Come funziona una fontanella per gatti?

12 Maggio 2019
Le fontanelle per gatti sono diventate sempre più popolari perché i felini preferiscono bere l'acqua in movimento.

Possiamo affermare con certezza che i gatti preferiscono bere acqua fresca e che sgorga da una sorgente. Per questo i veterinari raccomandano di usare una fontanella per gatti, per assicurarsi che bevano abbastanza. In questo modo  i gatti possono bere in modo più naturale e con meno rischi per la salute.

L’acqua stagnante ospita molti batteri che possono essere dannosi e persino letali . Questo è il motivo per cui i gatti sono naturalmente attratti dall’acqua corrente e, in quasi tutti i casi, berranno più volentieri da una fontanella per gatti.

Perché è importante avere una fontanella per gatti?

Semplicemente perché bere una quantità di acqua adeguata è vitale per la salute dell’animale domestico. La fontanella per gatti è più invitante e il vostro felino sarà più motivato a bere.

La maggior parte delle persone non pensa all’acqua come sostanza nutritiva in sé; tuttavia, la maggior parte delle sostanze nutritive che un gatto assume sono assorbite grazie all’acqua. Bere acqua è quindi fondamentale per una corretta alimentazione.

L’acqua porta alle cellule anche l’ossigeno, attraverso il flusso sanguigno. Inoltre, idrata i polmoni, regola la temperatura corporea e aiuta a eliminare le sostanze di scarto attraverso i reni e il tratto gastrointestinale.

Quando i gatti bevono acqua a sufficienza, mantengono la pelle elastica e il pelo lucido: questi sono indicatori di buona salute.

Un gatto beve acqua dal rubinetto

I gatti sono attirati dall’acqua in movimento

Alcuni gatti sembrano provare meno bisogno di bere di altri e questo potrebbe essere dovuto a un adattamento ad alcuni ambienti di tipo desertico. Il più delle volte, tuttavia, questa riluttanza nel bere è dovuta a fonti d’acqua poco invitanti, cioè ad acqua stagnante in un contenitore.

Se alimentati con cibo umido, il fabbisogno di acqua per i gatti sarà notevolmente ridotto, ma non inesistente. Una fontanella con acqua fresca è comunque raccomandata, per far in modo che la quantità di liquidi sia sufficiente. Se il cibo secco è la dieta principale di un gatto, una fonte è ancora più importante.

Di quanta acqua ha bisogno il vostro gatto?

Ci sono diverse malattie del tratto renale e urinario a cui i gatti sono predisposti, associate a un’insufficiente assunzione d’acqua. Una delle malattie più gravi a cui sono soggetti i gatti e altri animali domestici è chiamata ostruzione uretrale.

Molti gatti sono soggetti a un’ostruzione dell’uretra, il condotto che trasporta l’urina dalla vescica. L’aggravarsi di questa condizione può spesso portare alla morte.

Se non c’è abbastanza acqua disponibile, o non ci sono fonti d’acqua invitanti, un gatto rischia di non bere abbastanza. Questo porta a produrre urina molto concentrata e allo sviluppo di patologie. Un’assunzione d’acqua sufficiente può impedirlo. Questo è il ruolo principale di una fontanella per gatti.

Componenti e funzionamento della fontanella per gatti

Pompa

Tutte le fontanelle hanno una pompa elettrica. Questo elemento genera il movimento costante dell’acqua ed è responsabile della sua conservazione, poiché ne facilita l’ossigenazione.

La fontanella per gatti

Filtro

Di solito è composto da carbone attivo, usato sia per la depurazione pubblica che per quella domestica. Questo permette il filtraggio delle impurità dell’acqua, come capelli, tracce di polvere o sostanze organiche che sono entrate a contatto con l’acqua.

Diffusori

Ogni modello ha un funzionamento diverso. Questo ci consente di scegliere in che modo l’acqua sgorga dalla fontanella. Sono disponibili modelli a forma di filo, cascata e molti altri. Scegliete quella che piace di più al vostro gatto.

Fontanella per gatti: modelli

  • Fatta di plastica. La pompa è silenziosa, ma l’acqua che cade sul piatto produce un suono di plastica. La pulizia è difficile e può ospitare batteri, visto il materiare di cui è fatta. Spesso non sono molto resistenti.
  • Fatta di acciaio inossidabile. Questa è un’opzione molto interessante. Sono relativamente facili da pulire, non si graffiano e non ospitano batteri.
  • In ceramica. Hanno uno scivolo d’acqua che riempie la ciotola. Sono davvero belle da vedere. L’unico aspetto negativo possibile è che vengono prodotte in Cina e non c’è modo di sapere se lo smalto di cui sono ricoperte contiene piombo.

https://www.cathealth.com/cat-care/nutrition/2376-should-you-get-your-cat-a-water-fountain