Sapete che cos'è il Black Dog Day?

Sapete che cos'è il Black Dog Day?

Ultimo aggiornamento: 12 ottobre, 2016

Probabilmente avrete già sentito parlare dei Black Days. Si tratta di una tradizione americana che si sta estendendo in tutto il mondo. Milioni di persone aspettano con impazienza il famoso Black Friday, organizzato in genere, a novembre. Durante il “venerdì nero” si possono acquistare prodotti di marca sfruttando sconti eccezionali.

Bene, l’1 di ottobre si è festeggiato il Black Dog Day. Se non sapete di cosa si tratta, ve lo raccontiamo noi.

La sindrome del cane nero

Sono molte le persone che soffrono di questa sindrome, uno stereotipo, una paura superstiziosa e ingiustificata per i cani di questo colore. È vero che da sempre è il gatto nero ad essere considerato di mal augurio, e non il cane.

cane-nero

Tuttavia, qualcuno sostiene che l’espressione dei cani neri sia più dura e incuta timore; altri che non sono fotogenici; oppure che i cani neri, dai loro occhi, non lasciano trapelare le emozioni.

Chi decide di adottare un cane, in genere, considera quelli di colore nero come ultima possibilità. Tant’è vero che tra i cani abbandonati, gli esemplari neri sono la percentuale maggiore.

Ecco spiegata l’origine del Black Dog Day, un giorno speciale dedicato ai cani di questo colore.

Black Dog Day: l’1 di ottobre

Questa è la data che è stata scelta per celebrare ogni anno il Black Dog Day, il giorno dedicato ai cani neri.

Proprio come nel Black Friday, in cui possiamo trovare quello che desideriamo a prezzi bassi, durante il Black Dog Day, chi desidera adottare un cane potrà scegliere tra i numerosi e bellissimi cani ospiti di canili e rifugi. Ma di un solo colore: nero.

Il fotografo americano Fred Levy, per l’occasione ha realizzato un book fotografico, allo scopo di dimostrare la bellezza incomparabile e la fotogenicità di questi animali. Il tema di questi scatti suggestivi è il colore nero: cani neri fotografati su sfondo dello stesso colore.

Le foto, oltre ad essere molto belle, vogliono sfatare il mito ingiustificato che si è creato intorno a questi animali. Ma, come ben sappiamo, la bellezza non è tutto. Sono tantissimi i motivi per adottare un cane nero. Volete conoscerli?

Adottate un cane nero

Un cane nero è diverso da tutti gli altri cani: per il suo colore. Ma, a parte questo, non ci sono grandi differenze. Ecco qualche motivo per adottare un cane nero:

È affettuoso e fedele come qualsiasi altro cane

La fedeltà è una qualità innata del cane, qualunque sia il suo colore: quello che conta non è l’apparenza, ma l’anima. Un cane nero è uguale a tutti gli altri cani, con le sue caratteristiche e sentimenti canini.

Non è misterioso

Molti attribuiscono al colore nero un cattivo auspicio o un alone di mistero; un cane nero, al contrario, ha moltissimo da darvi e da condividere con voi. È vero, in alcuni casi riesce a mimetizzarsi meglio, ma questo è un vantaggio, non un difetto.

È più facile da tenere pulito

Una delle caratteristiche dei cani neri è la lucentezza del pelo. Solo con un bagno il loro manto brillerà come la seta. Inoltre, sul nero la polvere non si nota molto. Se avete avuto un cane bianco, sapete di cosa stiamo parlando.

Sarà il vostro scaldino preferito

Il nero assorbe il calore: un amico a quattro zampe nero diventerà un fantastico scaldino nelle fredde giornate d’inverno.

Il nero è sempre di tendenza

pastore-belga-nero

Il nero è un classico che non tramonta mai. Quante volte vi è capitato di non sapere cosa mettervi per uscire e un vestito nero vi ha salvati? Una pettinata, scarpe comode e ci sentiamo irresistibili. Cosa c’è di meglio di un cane nero per essere fashion?

Sarà un’ottima guardia del corpo

Abbiamo detto che il cane nero intimidisce molte persone: un cagnone nero è la miglior protezione contro i malintenzionati.

Ricordate, i cani neri sono belli e affettuosi come tutti gli altri. Informatevi presso un rifugio o un canile della zona.