Caratteristiche e morfologia dell'affenpinscher

24 gennaio, 2019
Questa piccola razza pelosa è più forte di quanto sembri. Ha anche un carattere giocoso che vi conquisterà.
 

L’Affenpinscher è un cane di piccole dimensioni, ideale per la famiglia e da tenere in casa.

Questa razza di origine tedesca è molto apprezzata per il suo carattere fedele e ostinato. Scopriamo insieme l’Affenpinscher.

Origini dell’Affenpinscher

Secondo l’FCI, questa razza è classificata nel gruppo 2 dei cani Pinscher e Schnauzer. L’Affenpinscher si è sviluppato all’inizio del XIX secolo dal Pinscher a pelo corto per essere il compagno perfetto per le case nel sud della Germania.

In Francia, è conosciuto come il “piccolo diavoletto baffuto” per il suo carattere inquieto e il suo caratteristico pelo. Il suo nome, infatti, deriva dalla parola tedesca “affen”, che significa scimmia e “pinscher”, terrier.

Affenpinscher

Caratteristiche e morfologia

Questa razza, che assomiglia in qualche modo a un primate, ha il collo corto e forte. Sia i maschi che le femmine possono raggiungere un’altezza tra i 25 ei 30 centimetri e pesare tra i 4 ei 6 chili. La loro aspettativa di vita è tra 12 e 14 anni.

Con le sue zampe corte e muscolose, questa razza si configura come una varietà del tipico terrier usato per il lavoro nei campi.

 

Anche se l’Affenpinscher non è fatto per condurre una vita fuori casa, non bisogna lasciarsi ingannare: siete di fronte ad un animale più forte di quello che sembra.

Il principale segno distintivo dell’Affenpinscher è lo spesso strato di pelo che lo ricopre dalla testa alle gambe e gli conferisce quella strana aria da scimpanzé. Il pelo delle sopracciglia è spesso e avvolge gli occhi come se fosse una corona. Di solito è nero e la consistenza del suo mantello è simile alla lana. In origine, la sua pelliccia era l’alleata perfetta per combattere le dure condizioni meteorologiche della Germania.

Affenpinscher tedesco

Caratteristiche e personalità

L’affenpinscher non è la tipica razza di cane piccolo: va d’accordo con gli altri animali, ha un ottimo umore ed è sempre disposto a giocare con il padrone.

È, insomma, il cane perfetto per una famiglia. Come ogni terrier che si rispetti, tuttavia, è anche testardo e sempre pieno di energia.

Questa razza ama giocare, sia dentro casa che fuori, e ama fare brevi passeggiate, che vi permetteranno di fargli smaltire un po’ di quell’energia.

Il suo pelo deve essere spazzolato in modo più o meno regolare: si raccomanda di passare un pettine due o tre volte alla settimana ogni tre mesi.

 

Per quanto riguarda i problemi di salute, l’Affenpinscher ha la tendenza a soffrire di ulcere e lussazioni con l’età, così come di difficoltà respiratorie o problemi alle coronarie.

Si raccomandano controlli regolari per evitare spiacevoli sorprese.