5 trucchi per insegnare al cane a riportare la palla

Uno dei giochi più divertenti che potete fare con il vostro amico a quattro zampe, è quello del lancio della palla. Anche se può sembrare banale, al contrario richiederà molta pazienza, costanza e capacità di insegnamento.

In questo articolo vi spiegheremo in che modo insegnare al vostro cane come riportare la pallina grazie a 5 trucchi che potrete mettere in pratica facilmente.

Come insegnare al cane a riportare la palla?

Se vi state domandando quanto sia complicato addestrare l’animale per questo gioco, sappiate che il vostro successo dipenderà da diversi fattori:

  • In primo luogo l’età dell’animale (se è cucciolo, imparerà più velocemente).
  • In secondo luogo, come insegnate (eventuali errori di metodo).
  • Terzo, la pazienza, la costanza e il tempo che potete dedicare al vostro amico.

5 Trucchi per insegnare al cane a riportare la palla

Che sia una pallina, poi, un bastone o un altro giocattolo, poco importa. E’ estremamente divertente vedere come sfreccia il vostro cane sull’erba, a tutta velocità, per poi ritornare, obbediente e fedele, verso di voi. Un gioco che rafforza il vincolo tra uomo e animale attraverso l’allegria e che farà bruciare molte energie ad entrambi.

5 trucchi per insegnare al cane a riportare la pallina

Come in qualsiasi sport o attività ludica, evidentemente la perfezione si ottiene con la pratica. Non scoraggiatevi se all’inizio il cane vi presterà poche attenzioni. Siate persistenti, abbiate pazienza e ricordate di sfruttare il rinforzo positivo per aiutare l’animale ad associare i suoi comportamenti positivi con un premio. Ecco 5 trucchi per allenare il vostro cane a riportare la palla:

1. Scegliete un giocattolo adeguato

Il primo passo da compiere è quello di utilizzare qualcosa che il vostro cane ami mordere e con cui ami giocare. Se ha un giocattolo preferito, beh utilizzate questo invece di una pallina: sarà più facile che ve lo riporti indietro. Esistono bambolotti, ossi di gomma o di corda, frisbee… Scegliete un oggetto proporzionato alla dimensione e all’età del vostro cane e di un materiale resistente, di buona qualità.

2. Ricompensa e rinforzo positivo

Portate con voi dei croccantini, dei pezzi di salsiccia o un del cibo per cani. Ogni volta che il vostro animale realizzerà l’azione richiesta, potrete premiarlo. Accarezzatelo e accompagnate il premio con frasi come “ben fatto”, “bravo”, “molto bene”. E’ importante mantenere sempre la vostra promessa: se mostrate un premio all’animale, poi dovrete necessariamente concederglielo.

3. Giocate in un luogo tranquillo

Un altro trucco per insegnare al cane a riportarvi degli oggetti, è riuscire a ottenere la sua massima attenzione. Per farlo, basterà uscire assieme in orari in cui vi sono meno persone al parco, quando insomma le distrazioni sono minori. La presenza di bambini, moto, auto, musica o altro, inevitabilmente pregiudicherà l’attenzione del vostro amico a quattro zampe, inficiando il vostro insegnamento.

4. La sequenza del gioco

Ogni gioco possiede delle regole. Per ottenere la massima attenzione del vostro cane, anzitutto posizionatelo in modo che si trovi dinanzi a voi. Usate i comandi classici “seduto!” oppure “sdraiato!”.

5 Trucchi per insegnare al cane a riportare la palla

Una volta che siete dinanzi all’animale, mostrategli il giocattolo, prima di lanciarlo. Una volta fatto partire il lancio, accompagnate l’azione del vostro amico con frasi come “prendilo”, “acchiappalo”, “cerca”. Se il cane rimane fermo, usate questi comandi mentre segnalate l’oggetto.

5. Insegnare al cane a mollare la palla

Una volta che, finalmente, terrà la pallina ben stretta tra i denti, richiamate il vostro cane accanto a voi. Utilizzate anche stavolta delle parole semplici: “porta”, “qui”, “vieni qui”, ecc. Non appena si avvicina, togliete dolcemente il giocattolo dalla bocca e premiate l’animale con la ricompensa scelta. Con il tempo potrete insegnagli anche a lasciare l’oggetto senza dover, ogni volta, afferrarlo con la mano: “molla”, “lascia” sono i comandi più utilizzati.

Grazie a questi semplici consigli, potrete insegnare al vostro cane come riportare la pallina e, così, divertirvi assieme all’aria aperta. Ripetete questi trucchi tutte le volte che sarà necessario. Con il tempo, comandi e azioni diventeranno sempre più immediati fino a quando sarà il vostro cane a mostrarvi il giocattolo ogni volta che vorrà invitarvi a giocare.

Fonte dell’immagine principale: Cristián Berrios