e variare.

gattino gioca con tiragraffi

Possiamo rivestire i piedi di un tavolo con della corda di sparto oppure comprare uno schienale dello stesso materiale così che possa anche arrampicarsi sulla parete.

Dormire è una delle attività preferite dei gatti. Probabilmente tutti i felini di casa hanno un loro letto, ma possono decidere di dormire in qualsiasi altro posto. Una delle caratteristiche di questi animali, infatti, è che si annoiano con facilità e preferiscono provare e scoprire ambienti nuovi. Possiamo incitarli a provare posti diversi in cui dormire lasciando un cuscino o una coperta piegata.

Divertimento sicuro per i gatti

L’arricchimento ambientale per i gatti riguarda anche il modo in cui trascorrono il tempo e si divertono. Devono avere a disposizione anche qualche giocattolo con cui intrattenersi, ma è importante che varino ogni tanto.

Gatto che dorme

Come abbiamo detto, i gatti si annoiano facilmente delle cose e apprezzano enormemente le novità, dunque cambiare ogni tanto i loro giocattoli è positivo e divertente per loro. Non devono essere per forza sofisticati: per essere felici, ai gatti bastano elastici, tappi di bottiglia o palle di carta.  

Un’altra attività piacevole per questi animali è osservare gli uccelli. Avere finestre da cui farlo, soprattutto all’alba e al tramonto, li farà felici. Ci è anche possibile facilitare questa loro osservazione del mondo esterno.  

Gatto e pulcino

Chi ha un giardino può mettervi delle mangiatoie per uccelli; in questo modo, il gatto potrà guardare gli uccelli mentre mangiano.

Molti padroni commettono l’errore di giocare con il proprio gatto con un puntatore laser. Si tratta, ovviamente, di una preda immateriale impossibile da raggiungere per il felino. Di conseguenza, è un gioco in cui il gatto non può vincere e che lo eccita in cambio di niente; alla fine, dunque, si sentirà frustrato. Ci sono molte forme di intrattenimento positive per il gatto; lasciate perdere il laser.

Quelli presentati sono pochi esempi di arricchimento ambientale. Se teniamo conto degli istinti dei gatti, con un po’ di immaginazione possiamo aiutarli a non annoiarsi e a godere della loro natura felina senza temere i pericoli del mondo esterno.

Categorie: Consigli Tags:
Guarda anche