Scoprite il segugio della Transilvania

· 3 Marzo 2019
Anche se il periodo in cui questo cane ha conosciuto la massima fama è stato il Medioevo, come razza legata alla nobiltà, all'inizio del XX secolo il segugio di Transilvania è riapparso principalmente in Ungheria e Romania.

Vi presentiamo una razza canina specializzata nella caccia, nel trovare la preda e nel seguire le tracce. Si tratta di un cane dal forte carattere e capace di sopportare condizioni climatiche estreme. Il segugio della Transilvania può correre per lunghe distanze.

Nonostante abbia delle marcate caratteristiche da cacciatore, il segugio della Transilvania è adatto per essere un fedele animale domestico.

La storia del segugio della Transilvania

Si stima che gli antenati di questo cane siano originari dei territori dell’Ungheria e della Romania, in cui vivevano le tribù magiare del secolo IX. La razza ha conosciuto il suo momento di massimo splendore nel medioevo ed era la prediletta dai nobili.

In quel tempo, il segugio della Transilvania si presentava in due varietà. La più grande era usata per la caccia ad animali di grosse dimensioni (bufali, orsi, lupi, cinghiali, linci). La seconda varietà, più piccola, era impiegata per la caccia di piccoli animali (come per esempio conigli, volpi, camosci).

A cominciare dal secolo scorso, questo cane, chiamato anche segugio ungherese, era quasi estinto. Il suo allevamento è ripreso una cinquantina di anni fa. Al giorno d’oggi si può trovare principalmente in Ungheria e Romania.

Scoprite il segugio della Transilvania o segugio ungherese, un cane che sa adattarsi alle condizioni più difficili, ma che sa essere un amichevole animale domestico.

Segugio nero

Caratteristiche fisiche della razza

È un cane di medie dimensioni, con un corpo robusto, rettangolare e muscoloso. Ha tutte le caratteristiche dei segugi dell’Europa Centrale. Eccovi alcune caratteristiche del suo aspetto fisico:

  • Altezza al garrese: dai 55 ai 65 centimetri
  • Peso: non meno di 25 chilogrammi
  • Testa: grande ma con il muso che non termina a punta
  • Mandibole: mascelle e morso forti
  • Occhi di colore marrone scuro, medi, dal taglio a mandorla leggermente obliquo
  • Orecchie: cadenti, arrotondate in punta
  • Collo: muscoloso, leggermente rugoso nella parte inferiore
  • Coda: forte e di medie dimensioni
  • Pelo: corto, denso, brillante e liscio
  • Colore: nero con macchie color fuoco sulle arcate delle orbite, il muso e le zampe. Inoltre, può presentare delle macchie bianche, ad esempio vicino al naso, sul petto e sulla punta della coda

Carattere del segugio della Transilvania

Il segugio della Transilvania è un cane dal carattere buono, coraggioso, perseverante ed equilibrato; tuttavia, a volte si dimostra diffidente e introspettivo.

Oltre a essere utilizzato per la caccia, viste le sue caratteristiche, è un ottimo cane da guardia.

Data la sua fedeltà e la sua capacità di affezionarsi all’uomo, è un buon cane da compagnia e sa rapportarsi bene con le persone e con gli altri cani. Inoltre, sa essere molto protettivo nei confronti della propria famiglia umana, con la quale sta sempre in contatto.

Segugio ungherese nel prato

È un cane intelligente e per questo può essere addestrato senza problemi. Anche se si adatta a diverse circostanze è preferibile concedergli degli spazi aperti, come dei giardini o delle ampie terrazze.

Come prendersi cura di un segugio della Transilvania?

Questo cane ha un’aspettativa di vita di 14 anni e solitamente non mostra grandi problemi di salute. Ovviamente possono verificarsi nel tempo dei problemi alle articolazioni, ad esempio alle zampe o alle anche.

È consigliabile prendersi cura periodicamente delle sue orecchie, che possono accumulare batteri e funghi.

Anche se si tratta di un cane forte e dalle spiccate caratteristiche di adattabilità, è necessario dedicargli tutte le cure di cui tutti i cani hanno bisogno, comprese quelle veterinarie.

Inoltre, non ci si deve dimenticare di fargli fare l’attività fisica adeguata e pulirlo, spazzolarlo per bene e rimuovere i peli morti.

Nel caso questo cane venga impiegato per la caccia, al termine della giornata si deve controllare la sua salute fisica.

Vi raccomandiamo di controllare il vostro cane, verificare che non presenti ferite sulle zampe, sulle orecchie e di fare particolare attenzione ai parassiti come le zecche.