Perché ai cani piace prendere il sole?

Come agli esseri umani, anche ai cani piace prendere il sole. Se avete un amico a quattro zampe, vi sarete accorti che spesso cerca un angolino al sole per rilassarsi. Molte volte lo ritrovate addormentato sotto ai raggi del sole. Ma come mai questi animali amano così tanto stare al sole? Il sole può causare dei problemi alla loro salute?

In questo articolo vi sveleremo il segreto di questa passione canina per il sole, indicandovi una serie di consigli e informazioni davvero utili.

Prendere il sole: i benefici per i cani

Sono molte le ragioni che spingono, per natura, il vostro cane a prendere il sole. Un’abitudine molto viva durante tutto l’anno, a prescindere dall’epoca o dalla stagione. Anzitutto possiamo dire che non si tratta di una pratica spinta dal piacere. Godere dei raggi solari fa bene allo stato fisico e mentale dell’animale. Per esempio:

Perché ai cani piace prendere il sole

  • Migliora l’assorbimento della Vitamina D. Si tratta di una sostanza che favorisce l’assimilazione di calcio e altri minerali. Il sole, quindi, rinforza ossa e articolazioni del vostro cane.
  • Rende più forte il sistema immunitario. I cani che entrano poco in contatto con il sole e l’ambiente esterno soffrono maggiormente di piccole malattie e patologie. Inoltre saranno molto più tristi.
  • Lenisce il dolore nei cani anziani che soffrono di articolazioni. Gli animali domestici di una certa età, di solito presentano patologie di tipo reumatico.Ebbene, la luce solare consente di lenire gli eventuali dolori, migliorando lo stato generale dell’organismo del cane anziano.

Prendere il sole, nelle dosi giuste e con le dovute precauzioni, fa bene ai cani. Migliora il loro stato fisico e anche quello psicologico.

Prendere il sole significa relax e felicità

Esistono però altre interessanti ragioni per le quali al vostro cane piace moltissimo prendere il sole. Questo, infatti:

  • Favorisce il relax. Un buon bagno di sole è l’ideale per far rilassare il vostro cane. I suoi livelli di ansia o stress si ridurranno notevolmente, grazie all’esposizione ai raggi solari.
  • Rende più felici. Il sole attiva la produzione di serotonina, il famoso ‘ormone della felicità’. Un neurotrasmettitore che manterrà positivo e stabile lo stato d’animo del cane. In parole povere, questi animali si lasciano conquistare dai raggi del sole, che producono serenità e benessere.

Altri benefici del sole nei cani

Esistono anche delle ragioni più pratiche che spingono il vostro amico a quattro zampe a sdraiarsi sotto i raggi solari. In particolare, il sole li aiuta a:

  • Dormire meglio. La luce solare funziona da attivatore anche per un’altra sostanza, la melatonina. Questa permette di regolare il ciclo del sonno e favorisce, nell’animale, un riposo più sano.
  • Offre calore nelle stagioni fredde. E’ normale che il cane cerchi il sole, in autunno e inverno, ma anche in giornate non particolarmente calde. Esistono esemplari molto sensibili al freddo, come i cani anziani o razze speciali come i Chihuahua per i quali scaldarsi al sole è una necessità di primaria importanza. Entrare in contatto con i raggi solari permette loro di innalzare la temperatura e raggiungere un maggiore benessere fisico.

Cani che prendono il sole: alcune precauzioni

Ovviamente, anche per quanto riguarda l’esposizione al sole, vale la regola della giusta misura. Non bisogna mai lasciare troppo tempo il proprio animale sotto al sole, specialmente durante le stagioni calde. Prendere il sole deve essere un’abitudine controllata e misurata. Esistono infatti dei rischi per la salute del vostro animale. Come per esempio l’insolazione, la disidratazione e persino le scottature. Ecco qualche precauzione da tenere in conto:

Perché ai cani piace prendere il sole

  • Nei giovani cani, in via di sviluppo e che stanno crescendo, prendere troppo sole porta a un innalzamento della Vitamina D. Un eccesso di calcio contribuisce a una crescita anomala di mandibola e denti. Inoltre, può favorire alterazioni nei sistemi nervoso, muscolare e osseo.
  • Gli animali con pelo bianco, o pelo corto, sono più esposti alla possibilità di soffrire scottature, colpi di calore o insolazioni. L’esposizione solare dovrà dunque essere minore e sempre sotto la vostra supervisione.
  • Evitate la disidratazione, fornendo al vostro animale sempre abbondanti quantità di acqua fresca e pulita.

Abbiamo visto i benefici di prendere il sole nei cani e una serie di consigli che permetteranno, al vostro amico a quattro zampe, di approfittare delle belle giornate senza pericoli e in completo relax.

Categorie: Salute Tags:
Guarda anche