Come fermare un litigio tra cani?

· 12 luglio 2017

Se siete amanti dei cani, niente è più sgradevole che assistere ad un litigio tra di loro. Ancor di più se il cane coinvolto è il vostro. Di sicuro vorrete intervenire per fermarli, però fate attenzione, perché non è così semplice come sembra. Dovete sapere come comportarvi prima di separarli e di ricevere un morso.

Per questo motivo, visto che potrebbe succedere in qualsiasi momento, vi daremo qualche consiglio. Seguite i seguenti passi per poterli fermare.

I passi da seguire per fermare un litigio tra cani

Mantenete la calma

Ricordate sempre che avete un vantaggio sugli animali, in questo caso sui cani: la razionalità. Perciò, mantenete la calma. Tenete a mente che in genere i litigi tra di loro durano qualche secondo.

La cosa migliore che potete fare è provare a spaventarli per distrarli, affinché smettano di litigare. In momenti come questi, non è una buona idea usare le vostre mani per fermare il litigio.

Usate l’acqua

Se avete dell’acqua a portata di mano, tirategliela addosso. Ciò li distrarrà e si separeranno.

E’ un metodo molto efficace. Vi raccomandiamo di portare sempre una bottiglia d’acqua con voi quando vi recate al parco o in qualsiasi altro posto in cui sono presenti altri cani oltre al vostro. Può aiutarvi in caso di emergenza.

Trovate un oggetto da usare

Come vi abbiamo detto prima, usare le mani non è una buona idea. Utilizzate qualsiasi cosa che possa dividerli. Potrebbe essere anche un pezzo di cartone trovato nella spazzatura o altri oggetti simili.

Una coperta

Tirargli addosso una coperta potrebbe fargli perdere il senso dell’orientamento, e vi darà l’opportunità di allontanare il vostro cane. Ovviamente nessuno si porta dietro una coperta quando esce di casa, però a volte è meglio essere previdenti. La cosa migliore sarebbe quella di portare con voi uno zaino con tutto il necessario nel caso sorgano problemi.

Tirategli la coda

Se c’è una cosa che i cani odiano, è che gli si tiri la coda. Ogni cane, anche se impegnato in un litigio, si girerà se se la sentirà tirare.

Se lo fate con un cane che non è il vostro, usate una protezione per non farvi mordere.

Usate i piedi

Se avete delle scarpe resistenti, potete spingere con i piedi uno dei cani affinché si allontani. Ovviamente non dovete fargli del male, basta che notino un ostacolo tra di loro che gli faccia perdere la concentrazione.

Se i cani in questione sono troppo grandi, prestate attenzione, perché potrebbero ferirvi.

State in allerta

Autore: Mekanoide

La maggior parte dei litigi tra cani si possono evitare se teniamo sotto controllo il nostro. Se notate che il vostro amico peloso ringhia, abbaia, oppure si lancia contro un suo simile, state in allerta. La rissa sta per iniziare.

Si dice che la miglior difesa sia l’attacco, e questo vale anche per i cani. Quindi siate prudenti, tenete il vostro animale al guinzaglio se sapete che è aggressivo, e se non lo è, non lo sciogliete finché non vi sarete assicurati che anche gli altri cani siano come lui.