Differenze tra sogliola e rombo

6 Gennaio 2019
La sogliola e il rombo sono i due rappresentanti più noti della famiglia dei pesci piatti: ma quali sono le differenze tra questi due?

La sogliola e il rombo sono i due rappresentanti più noti della famiglia dei pesci piatti, e sono confusi con una certa frequenza. Benché siano imparentati e si somiglino a prima vista, esistono alcuni differenze tra sogliola e rombo che ci permettono di distinguerli.

Di seguito, riassumiamo quali sono le principali differenze tra sogliola e rombo, pesci spesso confusi tra loro ma sempre molto apprezzati.

Alcune informazioni generali sulla sogliola

La famiglia dei soleidi comprende diversi tipi di pesci col corpo piatto che sono comunemente chiamati sogliole senza alcuna distinzione. In realtà, si tratta di una famiglia estesa, con più di 120 specie conosciute attualmente.

La sogliola comune, nota come Solea solea, è il rappresentante più conosciuto di un’estesa famiglia, oltre ad essere il più utilizzato nella gastronomia internazionale.

Anatomicamente, questa famiglia è caratterizzata da pesci pleuronectiform (piatti) dai colori sottili e scuri, di solito verdastri o brunastri. Queste tonalità permettono alle sogliole di mimetizzarsi facilmente sui fondi sabbiosi in cui vivono.

Le sogliole trovano il loro habitat naturale sul fondo dei corsi di acqua salata e di acqua dolce. Quando vivono in cattività, trascorrono quasi il 90% delle loro vite sdraiate sul letto dell’acquario. La loro dieta si basa sul consumo di crostacei, ma sono predatori voraci che possono mangiare tutti i tipi di prede.

Sogliola

Informazioni generali sul rombo

Possiamo chiamare rombi le due specie che compongono la famiglia delle Scophthalmidae, che comprende il rombo e la limanda.

Il rombo comune o rombo quattrocchi (Lepidorhombus boscii) è la specie più conosciuta e ampiamente diffusa. Mentre il rombo giallo (Lepidorhombus whiffiagonis) di solito è avvistato meno frequentemente.

Questi pesci mostrano un corpo piatto, sottile e allungato, con una lunghezza da 40 a 60 cm e un peso di circa 5 – 6 kg. Il loro corpo è traslucido, con una tonalità predominante simile al colore della sabbia. Tuttavia, ci sono anche esemplari con dettagli bluastri o argento.

Il suo habitat naturale sono le fredde acque della costa nord-orientale dell’Oceano Atlantico. Come le sogliole, i rombi sono pesci demersali, cioè vivono molto vicino al fondo dei corsi d’acqua. In genere vivono nel mezzo di banchi sabbiosi con profondità tra 900 a 1000 metri.

L’alimentazione del rombo si basa sul consumo di pesci più piccoli (pesce scatola, sardine, koi, ecc.), crostacei, avannotti e cefalopodi. In situazioni di carenza di cibo, possono consumare pesci della loro stessa specie.

Principali differenze tra sogliola e rombo

Come abbiamo già visto, ci sono importanti differenze tra la sogliola e il rombo, non solo nel loro aspetto, ma anche nel loro habitat e comportamento. Sebbene entrambi siano molto apprezzati per la loro carne bianca, fine e saporita, in realtà sono pesci molto diversi.

Sogliola in mare

Differenze morfologiche/anatomiche

La forma dei loro corpi è una delle differenze più evidenti tra sogliola e rombo. Sebbene entrambi siano pesci piatti, il rombo ha il corpo allungato, sottile e traslucido. Mentre la sogliola è un pesce ovale e leggermente asimmetrico.

Un’altra importante differenza tra loro è la posizione dei loro occhi. Nella sogliola, gli occhi sono disposti sul lato destro del corpo e sono più distanti l’uno dall’altro. Il rombo ha gli occhi più scuri e vicini, situati sul lato sinistro del suo corpo e separati da un protuberanza delle ossa.

Sia la sogliola che il rombo hanno la parte inferiore del corpo di un colore chiaro, simile al crema. Tuttavia, la sogliola è marrone o verdastro nella sua parte superiore, mentre il rombo ha una colorazione sabbia.

Altre caratteristiche morfologiche della sogliola sono la bocca sporgente a forma di “U” e le piccole squame dentate situate su entrambi i lati del suo corpo.

Habitat e distribuzione globale

Sia la sogliola che il rombo vivono vicino o direttamente adagiati sul fondo degli specchi d’acqua che abitano. Tuttavia, il rombo si trova solitamente in acque più profonde, tra 900 e 1000 metri. Mentre la sogliola di solito vive in acque meno profonde, tra 10 e 300 metri di profondità.

Grazie alla sua grande varietà di specie, la sogliola ha una distribuzione più ampia in tutto il mondo rispetto ai rombi. Tuttavia, l’enorme richiesta di carne ha fatto entrare la sogliola nella lista delle specie a rischio di estinzione.