La fauna delle isole Galapagos

· 20 settembre 2018
Formate da 19 isole e 107 isolotti rocciosi, le Galapagos sono l'habitat perfetto e la casa di decine di esseri viventi, sia autoctoni che introdotti successivamente dall'uomo.

Situata nell’Oceano Pacifico, a circa 1.000 km dal continente americano, questo arcipelago appartenente alla Ecuador è famoso per le sue tartarughe giganti. Ma la fauna delle isole Galapagos è molto più vasta. Ha persino aiutato Charles Darwin a sviluppare la sua teoria dell’evoluzione! In questo articolo vi presenteremo alcuni degli animali più straordinari che vivono nelle isole Galapagos.

Com’è la fauna delle Isole Galapagos?

Formate da 19 isole e 107 isolotti rocciosi, le Galapagos sono l’habitat perfetto e la casa di decine di esseri viventi, sia autoctoni che introdotti successivamente dall’uomo. Vale la pena evidenziare quelle specie endemiche, che vivono solo su queste isole e da nessun’altra parte del pianeta.

Senza dubbio, la fauna delle Isole Galapagos è uno dei motivi per visitare questo bellissimo luogo, situato a diverse ore dal continente americano. Se non siete mai stati in Sudamerica né in Ecuador, in queste terre vi sentirete come veri ricercatori o biologi. Inoltre, potreste scattare delle foto meravigliose, immortalando animali mai visti prima, nel loro ambiente naturale. Come, ad esempio questi 6:

1. Tartarughe giganti

Sono il simbolo distintivo delle isole e danno il nome all’intero arcipelago. Inoltre, nelle Galapagos potete trovare diverse sottospecie con piccole variazioni nei loro gusci o dimensioni. La maggior parte delle tartarughe vive circa 150 anni, pesa fino a 400 chili e misura un metro di lunghezza.

Tartaruga delle isole Galapagos

In diverse aree delle isole è possibile ammirarle mentre camminano “a loro agio”, alla ricerca di cibo. Il posto migliore per osservarle in libertà è la Finca El Manzanillo. Tra giugno e agosto le femmine scendono verso la costa per deporre le uova: mantenetevi a distanza, non toccate nulla e lasciate che compiano il loro lavoro senza disturbare.

Oltre alle tartarughe di terra, troverete anche vari esemplari marini, in particolare di colore verde, che si alimentano vicino alla riva e potrete avvicinarle facendo snorkeling in queste limpidissime acque.

2. Iguana

È un altro degli animali più famosi e affascinanti presenti sulle isole Galapagos. Ce ne sono di due tipi: terrestri e marine. Nel primo caso si tratta di una specie endemica e in base all’isolotto in cui vive, può mostrare variazioni di colore e dimensioni. Isabela Island è quella che ospita il maggior numero di iguane di terra. Si nutrono di cactus e possono vivere circa 60 anni.

Iguana verde

Nel caso dell’iguana marina, anche questa specie è endemica. Pensate che vive e caccia in acqua e ha la capacità di immergersi fino a 10 metri di profondità, in cerca di cibo. Il suo colore è molto scuro e può essere vista prendere il sole sugli scogli. Questi rettili sono animali a sangue freddo e hanno bisogno di una costante esposizione ai raggi solari per poter aumentare la loro temperatura corporea.

3. Fringuello di Darwin

Tra le quasi 50 specie di uccelli che popolano le isole, la famiglia dei fringuelli è la più numerosa. È un uccello passeriforme le cui ali, becco e dimensioni differiscono a seconda dell’isoletta in cui vive.

Fringuello di Darwin

Essa prende il nome dal naturalista britannico che trascorse molto tempo analizzandoli durante il suo soggiorno nella regione e anche successivamente, dopo il suo ritorno in patria.

4. Leoni marini

Che ci crediate o no, queste isole dell’Ecuador sono uno dei pochi luoghi del pianeta dove si può nuotare con i leoni marini nel loro habitat naturale. Se vi piace fare snorkeling vi consigliamo di recarvi nella zona di Santa Fe, dove questi simpatici animali verranno da voi per giocare e farsi accarezzare.

Leone marino sulla spiaggia delle isole Galapagos

Se viaggiate alle Galapagos durante la loro stagione riproduttiva, vedrete i cuccioli sulla spiaggia mentre vengono nutriti dalle loro madri. Naturalmente, non dovrete mai avvicinarvi troppo, per evitare di infastidire le femmine adulte che potrebbero attaccarvi, qualora avvertissero una qualsiasi minaccia nei confronti dei piccoli.

5. Sula piediazzurri

La maggior parte dei turisti che visita queste meravigliose isole fa di tutto per vedere questo particolare uccello. Pochi lo conoscono, in Europa. Infatti, come suggerisce il nome, ha delle zampe palmate di color turchese, molto suggestive. Anche la zona del becco e del muso è blu, ma di una tonalità assai meno appariscente.

Sula piediazzurri nelle isole Galapagos

Questi uccelli della famiglia dei Sulidi sono dappertutto, e sembrano addirittura gradire le visite perché rimangono fermi, in posa, mentre vengono scattate loro innumerevoli fotografie. Oltre alla particolarità delle zampe turchesi, anche il loro pregevole volo vi lascerà a bocca aperta.

Ma la fauna delle Isole Galapagos è molto più ampia. Tra gli altri, vale la pena menzionare animali straordinari come lo squalo martello, la fregata reale, i pinguini, il gabbiano, il cormorano, le balene, i delfini e i gechi.