Problemi cardiaci del cane: 4 abitudini salutari per prevenirli

5 Agosto 2019
Prevenire i problemi cardiaci del cane è importante, specialmente quando il nostro amico a quattro zampe non è più giovane. Per farlo si possono adottare alcune buone abitudini.

I problemi cardiaci del cane possono essere diversi, proprio come per gli umani. E questi diventano più gravi man mano che i cani invecchiano.

Alcune razze come i boxer o il barboncino hanno una particolare predisposizione alle malattie cardiache. Sfortunatamente, in molti casi, quando il cuore di un cane ha un problema, non ci sono sintomi.

In assenza di sintomi, è necessario essere attenti ai possibili segni e adottare alcune abitudini che minimizzano il rischio e prevengono i problemi cardiaci del cane.

4 abitudini salutari che prevengono i problemi cardiaci del cane

Oltre alle componenti genetiche, alcuni elementi come l’eccesso di peso possono influenzare molto il corretto funzionamento del cuore del vostro cane. Di seguito, vedremo 4 abitudini salutari che fanno bene al cuore del tuo cane.

1. Una buona dieta

Una dieta sana ed equilibrata è senza dubbio la chiave per un cane per avere una vita lunga e felice. E questo è particolarmente importante quando si parla della salute del suo cuore dei nostri amici a quattro zampe. Far seguire al vostro animale una buona dieta lo aiuterà a prevenire le malattie cardiache.

La maggior parte dei cani è attualmente alimentata con cibo industriale confezionato. Questa può essere una cosa positiva, dal momento che potete controllare meglio la quantità di proteine ​​e nutrienti consumate dal vostro cane. Tuttavia, non tutti i marchi sono uguali ed è molto importante sapere come scegliere bene.

Quando acquistate cibo confezionate per il vostro animale domestico, ricordate di prendere in considerazione la sua età, la sua razza e lo stato in cui si trova. Un cane giovane che fa molto esercizio fisico non ha le stesse esigenze nutrizionali di un vecchio cane che rimane a casa e dorme tutto il giorno.

Cane con ciotola di cibo

La proteina animale è essenziale per il vostro cane per avere una dieta sana che garantisca la buona salute del suo cuore. Il cibo confezionato contiene già la giusta quantità di questa proteina.

Se vogliamo far mangiare prodotti freschi e naturali al nostro animale domestico, l’ideale è dargli pollo, pesce, manzo, maiale, uova e alcune verdure. Dovreste evitare la cipolla, che è tossica per loro. Una dieta equilibrata è una delle più importanti abitudini salutari a vantaggio del cuore dei cani.

Inoltre, è essenziale controllare la quantità di grasso che il vostro cane mangia. Ciò non influenzerà solo il peso del vostro animale domestico, ma anche i livelli di colesterolo e il rischio di malattie cardiache.

Se un animale soffre già di problemi al cuore, è essenziale ridurre anche la quantità di sale che consuma. Il sale aumenta la pressione sul suo cuore, che probabilmente ha già difficoltà a pompare abbastanza sangue al corpo.

2. Attività fisica per prevenire i problemi cardiaci del cane

Mantenere il vostro cane al giusto peso è il miglior regalo che potete fargli per prendervi cura del suo cuore. E per fare ciò, oltre a una dieta equilibrata, l‘attività fisica è essenziale. Per essere in salute, un cane ha bisogno di allenarsi ogni giorno, camminare e correre abbastanza.

L’attività deve essere adattata all’età del vostro animale domestico e della sua razza. Ma in tutte le fasi della vita, anche quando sono vecchi, i cani hanno bisogno di un po’ di esercizio fisico. Una passeggiata di almeno 30 minuti al giorno all’aperto sarà molto utile sia per il cane che il suo proprietario.

3. Visite dal veterinario

Oltre al cibo e all’esercizio quotidiano, le visite periodiche dal veterinario sono un’altra abitudine salutare a beneficio del cuore del vostro cane. Durante la visita, lo specialista sarà in grado di valutare il peso del vostro cane e controllare i suoi battiti. Vi chiederà anche alcune domande per essere in grado di rilevare qualsiasi segnale che indichi la presenza di un problema cardiaco.

Cane dal veterinario

Ad esempio, se un cane torna eccessivamente stanco quando va a fare una passeggiata o quando gioca, questo potrebbe indicare un’insufficienza cardiaca. Il suo cuore faticherà per pompare il sangue con l’ossigeno ai muscoli, e non lo farà nella quantità necessaria. Anche la tosse nei cani può essere un segno che hanno un disturbo cardiaco.

4. Coccole e dimostrazioni di affetto

I cani hanno bisogno di molta attenzione e affetto durante tutte le fasi della loro vita. Ricevere coccole dal loro proprietario e godere della loro compagnia li renderà tranquilli e felici.

È stato dimostrato che un cane che non riceve abbastanza attenzione o che trascorre molto tempo da solo, può diventare un cane ansioso e nervoso. E questo influenzerà senza dubbio la salute del suo cuore.

Ora che conoscete alcune delle sane abitudini che fanno bene al cuore del vostro cane, cosa state aspettando per metterle in pratica?