Un dispositivo giapponese rivela le emozioni dei cani

La compagnia giapponese Anicall ha creato un dispositivo attraverso il quale potremo scoprire le emozioni dei nostri cani, i sentimenti come tristezza, paura, felicità, etc. Attraverso un gadget elettronico, un sistema cellulare trasmetterà un segnale al nostro telefonino per farci sapere cosa prova il nostro amico peloso. Questa invenzione serve a rafforzare il legame tra cane e padrone.

Si tratta di un collare che messo al cane analizza i suoi movimenti, rivelando il suo stato d’animoQuesto dispositivo è in grado di percepire fino a 40 movimenti differenti.

Al momento funziona solo quando siamo vicini all’animale, però in futuro ci potrà rivelare come sta anche a distanza.

Un dispositivo giapponese permette di controllare lo stato d’animo dei cani

Un’altra innovazione è un collare che trasmette sul monitor di un dispositivo informatico i diversi stati d’animo dei nostri amici a 4 zampe. Analizzando l’età, il peso, la razza, etc, si potrà vedere lo stato di salute del cane.

Tramite la microinformatica, e in particolare attraverso un’auricolare da collocare al nostro animale, possiamo sapere tutto quello che pensa.

Si tratta di un dispositivo che utilizza un altoparlante e un monitor, mentre un computer si occuperà di trasmettere queste informazioni. Possono anche essere tradotte attraverso dei suoni. Ogni padrone potrà scegliere il tipo di voce che vuole associare a questi segnali, per farli adattare alla personalità del proprio cane.

Si sta tentando di perfezionare questo tipo di sistema per farlo funzionare al meglio e per renderlo più pratico per essere utilizzato quotidianamente da cani e padroni. Lo scopo è quello di conoscere attraverso gli abbai ciò che gli animali provano.

Un altro dispositivo valuta la tristezza che provano i cani quando si trovano soli in casa. Quindi si potrà comunicare con loro attraverso una video chat.

Come controllare i movimenti del nostro cane

Durante la passeggiata è importante riuscire a controllare il nostro cane, anche se questo non sempre è facile. A questo proposito, ci sono diversi oggetti che riescono a rivelarci dove si trova l’animale ogni 5 secondi.  

Questo tipo di dispositivi hanno un sistema grazie al quale l’informazione può essere segnata su una mappa, in una rete sociale dalla quale i padroni possono controllare i movimenti del loro animale. Si possono creare anche dei profili per i cani.

Altre apparecchi invece ci permettono di premiare i nostri cani con le loro leccornie preferite. Questo dispositivo funziona tramite la connessione ad un router senza fili. Attraverso un dispensatore potremo riuscire a fare dei regali ai nostri animali semplicemente utilizzando il nostro smartphone, in qualsiasi posto ci troviamo. Un giovane chiamato Broocke Marti ha studiato i sentimenti del suo cane. Ha provato come questo metodo riduce in maniera evidente l’ansia negli animali.

Per i cani che sono soliti allontanarsi dai propri padroni, c’è un tipo di collare con il controllo remoto che è in grado di localizzare l’animale in ogni momento.