Portare il cane in spiaggia per trascorrere una splendida giornata

21 Dicembre 2018
Prendendo alcune precauzioni, di certo portare il vostro cane sulla spiaggia farà trascorrere ad entrambi una vacanza fantastica.

Quando si avvicinano le vacanze, che cosa fare con il proprio animale? Le destinazioni pet-friendly sono sempre più comuni, anche in spiaggia.

E così se, per esempio, volete portare il cane sulla spiaggia, di certo vi divertirete un sacco. Ma, ad ogni modo, dovrete prendere alcune precauzioni.

Considerazioni prima di portare il cane in spiaggia

Cane in spiaggia

A meno che non siate tra quei privilegiati che vivono in un paese sulla costa con spiagge tranquille dove passeggiare quotidianamente con il vostro cane, se la vostra idea è quella di programmare un viaggio più o meno lungo con il vostro amico, ci sono alcune questioni da tenere in considerazione.

Prima di tutto, dovete assicurarvi che il luogo scelto permetta effettivamente di tenere animali sulla spiaggia.

Inoltre, a meno che non affittiate una casa, verificate anche che ci siano alloggi che ammettono animali domestici.

Inoltre, prima di decidere di portare con voi il cane durante le vacanze, è necessaria una visita dal veterinario.

L’idea è quella di controllare che la salute dell’animale sia a posto e che possa affrontare senza inconvenienti questa avventura.

Già che ci siete, chiedete al medico un consiglio su come comportarvi durante il viaggio e di fronte a qualsiasi imprevisto che possa verificarsi dove vi recherete.

E, naturalmente, l’animale deve aver effettuato il trattamento antiparassitario e avere le vaccinazioni aggiornate.

Prendendo alcune precauzioni, di certo portare il vostro cane sulla spiaggia farà trascorrere ad entrambi una vacanza fantastica.

Godersi il mare: cosa non può mancare?

Una volta giunti a destinazione e con tutta la voglia di calpestare la sabbia e addentrarvi nel mare, ricordate che per portare il cane sulla spiaggia è importante non dimenticare di avere con sé i seguenti elementi:

  • Documenti del cane.
  • Acqua fresca e pulita e ciotola.
  • Cibo e relativa ciotola, soprattutto se pensate di rimanere sulla spiaggia tutto il giorno.
  • Crema solare da applicare nelle zone poco pigmentate o con poco pelo.
  • Una protezione per i cuscinetti, se sono sensibili. Tenete presente che la sabbia può essere molto calda, soprattutto in pieno giorno.
  • Premi da dargli quando si comporta bene. Ebbene sì, il rinforzo positivo non deve per forza andare in vacanza.

Inoltre, accertatevi che il vostro cane sia ben identificato con il microchip o con un collare che riporti i suoi dati. Gli inconvenienti possono presentarsi in qualsiasi posto.

Responsabilità e divertimento: due elementi fondamentali

Ci sono due cose fondamentali che non dovete dimenticare di portare sulla spiaggia.

Uno è il sacchetto per raccogliere gli escrementi. Se infatti volete godervi una vacanza con il vostro cane in un luogo affollato come lo sono di solito le spiagge in estate, dovete rispettare più che mai convivenza e responsabilità.

L’altra cosa che non può mancare sono i giocattoli del vostro cane! L’idea è quella di divertirsi e passare una bella giornata.

Quindi, questi elementi sono essenziali affinché il vostro amico a quattro zampe si diverta nell’acqua o sulla sabbia giocando da solo, con voi o con altri cani.

Fate molta attenzione. Se al vostro cane piace nuotare, assicuratevi che l’acqua sia poco profonda e senza correnti.

Passare una fantastica giornata in spiaggia con il cane

Cane salta sulla spiaggia

Un’altra cosa che non dovete dimenticare è un ombrellone. Dovete procurare al vostro cane un luogo ombreggiato in modo che possa riposare e rimanere al riparo dal calore eccessivo.

Ricordate che i cani sono molto inclini a subire colpi di calore, che possono mettere in serio pericolo la loro salute e la loro vita.

Quindi, è sempre meglio prevenire che curare. Assicuratevi che, per quanto sia entusiasta di correre sulla spiaggia, l’animale si prenda un po’ di tempo per riposare lontano dal sole.

Nel frattempo, approfittatene per farlo reidratare e fargli bere sufficiente acqua. Acqua che non deve essere di mare, dato che questa può provocare problemi gastrointestinali.

Comunque, sia per gli uomini che per gli animali è importante seguire il consiglio di evitare di esporsi al sole nelle ore di punta.

Tenendo conto di questi consigli, di certo voi e il vostro amico a quattro zampe vi godrete una meravigliosa giornata sulla spiaggia!