Come far dimagrire un cane senza che soffra la fame

23 maggio 2017

Il sovrappeso può accorciare la vita di un cane. Gli animali che pesano troppo possono soffrire più facilmente di malattie come diabete, cancro, problemi cardiaci, etc. Un eccesso di peso esercita maggiore pressione sulle articolazioni e sul dorso di un cane, e potrebbe causare l’artrite. La cosa migliore è farlo dimagrire il prima possibile. Ecco come fare.

Aspetto esteriore

L’aspetto del cane è la prova evidente del sovrappeso. Controllare il suo profilo dall’alto e dal costato, vi darà un’idea della condizione attuale dell’animale. Se osservate il suo dorso, noterete i fianchi pronunciati e una differenza ben definita tra petto e addome. Il suo addome deve stare vicino alla spina dorsale.

La prova delle costole

Dovete provare a sentire le costole del cane. In un animale dal peso normale, le costole non si devono vedere, però si devono poter toccare una per una. Se non ci riuscite, significa che il cane è obeso.

Pesate il cane

Su internet ci sono diverse tabelle che indicano il peso ideale di un cane secondo la razzaIn base alle dimensioni potrete ottenere il peso esatto. Per prima cosa dovete pesarvi voi, e dopo fatelo insieme al cane. Per sapere quanto pesa, dovete sottrarre il vostro peso dal totale. Oppure andate dal veterinario per saperlo con esattezza.

 Un piano per fargli perdere peso

Una volta appurato che il cane è in sovrappeso, dovete recarvi dal veterinario affinché valuti il peso dell’animale, le cause del problema e vi dica quanti chili deve perdere. Per quanto riguarda l’alimentazione, questi vi imporrà un piano fatto apposta per fargli perdere peso, vi consiglierà quali alimenti dargli e in quali quantità, ogni quanto dovete farlo mangiare e vi dirà inoltre che esercizi fargli fare.

Farmaci per far dimagrire i cani

Sul mercato ci sono dei farmaci specifici per far dimagrire i cani. La funzione di questi prodotti è di diminuire l’appetito. Questi vengono utilizzati come ultima possibilità solo su animali sani, dopo aver scartato tutte le malattie che possono avergli causato l’obesità e l’incapacità del cane di perdere peso in altri modi.

Diete mirate

Esistono delle diete per far perdere peso ai cani che contengono poche calorie e molte fibre per fare in modo che l’animale sia soddisfatto. Queste diete sono più costose rispetto agli alimenti comuni e sono riservate a quei cani che devono perdere molti chili.

Dosare il cibo del cane

Dosando gli alimenti, potrete notare dei cambiamenti nell’appetito del cane, che potrebbero indicare altri problemi. E’importante sapere ciò che mangia l’animale per verificare la sua dieta o correggerla se necessario. Se avete altri animali in casa, dovete separarli mentre mangiano.

Registro degli alimenti

Dovete tenere un registro quotidiano sulla quantità degli alimenti che date al cane, inclusi i premi e le ore di attività fisica. Con una bilancia potrete calcolare la quantità del cibo. Pesarlo tutti i giorni è il modo più sicuro per garantirgli una corretta alimentazione.

Ecco alcuni alimenti salutari per i cani: carote, fagiolini, broccoli, mele ed altri frutti. Se date questi alimenti al vostro animale, dovete sottrarli e compensarli con altre calorie giornaliere. Inoltre, determinati prodotti come l’uva, l’uvetta, il cioccolato e le cipolle possono essere tossici per i cani.

Infine, troppa attività fisica può essere dannosa per i vostri cani: dovete consultare un veterinario. Fargli bere molta acqua aiuta, a meno che il medico non dica il contrario. Accettate questi consigli e il vostro animale dimagrirà.

Guarda anche