Il coniglio morde la gabbia: cause e rimedi

Chi ha vissuto con un coniglio sa che morde la gabbia non appena ne ha l'occasione. Qui potete conoscerne i motivi per correggere questo atteggiamento.
Il coniglio morde la gabbia: cause e rimedi

Ultimo aggiornamento: 07 settembre, 2021

Avete un coniglietto in casa e passa tutto il tempo a rosicchiare le sbarre della sua gabbia? Sapete che continuerà a farlo fino a romperle? La soluzione per evitare tutto ciò sta nel capire perché il vostro coniglio morde la gabbia. Il rumore può essere incessante e, talvolta, il vostro amichetto graffia anche le sbarre, cosa che può diventare molto fastidiosa a lungo andare.

Affinché questo comportamento non turbi nessuno di voi (o danneggi la salute dentale dell’animale), in questo articolo troverete i motivi principali per cui il vostro coniglio ha voglia di mordere la gabbia. Per correggerlo, è essenziale essere in grado di individuarne l’origine.

Perché il coniglio morde la gabbia?

Per attirare l’attenzione

I conigli sono animali socievoli che richiedono la vostra attenzione ogni giorno. Se passate vicino alla sua gabbia e vuole uscire per salutarvi o accompagnarvi, il vostro animale domestico morderà le sbarre per farsi sentire.

È anche possibile che stia attirando la vostra attenzione perché alcuni dei suoi bisogni non sono coperti. Assicuratevi che il coniglio abbia sempre a disposizione fieno e acqua fresca da bere.

Una ragazza che educa un coniglio.

Il coniglio morde la gabbia per i nervi

I conigli, soprattutto al tramonto e alla sera, sono animali attivi che devono scaricare l’energia che hanno accumulato dormendo durante il giorno. Se quando arriva quel momento non ha modo di esercitarsi o divertirsi, il coniglio morde la gabbia a causa della sua stessa attività nervosa.

Per la noia

Questi lagomorfi sono animali intelligenti, abituati all’interazione sociale con i loro simili e ad essere intrattenuti durante la loro veglia, solitamente alla ricerca di cibo. Se l’arricchimento ambientale che ha nella sua gabbia non è sufficiente, il coniglio morderà le sbarre come forma di intrattenimento.

A causa dello stress

In una casa possono esserci molti fattori di stress per un coniglio: poco spazio, mancanza di arricchimento, rumori forti, dolore, presenza di predatori (come i cani) o anche una cattiva alimentazione. Il semplice atto di rosicchiare e masticare aiuta ad alleviare la tensione, e ciò che questi animali tendono ad avere più a portata di mano in casa sono le sbarre della loro gabbia.

Perché vuole uscire

I conigli hanno bisogno di fare esercizio: un animale che vive muovendosi tutto il giorno in cerca di cibo non può essere rinchiuso in gabbia 24 ore al giorno. Inoltre, questo probabilmente non è un rifugio decente per loro e cercheranno di trovare un altro posto dove riposare e ripararsi.

Fa parte del suo comportamento

Mordicchiare e rosicchiare è una parte essenziale del comportamento naturale del coniglio. I loro molari e incisivi sono in continua crescita, quindi devono indossarli per tutta la vita. Anche se l’animale ha una vita felice e appagante, questo istinto non può essere eliminato, ma solo reindirizzato verso oggetti sicuri, come i giocattoli.

La crescita dei denti dei conigli è costante, motivo per cui prendono quasi tutto ciò che possono in bocca.

Di quanto spazio ha bisogno il coniglio?

Idealmente, il coniglio non dovrebbe avere una gabbia e dovrebbe vivere sciolto intorno alla casa, a condizione che il posto sia abilitato e non ci siano predatori all’interno della casa o nelle sue vicinanze. Se riuscite a fornire anche uno spazio esterno sicuro per l’animale, sarà in grado di adattarsi perfettamente alla vita con l’uomo.

Tuttavia. lasciare i conigli liberi senza sorveglianza e senza garantire spazio può portare al disastro. Per fare questo, è meglio farli uscire ogni giorno dalla loro gabbia in un recinto preparato e allungare progressivamente le loro uscite man mano che imparano i loro limiti e si adattano alla casa.

Perché il coniglio morde la gabbia di legno?

Nei conigli che vivono in gabbie di legno, è comune vedere come finiscono per distruggerle e persino provare a mangiarle. Ciò può essere dovuto a molte ragioni, dalla mancanza di vitamine all’arrivo della pubertà per un coniglietto.

L’unico modo per prevenirlo è mantenere la gabbia in condizioni igieniche adeguate, fornire abbastanza fieno e acqua fresca e arricchimento in un ambiente sicuro e tranquillo. Se il problema persiste, una visita dal veterinario può escludere potenziali deficit nutrizionali e altre malattie nel coniglio in difficoltà.

Come evitare che il coniglio morda la gabbia?

Come accennato in precedenza, questo è un istinto molto basilare legato alla salute dentale e digestiva del coniglio, quindi non dovrebbe essere soppresso. Alcuni suggerimenti per non creare problemi sono i seguenti:

  • Se il vostro coniglio ha ancora bisogno di una gabbia, assicuratevi che sia abbastanza ampia da ospitare uno spazio per mangiare, una lettiera per i suoi bisogni, un riparo e uno spazio extra per muoversi, girare e stare in piedi.
  • Prendetevi cura della sua dieta: la crescita eccessiva dei denti e altri problemi orali nei conigli, oltre ad essere una minaccia per la loro vita e molto difficili da controllare, faranno sì che l’animale morda la gabbia a causa del disagio. Ciò è prevenuto con un fieno di qualità e mangimi specializzati, oltre a una razione giornaliera di foglie fresche.
  • Fornite abbastanza divertimento: se insegnate al coniglio a rosicchiare i giocattoli preparati per lui, vincerete entrambi. Inoltre, in questo modo prevenite disturbi comportamentali e mentali nell’animale.
  • Pulite il loro spazio ogni giorno: i lagomorfi sono animali molto puliti e si sentono a disagio se la loro area di riposo è sporca.

Infine, prestate attenzione al vostro animale domestico. I conigli sono gli autori dei migliori aneddoti, soprattutto quando sono felici e saltano per tutta la casa. Come con qualsiasi animale esotico, il loro comportamento può essere in qualche modo indecifrabile all’inizio, ma col tempo diventerete migliori amici se svilupperete la vostra relazione con esso.

Potrebbe interessarti ...
Consigli per adottare un coniglio come animale domestico
I Miei AnimaliLeggi in I Miei Animali
Consigli per adottare un coniglio come animale domestico

Se scegliete un coniglio come animale domestico, ricordate che dovete prendervi cura della sua igiene. Ogni settimana, dovrete spazzolare il pelo.



  • Fernández-Cid, J. V. G. (2011). Patologia de lamomorfos y roedores. Revista Complutense de Ciencias Veterinarias5(2), 63.
  • Ruiz, M. Guía básica del cuidado del conejo.
  • Capello, V., & Gracis, M. (2005). Rabbit and rodent dentistry. Lake Worth: Zoological Education Network.
  • Bourne, D. (2012). Hay for a healthy rabbit: the importance of appropriate feed. The Veterinary Nurse3(3), 154-162.