Perché i gatti escono e tornano a casa?

· 26 novembre 2018
Spinti dalla loro naturale curiosità, sono quasi inarrestabili: amano investigare, scoprire tutto quel che è nuovo e non conoscono non facendo parte dell'ambiente dove sono cresciuti.

I gatti escono e tornano a casa quando vogliono. A volte sono capaci di restare fuori per giorni interi, ritornando quando meno ce lo aspettiamo, o magari quando abbiamo perso qualsiasi speranza di rivederli.

I gatti tendono ad uscire di casa spinti da curiosità, perché sono in calore o per socializzare con altri felini; poi però, tornano sempre a casa, spinti da uno o più motivi.

Scopriamo i motivi per cui i gatti escono e tornano a casa.

Perché i gatti escono di casa?

Questo fenomeno è da sempre una grande incognita: facciamo di tutto per dare al nostro gatto tutto ciò di cui ha bisogno, non gli manca assolutamente nulla. Eppure, continua a voler uscire di casa. Perché? In primo luogo, c’è senz’altro il carattere indipendente dei felini.

I gatti sono esseri che non rendono conto a nessuno, vogliono sempre fare quello che gli gira per la testa.

Spinti dalla loro naturale curiosità, sono quasi inarrestabili: amano investigare, scoprire tutto quel che è nuovo e non conoscono non facendo parte dell’ambiente dove sono cresciuti.

Un altro motivo per cui i gatti vanno via da casa è il periodo del calore. Se è questo il periodo e il vostro gatto ha facile accesso alla strada, non crediate che ci penserà due volte prima di uscire. Prima che ve ne rendiate conto, sarà uscito alla ricerca di un compagno/a.

Questo problema è più frequente nel caso delle femmine, nonostante anche i maschi sappiano perfettamente quando le gatte nei dintorni li aspettano e non tarderanno a raggiungerle.

Considerando che alcune gatte precoci vanno in calore già a 4 o 5 mesi di età, se non volete problemi di questo tipo, valutate l’opzione di sterilizzarle. Lo stesso si consiglia nel caso dei gatti.

Cartello gatto smarrito

I felini, pur essendo indipendenti, amano stare in branco, modalità che preferiscono per vivere e cacciare. Questo istinto naturale è stato ereditato dai felini selvaggi, ed è un’altra delle ragioni per cui escono di casa e tornano: socializzare con altri gatti. È un bisogno che devono assecondare.

Inoltre, anche se non è molto frequente, esistono gatti con un carattere indipendente più marcato del normale, che li porta a desiderare di vivere all’aria aperta, senza dipendere né obbedire a nessuno. In questi casi possono uscire di casa e tornare solo se non trovano niente da mangiare all’aperto; oppure uscire e sparire per sempre.

Perché i gatti escono e tornano?

Adesso che sappiamo i motivi per cui i gatti escono di casa, possiamo approfondire le ragioni che li spingono a tornare. La risposta potrebbe sorprendervi. Si è sempre detto che il motivo principale per cui un gatto esce e torna a casa è per mancanza di cibo. Ebbene, alcuni studi hanno dimostrato che non è del tutto vero.

Un’analisi svolta presso l’Università dell’Oregon ha coinvolto 50 gatti che vivono in ambiente domestico. I gatti sono stati messi in isolamento per alcune ore con acqua, cibo e giocattoli ma senza interazione sociale, con persone né con altri felini.

Quando sono stati rilasciati, il 63% ha preferito l’interazione con gli umani, mentre il 37% ha scelto di restare vicino al cibo. 

Donna con gatto tigrato

Ciò dimostra che non sono soltanto i cani i migliori amici dell’uomo: anche i gatti sono in grado di costruire un legame forte con i loro padroni e ricercare il loro affetto e amore sempre, non soltanto per necessità.

Questo potrebbe debellare una volta per tutte l’idea che i gatti siano egoisti e interessati.

A conferma di ciò c’è la storia di Holly.

Si tratta di una gattina che qualche mese fa si è persa durante le vacanze con la sua famiglia, a 300 km di distanza da casa.

La gattina non si è arresa e, ben 62 giorni dopo, è ritornata a casa.

Svenuta sulla soglia per lo sforzo, una volta risvegliata non è corsa subito a cercare dell’acqua e del cibo, bensì alla ricerca dei suoi padroni. Non c’è bisogno di dire altro!

A scapito di tutti i miti sull’indipendenza e sull’egoismo dei gatti, abbiamo visto che il loro amore nei nostri confronti si spinge oltre a quello che pensavamo. Questo è uno dei principali motivi per cui ritornano a casa.