Distorsione nei cani: cause, sintomi e trattamento

Sia i cani che gli esseri umani sono continuamente esposti alla possibilità di incorrere in incidenti che possono provocare lesioni fisiche. Le distorsioni nei cani sono un chiaro esempio di tali problemi.
Distorsione nei cani: cause, sintomi e trattamento

Ultimo aggiornamento: 22 giugno, 2021

La maggior parte dei cani è caratterizzata dall’essere animali energici, che amano giocare con le persone e gli altri animali. Alcuni sono così vivaci che possono avere un incidente e ritrovarsi feriti. Per questo motivo, la distorsione nei cani è considerata uno dei motivi principali per cui ci si reca ad una clinica veterinaria o un ospedale.

In questo articolo parleremo di tutto ciò che devi sapere sulle distorsioni nei cani, come identificarle in tempo e come trattarle per evitare complicazioni.

Che cos’è una distorsione?

Sicuramente hai sentito parlare dei legamenti e delle articolazioni, perché è proprio in loro che si verificano le distorsioni. Sia negli esseri umani che nei cani, una distorsione è una condizione causata dallo stiramento, dallo strappo o dalla rottura di un legamento. 

La funzione principale dei legamenti è quella di tenere insieme le ossa nell’articolazione. A seconda della forza della trazione, o della rottura dei legamenti coinvolti, maggiore o minore sarà la gravità della distorsione e, di conseguenza, varierà anche il tempo di recupero.

Cause di distorsione nei cani

Ci sono numerose ragioni per cui il tuo cane può ferirsi e presentare una distorsione. Tuttavia, la maggior parte di essi è considerata di origine traumatica. Gli incidenti possono verificarsi in qualsiasi momento e in qualsiasi cane, tuttavia i più esposti sono quelli da caccia, sportivi o non sorvegliati durante la deambulazione.

Le principali cause di distorsione nei cani sono le seguenti:

  • Combattimenti o giochi violenti con altri cani.
  • Incidenti.
  • Forti impatti dopo i salti.
  • Sovrappeso.
  • Di origine degenerativa, soprattutto nei pazienti geriatrici.
Un caso specifico di distorsione nei cani.

Sintomi di distorsione nei cani

Come in ogni situazione o malattia vissuta dal tuo cane, l’osservazione sarà sempre un fattore molto importante. Dal primo momento in cui noti un comportamento strano nel canide domestico, non lasciarlo passare inosservato e avvisa il tuo veterinario. Presta attenzione, poiché di seguito elenchiamo i principali sintomi di una distorsione nei cani:

  • Gonfiore articolare – può essere caldo e arrossato.
  • Zoppia – in caso di arti colpiti.
  • Decadimento.
  • Leccamento eccessivo della regione lesa.
  • Perdita di appetito.
  • Dolore e piagnucolio.

Tipi di distorsione nei cani

Una distorsione può verificarsi ovunque sul corpo del tuo animale domestico, nelle zone in cui si trovano i legamenti. Le principali regioni che vengono spesso ferite sono le gambe, le ginocchia, le anche, la cervicale e il collo.

Inoltre, le distorsioni nei cani possono essere classificate in base alla loro intensità. All’aumentare del livello, maggiore è la gravità:

  • Distorsione di livello 1: si tratta di una lesione minore, in cui i legamenti sono stati strappati solo minimamente. In questo caso, puoi osservare il tuo cane con un leggero fastidio nella camminata.
  • Distorsione di livello 2: all’interno dell’articolazione interessata, i legamenti e le fibre muscolari sono strappati. I sintomi che il tuo animale domestico potrebbe presentare saranno dolore, una notevole infiammazione e un maggiore disagio.
  • Distorsione di livello 3: è considerata la distorsione più grave, solitamente causata da traumi molto intensi. I legamenti e alcune ossa sono completamente rotti, interessando l’intera articolazione.

Come si effettua la diagnosi

Quando si tratta di lesioni muscolari, ossee e articolari, è indispensabile una valutazione medica professionale. Come primo passo, il veterinario eseguirà un esame fisico generale insieme a un esame ortopedico sul tuo animale domestico. A volte, è necessario anche l’uso di metodi di imaging per garantire la diagnosi finale.

Trattandosi di lesioni che provocano dolore, è probabile che al paziente venga somministrato un tranquillante, al fine di facilitarne la gestione. I raggi X saranno uno dei principali strumenti di supporto per ottenere immagini più chiare della lesione.

A causa di una distorsione nei cani, i tessuti sono danneggiati. Pertanto, in alcuni casi un esame fisico non è sufficiente per verificare l’entità della lesione. Il veterinario può perciò suggerire l’uso di metodi diagnostici più specializzati come un’ecografia o una risonanza magnetica. 

Durata e trattamento

Quanto tempo impiega il tuo animale a riprendersi completamente dopo una distorsione dipenderà dal livello della lesione. Ti consigliamo di seguire alla lettera le istruzioni e i consigli che ti vengono forniti, per non prolungare il disagio nel tuo cane.

Il trattamento indicato per una distorsione nei cani si basa principalmente sui seguenti punti:

  • Uso di farmaci: la somministrazione di analgesici e antinfiammatori sarà essenziale per ridurre il disagio del tuo animale domestico. Sia la via di somministrazione che la dose saranno indicate dal veterinario.
  • Immobilizzazione: è difficile convincere il cane a obbedire completamente alle tue istruzioni. Pertanto, l’uso di stecche e bende può aiutare a immobilizzare l’articolazione. Assicurati di mantenere il tuo cucciolo pulito e asciutto. Se necessario, cambia periodicamente con molta attenzione la benda e il materiale utilizzato.
  • Riposo assoluto: ridurre i movimenti nella loro interezza favorirà il recupero dei legamenti e dell’articolazione in generale. Pertanto, fornisci uno spazio confortevole per il riposo al tuo canide. Se vive con altri cani, tienili sotto controllo, per evitare che feriscano il paziente durante i giochi.
  • Chirurgia: nei casi molto gravi di distorsione nei cani, può essere necessario un intervento chirurgico per ricostruire l’articolazione.
  • Riabilitazione: indipendentemente dal livello di distorsione che il tuo animale ha subito, il veterinario può consigliare tecniche come idroterapia, massaggio, laser ed elettricità. L’obiettivo sarà quello di ridurre la probabilità di sequele e migliorare la qualità della vita del paziente.
Un cane con una gamba rotta

L’uso di integratori alimentari che promuovono una buona condizione corporea e un buon controllo del peso sarà efficace nel prevenire il verificarsi di distorsioni nei cani. Come già detto in precedenza, un incidente può verificarsi in qualunque momento, quindi se sospetti un infortunio, consulta il tuo veterinario.

Potrebbe interessarti ...
Consigli per favorire la riabilitazione del cane
I Miei AnimaliLeggi in I Miei Animali
Consigli per favorire la riabilitazione del cane

Seguendo queste raccomandazioni, aumenterete le possibilità di successo della riabilitazione del cane. Dovrete impegnarvi al massimo.