Le 8 razze di gatti più affettuosi al mondo

3 marzo 2018

Si dice che i felini siano molto indipendenti, scontrosi e non amino troppo interagire con le persone. Ancor meno con animali considerati ‘nemici’, come i cani. In realtà, ciò è dovuto principalmente a tre elementi: l’età dell’animale, le caratteristiche della sua personalità e, neanche a dirlo, il tipo di razza a cui appartiene. Se amate questi piccoli felini così come le curiosità, ecco per voi le 8 razze di gatti più affettuosi al mondo.

Quali sono i gatti più affettuosi?

Giocosi, adorabili, sempre pronti a correre in grembo ai loro proprietari in cerca di coccole e facendo le fusa. Queste sono le caratteristiche intrinseche delle razze di gatti più socievoli. Però ogni razza felina è diversa e il suo atteggiamento, verso padroni e altre persone, può dipendere da come il micio sia stato allevato o da eventuali traumi dell’infanzia, a livello di socializzazione. In linea di massima, questi sono i gatti più dolci ed affettuosi del mondo:

1. Persiano

È conosciuto come “la tigre del divano” perché ama dormire e riposare a lungo. È piuttosto pigro e allo stesso tempo affettuoso e socievole. Vivere con un gatto persiano significa dimenticare i problemi della convivenza. Inoltre, non soffre affatto la presenza di altri animali domestici, anzi. Il suo temperamento è calmo, a volte può “peccare” per quanto è dolce. Vi piacerà anche schiacciare il classico pisolino con lui al vostro fianco. Ha bisogno di molto amore e coccole. Se non gliene date abbastanza, nessun problema: verrà lui a cercarle.

2. Siamese

È un’altra delle razze di gatti più affettuosi che esistano. E’ molto dolce con i bambini e possiede, non a caso, una pazienza quasi infinita. Una delle peculiarità del gatto siamese è che di solito aspetta il padrone dietro la porta, proprio come farebbe un cane. Anche se ha un temperamento vivace e curioso, è anche un animale domestico che sa esprimere il suo amore e i suoi sentimenti. Inoltre, è molto intelligente e saprà come comunicare con voi in modo più che efficace.

gatto siamese in un prato

3. Ragdoll

Se state cercando un buon amico e compagno, questa razza è l’ideale. Il Ragdoll è un animale più che socievole, amorevole e sempre pronto a cercare la vostra compagnia. In alcuni casi, può diventare un po’ nervoso se lo sollevate e lo prendete in braccio. Preferisce avere le zampe per terra. Quando tornate a casa, probabilmente questo gattino vi aspetterà per strusciarsi contro le vostre gambe e darvi il benvenuto con una buona dose di fusa.

4. Gatto d’Angora

Una delle razze di gatti più socievoli e più belle che esistano. E’ originario della Turchia (la città di Ankara dà il nome alla razza) ed è caratterizzato da un’eccezionale eleganza. Non gli piace stare da solo, e preferisce sempre la compagnia del suo proprietario. È improbabile che rifiuterà un pomeriggio di giochi e coccole. Questi piccoli felini amano correre, saltare e divertirsi. Inoltre, sono molto curiosi e, anche loro, amano aspettare il padrone quanto torna a casa.

5. Maine Coon

Questa razza è molto popolare negli Stati Uniti e fa parte del gruppo di gatti più affettuosi che si possono trovare sulla faccia della Terra. Vanno molto d’accordo con i bambini, sono socievoli tutto il tempo e mostrano i loro sentimenti ai proprietari. Il Maine Coon è un esemplare di grandi dimensioni, ama fare il bagno e tuffarsi nell’acqua. All’interno della famiglia sceglieranno un membro specifico a cui offrire maggiore affetto e lealtà. Vanno molto d’accordo con altri animali domestici.

un gatto maine coom sulla neve

6. Gatto sacro di Birmania

Elegante e di dimensioni molto grandi, questo gatto presenta una personalità piuttosto docile, nonostante la stazza. Tranquillo e affettuoso, ama passare il tempo accanto al proprio padrone. Ama i luoghi silenziosi ed è la scelta ideale se desiderate adottare un micio e non avete bambini piccoli in casa.

7. Bombay americano

Probabilmente è una delle razze meno note di questo elenco, ma è altrettanto affettuoso di quelle analizzate finora. Non perde occasione per dimostrare amore alla famiglia che lo accoglie ed è un gatto abbastanza tranquillo. Tra le qualità del Bombay americano sicuramente spicca il fatto che si tratta di un piccolo felino molto silenzioso, che non miagola quasi mai.

8. Exotic Shorthair

Questo gatto è così socievole e affettuoso che non sopporta di rimanere solo. Alcuni esemplari arrivano ad ammalarsi di solitudine, per cui è una razza indicata a chi può passare parecchie ore al giorno in casa. Cercherà sempre di stare accanto ai suoi famigliari e ama le giornate di festa, quanto tutti si riuniscono in salone o a tavola. Va d’accordo con altri animali domestici e la sua cuccia preferita è sicuramente il grembo del proprio padrone.

Autore dell’immagine principale: Francesc González

Guarda anche