Perché i cani si svegliano pieni di energia?

· 16 ottobre 2018
Esistono davvero pochi altri animali così pieni di energia e vitalità come i cani. Come mai?

È davvero incredibile vedere i cani pieni di energia, che corrono, saltano e giocano, praticamente senza sosta e senza stancarsi mai.

Sembra che non esistano limiti alla loro resistenza. Ma come mai il miglior amico dell’uomo ha così tante energie?

Da cosa deriva questa capacità di muoversi all’infinito, dall’alba al tramonto? In questo articolo vi spiegheremo perché i cani si svegliano pieni di energia. 

Come mai i cani si svegliano pieni di energia?

Esistono davvero pochi altri animali così pieni di energia e vitalità come i cani. Il modo in cui questo animale incamera e brucia energie è molto diverso da quanto accade, al contrario, negli esseri umani.

Nel caso delle persone, l’energia deriva principalmente dalla quantità di carboidrati e glucosio che viene ingerita quotidianamente.

Al contrario, l’organismo dei canidi funziona in modo opposto. L’energia del vostro amico a quattro zampe proviene principalmente dai grassi.

Siamo sicuri che siete rimasti sorpresi da questa affermazione.

Oltre a fornire loro una gran quantità di calorie, i grassi sono anche estremamente importanti per i differenti processi metabolici.

Sono essenziali per l’assorbimento delle vitamine e mantengono la pelle e il pelo sani e luminosi.

Cagnolino con osso in bocca sul prato

I grassi contengono una grande quantità di nutrienti. Sono questi la benzina che permette al “motore” energetico del cane di muoversi quasi senza sosta.

Infatti, un grammo di grasso contiene molta più energia di un grammo di carboidrati o di proteine.

I grassi: il segreto dell’energia nei cani

Nonostante i grassi siano il motore vitale dei cani, anche gli antiossidanti sono molto importanti per la loro salute.

Ecco quindi spiegato che il cane deve mangiare solo un certo tipo di grassi. È importante che questo animale abbia un’alimentazione equilibrata e adeguata ai suoi bisogni.

Inoltre, il fabbisogno energetico di un cane aumenta man mano che l’animale cresce. Dalla fase di gestazione a quella adulta, il corpo richiederà più energia e, quindi, il vostro cane dovrà consumare maggiori quantità di lipidi.

Il grasso è il principale carburante di questi animali, soprattutto se si dedicano ad attività sportive. Inoltre, sia il grasso che i carboidrati sono fondamentali per mantenere in perfetto funzionamento l’organismo canino.

Come padroni, dovrete essere bravi ad assicurare al vostro amico la combinazione perfetta tra questi due elementi.

Cane salta per prendere una pallina da tennis

Nella dieta di un cane che fa molto esercizio, la combinazione di grassi e carboidrati è cruciale per assicurare la giusta quantità di energie.

Cause di insonnia nei cani

Generalmente i cani si svegliano pieni di energia. Esistono comunque delle situazioni per cui questa gran vitalità viene compromessa.

Il sonno è un elemento fondamentale per il recupero delle energie, tanto negli animali quanto nelle persone.

Vediamo allora tre elementi, spesso sottovalutati, che potrebbero portare il vostro cane a soffrire di insonnia.

L’aspetto peggiore, inoltre, è che noterete l’animale più stanco del solito e poco propenso a giocare o svolgere attività insieme a voi.

1. Rumori molto forti

Il momento dell’anno in cui i cani soffrono di più è a cavallo tra Natale e Capodanno. La vostra casa si riempie di persone sconosciute, ci sono molti rumori, musica, balli, brindisi.

E, soprattutto, i fuochi artificiali. I livelli di ansia dell’animale possono aumentare considerevolmente, risultando addirittura letali.

Per evitare di far soffrire l’animale, è consigliabile somministrargli un blando sedativo, sempre prescritto dal veterinario.

2. Pasti

La dieta è essenziale per lo sviluppo del cane, ma va dosato in base al momento in cui viene offerto al cane.

È per questo motivo che se l’animale consuma un cibo molto pesante e inadeguato, il suo sonno potrebbe esserne seriamente compromesso.

3. Dolore

I cani sono animali molto sensibili. Se hanno un problema di salute che causa loro qualche disagio, potrebbero dormire male e non riuscire più a riposarsi in modo completo.

Cane triste guarda dalla finestra

Molte volte, le malattie degenerative sono la causa più comune dell’insonnia nel cane. È importante essere vigili se l’animale si sveglia frequentemente durante la notte.

Se il vostro cane non dorme bene, non riuscirà a recuperare le energie spese durante il giorno. Ovviamente ne risentirà tanto il suo umore quanto il sistema immunitario.

Insomma, sarete testimoni di un calo della sua qualità di vita. Pertanto, è essenziale che stiate molto attenti a qualsiasi cambiamento del suo comportamento.

Se l’animale appare apatico, irritabile, privo di energie, nervoso e irrequieto anche per diversi giorni o addirittura per alcune settimane, è meglio portarlo dal veterinario.

Soltanto il medico, infatti, sarà in grado di determinare cosa gli succede. State tranquilli: vi indicherà le contromisure più appropriate in base al caso specifico.

Il motivo per cui i cani si svegliano con energia ogni mattina si basa su una dieta ricca di grassi e antiossidanti. Un’alimentazione adeguata ed equilibrata è la chiave per il buon sviluppo e la salute del vostro miglior amico.