Quanto può essere alta una giraffa?

21 Maggio 2018

Sappiamo che le giraffe sono tra gli animali più alti del mondo. Con il loro collo e le loro gambe allungate, questi mammiferi possono raggiungere altezze davvero elevate. Ma è possibile specificare l’altezza di una giraffa, conprecisione?

Tassonomia della giraffa

La giraffa, il cui nome scientifico è Giraffa camelopardalis, è un mammifero terrestre artiodattile e ruminante, appartenente alla famiglia delle Giraffidae. È una specie originaria dell’Africa che vive prevalentemente in pascoli, campi aperti e savane.

Il suo nome deriva dalla lingua araba, in particolare dal termine zarāfa che significa “alto, di grandi dimensioni, elevato”. Pensate, infatti, che solo il collo di un esemplare adulto può raggiungere e superare i 2 metri di lunghezza. Questa notevole misura è il risultato di una mutazione genetica che ha generato un allungamento sproporzionato delle sue vertebre cervicali.

Attualmente è classificata come specie vulnerabile dalla lista rossa della IUCN (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura), principalmente a causa della pratica della caccia sportiva, ancora molto di moda nelle savane africane. La popolazione totale di giraffe nel continente africano è diminuita di oltre il 40% negli ultimi 20 anni.

Abitudini della giraffa

Sebbene sia un mammifero erbivoro, può occasionalmente consumare resti di carne dalle carcasse di animali morti. Si presume che abbiano adottato queste abitudini come un modo per soddisfare i loro bisogni proteici quando c’è una carenza di foglie e arbusti.

due giraffe metre effettuano il necking

Stabiliscono società gerarchiche, in cui il maschio dominante viene riaffermato per mezzo di un duro combattimento noto come “necking”. Come il nome in inglese ci permette di assumere, usano i loro colli lunghi e muscolosi come un’arma da combattimento.

Le femmine sono responsabili di prendersi cura dei cuccioli, che nascono dopo una gestazione di 400-460 giorni. Il legame tra madre e piccolo, di solito, dura fino al parto successivo. Quanto è incinta, la giraffa è in grado di allattare da un minimo di un mese fino, addirittura, ad un anno.

Quanto può misurare una giraffa?

E’ un’operazione davvero impossibile quella di misurare l’altezza di tutte le giraffe nel continente africano, con l’obiettivo di stabilire una media. Ma molti biologi e ricercatori scientifici si sono dedicati intensamente a queste analisi. E la risposta è: l’altezza di una giraffa dipende da ogni esemplare di questa specie, così come dal suo sesso.

I maschi adulti di solito possono misurare dai 4,8 ai 5,5 metri di altezza, anche se sono stati registrati esemplari più sviluppati, capaci persino di toccare la quota dei 6 metri. Il peso corporeo può variare dai 900 ai 1600 chili. Le femmine sono un po’ più piccole e possono misurare da 3,5 a 4,5 metri in altezza, con un peso medio di 750-1000 chili.

mamma giraffa con un cucciolo di lato nella savana

Un dato sorprendente sull’altezza delle giraffe è che la prole nasce con un’altezza media di 1,8 metri. Fino all’età adulta mostrano una crescita vertiginosa, che rende i movimenti dei cuccioli parecchio goffi e lenti, per tutta la fase dello sviluppo.

I cinque animali più alti del mondo

Se l’altezza di una giraffa vi ha colpito, sappiate che esistono altri animali capaci di sorprenderci, in quanto ad altezza. Questi sono i 5 esseri viventi più alti della Terra:

1. Giraffa

Se è vero che ci sono altri animali in grado di far registrare misure sorprendenti, e li vedremo qui sotto, vale comunque ricordare che nessun’altra specie può competere con l’impressionante cifra di sei metri di altezza delle giraffe africane.

2. Elefante africano

L’elefante impressiona non solo per le sue dimensioni fisiche, ma anche per la sua intelligenza e il senso di empatia. Gli elefanti africani adulti misurano tra i 2,5 e i 4 metri di altezza, con un peso corporeo fino a 6.500 chili.

un elefante africano cammina nel prato

Sono i più grandi mammiferi terrestri del pianeta. È stato dimostrato che hanno una notevole capacità cognitiva, paragonabile ai primati e ai delfini.

3. Elefante asiatico

Sebbene siano più piccoli dei loro cugini africani, gli elefanti asiatici conservano lo stesso fascino. Un esemplare adulto è di solito alto tra i due e i tre metri, con un peso corporeo fino a 5.000 chili. Possiamo differenziare le due specie per diversi aspetti del fisico.

  • Elefante Africano: proboscide con 2 fori; maschi e femmine hanno zanne; 4-5 dita davanti e 3 dietro; orecchie grandi.
  • Elefante Asiatico: due protuberanze sulla testa; proboscide più corta, con 1 foro; solo i maschi hanno le zanne; 5 dita davanti e 4 dietro; orecchie piccole.

4. Struzzo

Lo struzzo è l’unico uccello tra le cinque specie più alte del pianeta. Questo animale curioso può misurare tra 2 e 2,7 metri di altezza, con un peso corporeo medio di 130 chili.

due struzzi corrono in aperta campagna

Una curiosità interessante è che lo struzzo ha gli occhi più grandi tra tutti i volatili della Terra.

5. Alce americano

L’alce americano completa la nostra classifica degli animali più alti del mondo. Un maschio adulto può raggiungere la considerevole misura compresa tra 1,5 e 2 metri. Anche il suo peso non è da poco, dato che si aggira intorno agli 800 chili.

alce americano nel bosco

La sua caratteristica più interessante riguarda le possenti corna palmate, che possono misurare circa 1,8 metri. L’alce vive negli Stati Uniti, in Asia e in Europa.