Perché i cani leccano i piedi?

Quando i cani ci leccano i piedi, restiamo perplessi: perché scelgono quella zona tra tutte quelle del corpo? Scoprite qui i motivi.
Perché i cani leccano i piedi?

Ultimo aggiornamento: 12 ottobre, 2021

La lingua dei cani è, insieme all’olfatto, la loro finestra sul mondo. La usano per esplorare, mangiare, comunicare e pulirsi, tra molte altre cose. Poiché riconoscono tutto attraverso questo organo, a volte fanno sorgere in noi domande come le seguenti: perché ci sono cani che leccano i piedi degli umani? Alcuni sembrano fissarsi su questa parte del corpo.

Gli esseri umani tendono a respingere questi comportamenti atipici, ma in realtà sono molto più complessi di quanto si possa immaginare da un punto di vista evolutivo. Pertanto, in questo articolo elenchiamo alcuni dei più comuni in modo che possiate apprezzarne le sfumature e comunicare ancora meglio con il vostro cane. Continuate a leggere.

Caratteristiche comportamentali dei cani

Il leccare è un comportamento istintivo nei cani legato alla loro evoluzione e alla loro natura gregaria. Socialmente, leccare serve a rafforzare i legami tra gli individui. È anche comunemente visto come una forma di pacificazione dopo il conflitto.

D’altra parte, leccare fa parte della toelettatura del cane. Attraverso questo atto i cani eliminano sporco, peli morti ed ectoparassiti che potrebbero riprodursi eccessivamente sul proprio pelo (o su quello dei propri conspecifici).

La saliva del cane contiene sostanze con proprietà battericide, quindi il cane lecca le ferite per evitare infezioni sulle stesse. La lingua ruvida dei cani funge anche da raschietto per rimuovere altri detriti che potrebbero peggiorare lo stato della lesione, come sporco o piccoli corpi estranei.

Pertanto, quando i cani leccano un essere umano (anche se è sui piedi), stanno solo seguendo il loro istinto ed è un comportamento perfettamente normale. Tuttavia, perché questa parte del corpo? Nelle righe seguenti troverete la risposta.

Un cane si lecca tutto il tempo.

Perché i cani leccano i piedi?

Come avete visto, il comportamento di leccare risponde a diverse funzioni sociali. Quando si tratta di piedi in particolare, può essere dovuto a una serie di motivi:

  • Il vostro cane vi vuole bene: vi sta leccando i piedi proprio come farebbe con le mani o il viso per mostrarvi il suo affetto.
  • Vuole chiedere attenzione: se il vostro cane ha fame, sete, vuole passeggiare o giocare, è probabile che vi lecchi i piedi per attirare l’attenzione e far comprendere il suo bisogno. Ciò implica una parte importante dell’apprendimento, poiché il cane sa che quando lo fa voi rispondete.
  • Ansia: se il vostro cane vi lecca più del solito e compulsivamente, l’ansia può essere una ragione plausibile. Se pensate che sia così, andate dal veterinario.
  • Vuole conoscervi meglio: i cani non solo vi annusano per identificarvi, ma potrebbero volervi “assaggiare” e per farlo vi leccano i piedi. Anche se siete persone con un’igiene perfetta, i piedi emanano sempre un odore personale e i cani sono in grado di rilevarlo.
  • Forma di rilassamento: la toelettatura svolge anche una funzione antistress che il cane orienta verso se stesso o verso gli altri. Pertanto, se lo osservate mentre vi lecca i piedi con calma (magari sdraiato per terra) potete intuire che sta mettendo in atto un comportamento sociale.

Cosa succede se i cani vi leccano i piedi?

Questo comportamento nei cani ha delle conseguenze negative? Per rispondere alla domanda è necessario che analizzare il comportamento specifico del vostro cane e le circostanze in cui lo esegue.

Se identificate un modello patologico in questo comportamento del cane, come l’ossessione o la sottomissione senza motivo, dovreste considerare di andare da uno specialista per aiutarlo a superarlo. In caso contrario, forse gli piace solo quella parte del vostro corpo.

È bene lasciare che un cane lo faccia?

Lasciando da parte il caso di un comportamento patologico (nel qual caso vorrete evitare che il cane vi lecchi i piedi), potrebbe semplicemente non piacervi. Per farlo smettere, è meglio offrire una distrazione (come un giocattolo) o reindirizzare la leccata a un’altra parte del vostro corpo, come le mani.

D’altra parte, dovete tenere a mente una cosa. Se camminate per casa a piedi nudi, i vostri piedi potrebbero avere agenti patogeniil cane, leccandoli, li introduce nella sua bocca. Un cane con un sistema immunitario forte non verrà colpito (e meno se mantenete una corretta igiene in casa), ma dovete prestarci attenzione.

Come evitare che il cane vi lecchi i piedi?

Se non volete che il cane vi lecchi i piedi, ci sono molti modi per farlo. Ecco alcuni suggerimenti utili per questo:

  1. Deviate la sua attenzione: questa è la soluzione più comoda. Se ogni volta che il cane cerca di leccarvi i piedi deviate il suo comportamento verso un’altra attività o oggetto, a un certo punto smetterà di provarci.
  2. Rinforzo positivo: ogni volta che chiedete al cane di fermarsi e ascoltarvi, premiatelo con bocconcini o coccole.
  3. Comandi di base: addestrare il vostro cane all’obbedienza di base ha molti vantaggi, perché se avete un ordine associato allo stop delle attività, sarà utile anche per quando vi lecca i piedi.
Conosci i motivi per cui il tuo cane dorme con te?

In ogni caso, in situazioni che non riuscite a gestire, sarà sempre una buona idea rivolgersi a un etologo canino. È il modo migliore per assicurarvi di comprendere appieno il comportamento del vostro cane e aiutarlo se ha un problema, garantendo così sia la sua felicità che la vostra.

Potrebbe interessarti ...
La saliva del cane è curativa?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
La saliva del cane è curativa?

La saliva del cane è curativa? Perché si leccano costantemente quando si fanno male? Qui vi diamo le risposte.



  • Hart, B. L., & Powell, K. L. (1990). Antibacterial properties of saliva: role in maternal periparturient grooming and in licking wounds. Physiology & behavior48(3), 383-386.
  • Overgaauw, P., & van Knapen, F. (2012). Is being licked by dogs not dirty?. Tijdschrift voor diergeneeskunde137(9), 594-596.
  • Scott, J. P., & Fuller, J. L. (2012). Genetics and the Social Behavior of the Dog (Vol. 570). University of Chicago Press.