Migliorate la convivenza con il vostro animale

26 marzo, 2017
 

Se avete un animale domestico, sicuramente siete abituati a farvi in quattro ogni giorno per far sì che la convivenza sia il più piacevole possibile. Volete essere le migliori “mamme” e i migliori “papà” che esistano, anche se talvolta questo non basta. Infatti, capita che le cose non vadano come dovrebbero.

I problemi di comunicazione tra padrone e animale possono favorire qualche inconveniente; per esempio, vi accorgete che il vostro cane si mostra più indifferente del solito nei vostri confronti, oppure cominciano a disturbarvi aspetti di lui che un tempo non vi davano alcun fastidio. Non preoccupatevi, anche in questi casi esiste una soluzione.

Fate funzionare la vostra convivenza

Affinché sia voi che il vostro animale viviate contenti e la convivenza prosegui liscia come l’olio, vi basterà seguire questi consigli. Ricordate che, come sempre, ci sarà bisogno di tempo, affetto e pazienza.

Dimenticate per un attimo il cellulare

Al giorno d’oggi la tecnologia ci sommerge a tal punto che talvolta veniamo assorti dal nostro smartphone dimenticandoci di tutto il resto, senza nemmeno accorgercene. Se avevate un animale prima ancora che la tecnologia prendesse il sopravvento, cosa facevate quando rientravate in casa?

 

Non passavate forse del tempo a giocare con il vostro migliore amico a quattro zampe? Cosa fate adesso dopo il lavoro? Prestate attenzione al vostro animale? Se così non è, è giunta l’ora di cambiare le cose.

Non importa che tipo di animale abbiate, loro dipendono da noi in tutto e per tutto, anche sul piano emotivo. Per questo, ritagliate ogni giorno un po’ di tempo per il vostro amico. Non c’è bisogno che facciate qualcosa di speciale, basterà sussurrargli qualche parola mentre lo accarezzate, o giocare con lui al rientro a casa.

L’attività non conta, dedicategli del tempo.

Monitorate la sua salute

Non aspettate che succeda il peggio per rivolgervi al veterinario. Dal momento in cui adottate un animale, assicuratevi di trovare un professionista che possa prendersi cura della sua salute ogni volta che ne avrete bisogno. Il veterinario potrà darvi un consiglio sulla migliore alimentazione, sulla dieta più completa e adatta per il mantenimento del suo peso ideale.

Così facendo, potrete recarvi da lui con urgenza per qualsiasi anomalia, senza dovervi affrettare all’ultimo minuto alla ricerca di un medico di fiducia.

Lasciate che interagisca con altri animali

Quasi tutti gli animali sono fatti per vivere in branco, specialmente i cani. Se il vostro animale è un cane, lasciate che giochi con altri esemplari della sua specie e con altre persone.

Può capitare che i proprietari di cani siano restii a lasciare che il proprio animale si avvicini ad altri, per paura che si caccino in qualche guaio. Poiché si tratta di animali che hanno bisogno di entrare in relazione con altri esseri viventi, si tratta di un atteggiamento sbagliato e nocivo.

 

Non lasciatelo da solo

In molti credono che gli animali siano fatti per essere tenuti in giardino o sul terrazzo, ma questo è sbagliato: se credete di poter fare così, meglio non adottare. Gli animali sono fatti per vivere con noi, in casa, dormire ai nostri piedi, sedersi al nostro fianco.

Se siete preoccupati per l’igiene, sappiate che basterà mantenere l’animale pulito e sano, e non ci saranno problemi. Tuttavia non potete negargli la possibilità di interagire con altre persone, loro ne hanno bisogno. Senza contare il fatto che il clima esterno potrebbe influire sul loro stato di salute.

Non badate alle opinioni degli altri

Può darsi che amici o familiari, spinti dalle migliori intenzioni o magari con un tono alquanto sarcastico, si dimostrino perplessi riguardo il vostro atteggiamento con il cane. Non badateci!

Voi sapete che vale la pena dedicare del tempo e i giusti sforzi per consolidare il vincolo che vi unisce, il vostro animale se lo merita. Non tutti comprendono, né mai comprenderanno, quanto sia speciale vivere con un animale che vi ama e che amate.

Difendete la vostra relazione e non fate caso ai commenti negativi. Facendo un piccolo sforzo ogni giorno per migliorare la convivenza, noterete sicuramente i risultati.