Gatto americano a pelo corto o American Shorthair

12 febbraio 2018

Il gatto americano a pelo corto, noto anche come American shorthair, è un felino con molte virtù. È una delle razze di gatti più forti e più sane che esistano al mondo, tanto per cominciare. Ciò che spicca di più è la sua resistenza a non sviluppare disordini genetici. È un gatto creato dall’incrocio di razze domestiche estremamente resistenti e il risultato è quello di un gatto dotato di una sorprendente forza fisica.

Origine della razza

Molti esperti ritengono che il gatto americano a pelo corto esista come tale sin dal 1400. Per quanto riguarda la sua origine, si ritiene che questa razza provenga dall’Inghilterra e che successivamente si sia sviluppata in altre parti d’Europa, fino a raggiungere il continente americano.

Quando arrivò in America, questa razza cominciò ad essere presa in considerazione per realizzare lavori nelle stalle e nelle praterie. Potrebbe essere questa la funzione che ha migliorato la resistenza e la maturità della razza. Sebbene sia un gatto raro, possiede una particolare bellezza.

Possiede infatti un aspetto invidiabile, rispetto ad altre razze. Tuttavia, la grande quantità di incroci con altri tipi di felini domestici, ha fatto perdere piano piano l’originale purezza dell’American Shorthair.

Si stima che oggi non ci sia traccia della razza pura e originale. Addirittura, in alcuni paesi, il gatto americano a pelo corto è scambiato per un normale animale randagio.

Aspetto e dimensioni del gatto americano a pelo corto

È una razza caratterizzata dall’eleganza e da una ferrea salute. Il colore più sorprendente di questa specie è l’argento a chiazze. Si stima che più di un terzo dei gatti americani a pelo corto mantengano questa particolare tonalità. È una combinazione unica che mescola le macchie d’argento con uno sfondo più scuro, molto brillante.

un gatto americano a pelo corto sdraiato

Il carattere di questo felino domestico è a metà tra l’amichevole e lo scontroso. Nonostante questo, l’American Shorthair è caratterizzato da un aspetto che lo fa sembrare sempre felice. È un animale affettuoso e, proprio per questo motivo, è l’animale domestico ideale per la vostra famiglia, se state pensando di adottare un gatto.

Un altro aspetto interessante è che è un gatto che non richiede troppo esercizio fisico. Possiede inoltre un’incredibile capacità di adattamento e si troverà benissimo anche in case o appartamenti di piccole dimensioni.

Vanno molto d’accordo con i bambini e altri animali e, in generale, non causano alcun tipo di problema, a livello di convivenza.

È importante tenere a mente che sono gatti abituati alla loro libertà. Per questo motivo, a volte il gatto americano a pelo corto può decidere di sottrarsi a una dose eccessiva di attenzioni e coccole. È un animale dalla grande personalità.

Caratteristiche generali dell’American Shorthair

  • Testa. E’ grande, con guance morbide e una mascella forte. La schiena dritta fornisce all’animale un portamento elegante. Il muso è piuttosto quadrato, il naso è di medie dimensioni, molto ben proporzionato con le altre parti della testa. Ha un mento assai pronunciato.
  • Orecchie. Sono un po’ arrotondate sulla punta e le loro dimensioni sono giuste
  • Occhi. Sono grandi e penetranti e il loro colore dipenderà dal manto del vostro micio.
  • Coda. La base è grande e la lunghezza è media. Si restringe sempre di più verso la punta.
  • Manto. Comunemente uniforme, oltre che corto e spesso. Al tatto appare resistente e duro, con una struttura di pelo ideale per proteggere questo robusto gatto dalle intemperie.
  • Colore. Le tonalità sono generalmente 4: colori netti (nero, blu, rosso, bianco e crema), colori parziali (due o più colori che si combinano), mix di blu e crema e, infine, colori sfumati (caffè, rosso, crema, blu).

Prendersi cura di un gatto americano a pelo corto

È una razza molto sana. L’aspetto migliore dell’American Shorthair è che di solito non sviluppa agenti patogeni genetici. Questo elimina il rischio che si possano presentare un gran numero di malattie. Ciò, ad ogni modo, non significa che bisogna abbandonarlo al proprio destino. Il ruolo del veterinario è sempre cruciale per la salute del vostro animale domestico.

Per quanto riguarda le abitudini alimentari, cercate di somministrare sempre pappe e mangimi di alta qualità. Questo aiuterà il gatto a preservare la meravigliosa pelliccia di cui è fornito. Sano, bello e amichevole, se state cercando una razza da accogliere in famiglia, questo è sicuramente un ottimo felino domestico.

Sia che abbiate dei figli piccoli che altri animali, come cani o altri mici, il gatto americano a pelo corto non vi darà mai alcun fastidio. Saprà adattarsi e riempire la vostra casa di colore e allegria.

Guarda anche