Perché il mio gatto mangia stoffa o plastica?

Stress e curiosità sono due ragioni completamente opposte, ma entrambe valide per giustificare il fatto che i gatti mastichino e mangino oggetti estranei.
Perché il mio gatto mangia stoffa o plastica?

Ultimo aggiornamento: 27 settembre, 2021

C’è un disturbo alimentare chiamato pica che è presente sia negli esseri umani che negli animali domestici. Questo si manifesta quando la persona o l’animale mangia regolarmente cose che non sono cibo. Nel caso dei gatti, questa alterazione si può notare se mangiano vestiti, plastica o altri oggetti che non dovrebbero essere messi in bocca in una situazione normale.

Se il vostro gatto è uno di quei felini che soffre di questa condizione, prestate attenzione quando è vicino a oggetti di plastica ed impeditegli di ingerirli, poiché possono causare vomito ed essere pericolosi per lui. Ci sono diversi motivi per cui un gatto può mangiare stoffa o plastica e in questo articolo ne elenchiamo diversi.

Per curiosità

Questa ragione non è sempre la risposta a tutto. Tuttavia, è un’opzione da considerare per via della curiosità dei gatti, specialmente quando viene presentato loro qualcosa per la prima volta. I felini trovano tutto interessante e talvolta non riescono a resistere alla tentazione di masticare nuovi oggetti, come affermato dall’Associazione nazionale dei pet sitter professionisti.

Il vostro gatto mangia tessuto o plastica a causa dello stress e dell’ansia

Proprio come gli umani a volte si mangiano le unghie quando sono nervosi o stressati, qualcosa di simile accade con i gatti, poiché possono trovare sollievo mordendo alcuni oggetti nel loro ambiente. Se notate un cambiamento che potrebbe causare stress o ansia al vostro felino, questa potrebbe essere la risposta.

Tuttavia, per quanto siate sicuri della diagnosi, è sempre bene portare l’animale dal veterinario per escludere altri motivi. Inoltre, il cambiamento che sta causando così tanto disagio al gatto dovrebbe essere eliminato o reintrodotto in maniera graduale.

Il disturbo ossessivo compulsivo (OCD) può essere un altro motivo per cui il vostro felino vuole mangiare plastica, stoffa o altri oggetti. Questa è in realtà un’altra causa di stress e può persino far dimenticare al vostro animale domestico altre attività normali. La patologia deve essere trattata in tutti i casi con l’aiuto di un educatore.

Un gatto che mangia un pezzo di plastica.

A causa della mancanza di nutrienti

Se il vostro gatto non riceve nutrienti essenziali ed ha delle carenze, è molto probabile che voglia masticare frequentemente altre cose per soddisfare questa mancanza. È una forma di impulso provocata dal corpo perché ha bisogno ottenere ciò di cui ha carenza e di cui ha bisogno per sopravvivere.

Questo è un motivo in più per andare dal veterinario e valutare se il vostro gatto ha bisogno di cambiare la sua dieta. Inoltre, è anche importante informarsi su come bisognerebbe impostare l’alimentazione di un felino in modo da conoscere tutti i nutrienti e le proprietà del cibo che gli viene dato.

La dieta del felino dovrebbe essere costituita quasi interamente da proteine animali e grassi. È una specie strettamente carnivora.

Perché è annoiato

È importante prendersi del tempo per giocare con il gatto ogni giorno, poiché la noia è uno dei motivi per cui potrebbe sentire il bisogno di masticare oggetti estranei. Per stimolare il vostro animale domestico, potete usare giocattoli per gatti che simulano la preda per soddisfare il suo istinto di predatore. È vitale anche fornirgli oggetti che possa usare quando non ci siete.

A causa del suo istinto predatorio

A volte, questo comportamento è dovuto solo al puro riflesso e istinto che ha il gatto, poiché alcuni oggetti gli ricordano una preda. Ad ogni modo, è facile distinguere quando si avvicina con queste intenzioni e quando no. Se per esempio un sacchetto di plastica si muove, il gatto probabilmente vorrà attaccarlo e provare a mangiarlo.

Perché sente un odore che attira la sua attenzione

Il vostro gatto probabilmente ha sentito odore di cibo che lo attira e quindi sente il desiderio di mordere e leccare un materiale non commestibile. La cosa più importante in questo caso è tenere lontani da lui questi oggetti che hanno odore di cibo o, in caso contrario, lavarli bene per evitare confusione.

Per via di malattie

Ci sono condizioni di salute che possono essere la causa del consumo di tessuto o plastica da parte del gatto. Tra i più frequenti ci sono diabete, problemi dentali, anemia, ipertiroidismo e in alcuni casi tumori del cavo orale o del cervello. Più vecchio è l’esemplare, più si dovrebbe sospettare di condizioni fisiche.

Come evitare che il vostro gatto mangi tessuto o plastica

La soluzione più ovvia sarebbe quella di non lasciare a portata di mano gli oggetti che il vostro gatto mastica di solito. Tuttavia, ci sono anche altre cose che si possono fare fare per impedirgli di mangiare plastica e soffrire di effetti collaterali dannosi. Evidenziamo quanto segue:

  • Prendetevi del tempo per giocare con il vostro felino e procurategli dei giocattoli adatti. Questo lo farà sentire felice e rilassato.
  • Mettergli a disposizione dei posti per affilarsi le unghie in casa. Marcare il territorio è uno dei suoi modi per alleviare lo stress e così facendo è probabile che il gatto non tenti di masticare altri oggetti.
  • Mentre non siete a casa, offritegli altre forme di intrattenimento. Per tenerlo occupato, potete mettergli a disposizione dei giochi di intelligenza.

E se il mio gatto mangia stoffa o plastica?

Potreste vedere il fatto che il gatto mastichi oggetti estranei come un gioco, tuttavia, la cosa più importante da evitare è che il felino ingoi questi oggetti, poiché ciò può causare malattie e mettere in pericolo la sua vita. Quando i gatti mangiano plastica o altri materiali, è probabile che il loro corpo reagisca con questi sintomi:

  • Diarrea.
  • Letargia.
  • Bava e vomiti.
  • Perdita di appetito.
  • Dolore addominale.

Questi segni non sono necessariamente dovuti all’aver ingerito oggetti estranei, ma se avete visto il gatto farlo o avete altre prove dell’accaduto, allora è probabile che sia per quel motivo. L’importante in questo caso è reagire in tempo e portarlo dal veterinario il prima possibile per farlo esaminare e determinare la causa del comportamento insolito.

Un gatto che ha appena vomitato.

Come potete vedere, c’è più di una spiegazione per cui il vostro gatto mangia tessuto o plastica. Può essere un indicatore di una condizione di salute oppure può essere innescato anche da semplice curiosità. Qualunque sia l’innesco, determinarlo è fondamentale per affrontare questo comportamento.

Potrebbe interessarti ...
Il gatto non si lava più da solo: perché?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Il gatto non si lava più da solo: perché?

Se il vostro gatto non si lava è perché è malato? Analizziamo i motivi, ma la prima misura dovrebbe essere portarlo dal veterinario.