Il falco, un rapace imponente e agile

21 Maggio 2019
Eccovi il falco in tutto il suo splendore: un rapace con una vista molto sviluppata e che raggiunge grandi velocità in volo!

Oggi vi parliamo del falco, un rapace della famiglia dei falconidi che si distingue per la sua vista infallibile, con la quale riesce a scovare le sue prede anche a grandi distanze.

Eccovi il falco, un cacciatore agile e veloce!

Caratteristiche di questo rapace

Con più di 40 specie, il falco presenta una grande varietà di dimensioni e colori. Questo animale abita l’intero pianeta, a eccezione dell’Antartide.

Tra le caratteristiche fisiche del falco possiamo evidenziare:

  • Le dimensioni vanno dai 25 ai 60 centimetri di lunghezza, a seconda della specie. Le femmine sono poco più grandi dei maschi.
  • Hanno un corpo robusto e una forma aerodinamica che facilita il movimento in aria.
  • Le ali sono sottili, flessibili e coniche: danno grande agilità e permettono di cambiare direzione in fretta.
  • Artigli potenti e affilati, ideali per catturare le prede.
  • Becco spesso, forte e ricurvo, per strappare gli animali che cacciano.

Scoprite il falco, un rapace con una vista altamente sviluppata e che si distingue come cacciatore preciso e veloce.

La vista del falco

Come abbiamo già detto, questo uccello ha un senso della vista molto sviluppato: più di due volte e mezzo quella degli umani. Può individuare la sua preda a grandi distanze.

Occhi di falco

Questa particolarità ha dato vita a un famoso personaggio dei fumetti: Occhio di falco (Hawkeye), un supereroe che eccelle come arciere infallibile.

Anche James Fenimore Cooper ha usato questa caratteristica per illustrare il protagonista del suo romanzo L’Ultimo dei Moicani. Il protagonista, infatti, era capace di colpire il bersaglio con il suo fucile anche da notevoli distanze.

Un cacciatore preciso e veloce

Una volta che il falco rileva la sua preda dall’alto, si lancia su di essa a grande velocità e con un’invidiabile precisione. Mette in atto diverse tecniche di caccia a seconda della specie di appartenenza. La più comune è il volo in picchiata.

Alcune specie sono particolarmente veloci e superano i 200 km/h . Tuttavia, il falco pellegrino supera i 300 km/h ed è considerato uno dei più veloci rappresentanti del regno animale.

Si nutre principalmente di piccoli animali, tra cui roditori, uccelli, rane, pesci e serpenti.

Maggiori informazioni sul falco

È di abitudini diurne, solitario, si incontra solo per la riproduzione. Costruisce il nido in luoghi elevati: montagne, scogliere o in cima a grandi alberi. È così che cerca di difendere i piccoli dai predatori.

Il falco

Il falco raggiunge la maturità sessuale a un anno di età. La femmina di solito depone circa tre uova e si prende cura dei loro figli per circa 90 giorni, quando i piccoli iniziano a badare a se stessi.

Ha un’aspettativa di vita di circa 15 anni in natura, ma può raggiungere due decenni in cattività. In particolare viene utilizzato per la falconeria.

Anche per il falco, l’uomo è una delle principali minacce, seguito dai lupi. Infine, aquile e gufi possono cacciare piccole specie di falchi o esemplari molto giovani.