Frutta per il cane

18 Dicembre 2018
La frutta per il cane aiuta a rafforzare l'idratazione dell'animale. Attenzione però, alcuni frutti contengono alte quantità di zucchero e devono essere somministrati con moderazione.

La frutta è un’eccellente fonte naturale di vitamine, minerali e fibre, oltre ad apportare molta acqua. Per questo è un alimento molto benefico non soltanto per noi ma anche per i nostri animali.

Scopriamo insieme perché la frutta è benefica per i cani e quali sono le migliori opzioni.

La miglior frutta per cani

Mangiare frutta e verdura aiuterà il cane a rinforzare il suo sistema immunitario, a stimolare il transito intestinale e a mantenerlo ben idratato.

A causa dei molteplici nutrienti che contiene, la frutta è un eccellente integratore naturale da aggiungere all’alimentazione dei nostri cani. Non va però utilizzata come sostituto del mangime base della sua dieta.

Sebbene i benefici della frutta siano risaputi, prima di offrirla al nostro cane è sempre meglio consultare il veterinario.

Alcuni frutti contengono elevate quantità di zuccheri, per questo occorre informarsi sulle quantità adatte per il nostro cane. Le fibre contenute nei frutti possono inoltre causare diarrea se consumate in eccesso.

Un altro consiglio prima di far mangiare della frutta al vostro cane è quello di conoscere quali frutti gli faranno bene e quali no.

Cane mangia cocomero

Anguria

L’anguria è una delle grandi protagoniste delle nostre tavole in estate, ed è ottima per il cane grazie all’elevato contenuto di acqua. Basteranno uno o due pezzi di anguria nei giorni più caldi per mantenere il cane ben idratato.

Non esagerate però con le porzioni, già che questo frutto è ricco di fruttosio.

Se il vostro cane è diabetico, vi conviene consultare il veterinario prima di offrirgli anguria, melone o altra frutta ricca di zuccheri.

Inoltre, ricordate sempre di eliminare i semini prima di farla mangiare al vostro cane.

Melone

Come l’anguria, il melone è un’ottima fonte di acqua, fibra e vitamine A e E. Per le sue proprietà diuretiche e antiossidanti è considerato un ottimo alleato per disintossicare l’organismo.

Ricordate però ancora una volta che si tratta di un alimento ad alto contenuto di zuccheri.

Per incorporare il melone nella dieta del vostro cane, potete darglielo puro o sotto forma di succo naturale. Un’altra opzione divertente e rinfrescante è preparare un ghiacciolo per cani al melone a base di acqua o latte vegetale.

Pesca

Conosciuta per il suo delizioso sapore e per la sua consistenza, la pesca è molto ricca di fibre solubili e ferro.

Da un lato è un eccellente integratore naturale per combattere l’anemia e rinforzare il sistema immunitario del cane, dall’altro aiuta a migliorare il transito intestinale e a prevenire la stitichezza.

La pesca è inoltre una buona fonte di antiossidanti naturali e non contiene troppi zuccheri. Per questo può essere consumata da cani di tutte le età e anche da esemplari in sovrappeso.

Le porzioni devono però essere sempre moderate e prive del nocciolo.

Cane guarda ciotola con fragole

Banana

Le fibre delle banane sono insolubili, il che significa che questo frutto va somministrato con moderazione. In piccole dosi, queste fibre stimolano la digestione dell’animale e lo aiutano a regolare il transito intestinale, ma se consumate in eccesso possono provocare aria nello stomaco e dolore.

Se il vostro cane è stitico, una o due rondelle di banane al giorno lo aiuteranno a defecare regolarmente; se dopo aver provato questo frutto inizia a soffrire di gas o diarrea, è meglio eliminarla dalla sua dieta.

Mirtilli

I mirtilli sono fra i migliori antiossidanti naturali conosciuti per prevenire i danni alle cellule. Sono pertanto raccomandati come rimedio naturale per la prevenzione di numerose malattie degenerative, coronarie o infettive.

Inoltre, è stata provata la capacità di questo frutto di impedire che i batteri si depositino sulla superfice dell’apparato urinario, rendendo più facile espellerli tramite l’urina.

Attualmente, il succo di mirtilli è utilizzato per prevenire e trattare cistite e infezioni urinarie nei cani.

Mela

La mela è uno dei migliori frutti per cani, grazie al suo alto contenuto di vitamina C, calcio e acqua.

Le sue proprietà digestive e astringenti la rendono ottima per prevenire e alleviare il mal di stomaco. Inoltre, la sua azione antiinfiammatoria aiuta a prevenire e ridurre i sintomi di numerose malattie.

Fragole

Così come per i mirtilli, anche le fragole sono eccellenti antiossidanti naturali, ricche di vitamine C e fibre.

Contengono molti zuccheri e devono essere somministrate con moderazione. Hanno inoltre proprietà diuretiche e idratanti grazie all’alto contenuto di acqua.