Come prendersi cura del diamante di Gould

· 15 Aprile 2019
Essendo un uccello esotico, il diamante di Gould richiede delle attenzioni specifiche che riguardano la temperatura, le ore di luce del giorno, la voliera e l'alimentazione.

Tra i cosiddetti uccelli esotici, il diamante di Gould è uno dei più popolari. I suoi colori armoniosi sono particolarmente suggestivi, per cui vengono adottati principalmente per ragioni estetiche.

Di origine australiana, questi uccelli richiedono delle attenzioni speciali quando sono in cattività. In libertà scelgono climi caldi, con abbondante pioggia e vegetazione.

All’interno di questa specie di uccello tropicale, vengono a loro volta contate tre sottospecie. Ciò implica una variazione nella combinazione di colori, specialmente nella testa. I

n ogni caso, all’interno della sottospecie possono essere individuate ancora più variati, soprattutto se in cattività si incrociano esemplari di origine diversa tra loro.

Oggi parleremo del diamante di Gould.

Habitat domestico del diamante di Gould

Poiché questi uccelli provengono da habitat caldi, è necessario fornire loro una temperatura non inferiore a 18-20 °C. In queste condizioni, il diamante di Gould può trascorrere le sue giornate sia dentro che fuori casa. Comunque, è impensabile che la voliera rimanga fissa in un posto.

Il diamante di Gould ama il sole e l’aria pura; nonostante ciò, lasciare la gabbietta per gli uccelli al sole in estate o senza protezione dal vento potrebbe essere fatale. D’altra parte, uno spazio interno chiuso, con umidità o cattivi odori, sarebbe ugualmente dannoso per l’uccello.

Importanza della luce

La luce per il diamante di Gould è fondamentale. Infatti, questo piccolo animale deve rispettare rigorosamente il suo ciclo annuale.

I periodi di letargo, riproduzione e muta devono essere soddisfatti ininterrottamente per preservare la salute mentale dell’uccello. Quando sono con i loro piccoli, questi uccelli hanno bisogno di almeno 14 ore di luce.Il diamante di Gould

La gabbietta per gli uccelli

Questo uccello ha un’indole molto socievole, per cui è meglio mettere due esemplari insieme nella voliera. Due uccelli della stessa specie avranno la compagnia reciproca necessaria. Tuttavia, ci sono specie che coesistono perfettamente con il diamante di Gould.

In ogni caso, lo spazio in cui abiterà questo animale dovrebbe essere abbastanza grande da consentirgli di sbattere leggermente le ali. Si stima che questi uccelli abbiano bisogno di un metro ciascuno per il relativo benessere in cattività.

Le voliere orizzontali saranno più favorevoli al diamante di Gould di quelle verticali, a causa del tipo di volo caratteristico di questi uccelli, che è orizzontale. Un modo per decorare la gabbietta degli uccelli è inserire diversi livelli di legno morbido, per farlo giocare.

È necessario evitare le mangiatoie sotto i pallet di legno, per mantenere la pulizia più a lungo. Una gabbietta per gli uccelli pulita è molto importante per il benessere del diamante di Gould.

Alimentazione del diamante di Gould

Proprio come la luce che deve essere regolata, lo stesso vale per il cibo. Il diamante di Gould mangia diversi tipi di cibo, a seconda della fase dell’anno.

La quantità e la qualità di carboidrati, proteine ​​o grassi non saranno gli stessi durante il letargo che durante la riproduzione. È molto importante che il nostro animale domestico riceva i nutrienti necessari nel momento appropriato.Alimentazione del Gould
Ad ogni modo, alcune miscele commerciali contengono semi, spighe di panico e miglio, che apportano gran parte delle sostanze nutritive di cui il diamante di Gould ha bisogno. Per completare la sua alimentazione, potete aggiungere frutta e verdura alla sua dieta.

Dal momento che sono insettivori, il miglior dessert che gli esemplari di diamante Gould possono ricevere sono vermi. Se sono vivi, meglio.

Un altro fattore da considerare è l’acqua. Il diamante di Gould ama così tanto l’acqua che di solito ci si bagna; l’acqua non può mancare. Una vaschetta profonda con acqua per fare il bagno e un bevitore con acqua pulita sono buone opzioni per questa gabbia per uccelli.

Cure quotidiane

Come per la maggior parte degli uccelli, il diamante di Gould non vuole essere preso tra le mani. Sebbene non sia un uccello fragile, essere toccato lo stressa molto. Meno si tenta di prenderlo in mano, tanto meglio per lui.

In breve, decidere di allevare questo uccello è un impegno importante. Poiché si tratta di un animale esotico, sarà sempre necessario ricorrere a professionisti specializzati in caso di malattia.