Nasce a Taiwan un centro di donazione di sangue per cani

· 27 luglio 2017

Nonostante le moltissime cattive notizie che sentiamo ogni giorno sul maltrattamento di animali, sembra che un po’ alla volta stia migliorando la coscienza sul tema della cura e del giusto rispetto che gli animali meritano. Un esempio in questo senso è l’Università Nazionale di Scienze e Tecnologia di Pingtung, nel sud di Taiwan, che ha aperto la prima banca del sangue per cani dell’intera nazione.

Banche del sangue per animali: poche ma in crescita

L’idea dei promulgatori di questa bella iniziativa è quella di diffondere queste banche anche a gatti ed altri animali. Si sta cercando inoltre di portare lo stesso servizio anche in altri punti dell’isola, oltre che incrementare gli studi sulle malattie croniche dei cani.

Sebbene le banche del sangue per animali siano presenti in diverse paesi, molte sono proprietà di imprenditori privati che non riescono a raggiungere tutti gli animali che, in un determinato momento della loro vita, potrebbero avere bisogno di una donazione.

Con l’inaugurazione di questo centro, Taiwan si aggiunge a nazioni come il Messico, che nel 2015 ha aperto la Banca di Sangue Veterinario in Yucatan. O come la Spagna, dove lo stesso servizio è messo a disposizione presso l’Ospedale Clinico Veterinario dell’Università Complutense di Madrid.

cane taiwan

A Taiwan è nata una banca di sangue per cani. Una bella notizia che forse contribuirà a far crescere la consapevolezza sull’importanza del tema della donazione di sangue, tanto per gli umani quanto per gli animali.

Creare consapevolezza sull’importanza della donazione

Come accade per tutte le novità, l’apertura di questa banca del sangue ha suscitato l’interesse di molti amanti degli animali, che ci si sono recati con i propri cani per donare. L’auspicio è che l’interesse rimanga alto e non vada scemando con il passare del tempo.

Ad ogni modo, per il momento la maggioranza dei donatori è costituita dai cani degli stessi studenti di veterinaria dell’Università di Pingtung.

Per questo è importante ricordare che, così come può accadere agli umani, a volte non è semplice trovare dei donatori. Iniziative come quelle di questo centro devono quindi servire da esempio per incentivare la donazione in modo permanente.

I requisiti che un cane deve avere per poter donare il sangue

Per poter donare il sangue, i cani devono avere una serie di requisiti. Vediamoli assieme:

  • Devono avere tra gli 1 e gli 8 anni di età
  • Devono pesare meno di 20 chili
  • Devono godere di un buono stato di salute
  • Devono possedere un libretto delle vaccinazioni aggiornato
  • Devono essere puliti da parassiti ogni 4 mesi
  • Non devono presentare problemi di coagulazione
  • Non devono soffrire di malattie trasmissibili attraverso il sangue, come per esempio la filiarosi, la leishmaniosi, la borreliosi, la brucellosi e la ehrlichiosis

Come funziona la donazione

Il procedimento per la donazione del sangue per cani è molto simile a quello che avviene per gli umani.

Si posiziona il cane sopra un tavolo, gli viene rasata una piccola zona del collo e proprio lì viene introdotto l’ago per l’estrazione di circa 450 millilitri di sangue.

Questo processo dura solitamente tra i 20 ed i 40 minuti, e può essere ripetuto con cadenza trimestrale. Il sangue donato si conserva per 35 giorni, mentre i globuli rossi in esso contenuti per 20. Se congelato però, il plasma arriva a conservarsi per un anno.

Fate del vostro cane un donatore di sangue

Forse questa notizia arrivata da Taiwan vi ha convinto a far diventare il vostro cane un donatore abituale di sangue.

In questo caso è bene che sappiate che, anche se alcuni cani potrebbero sentirsi deboli a seguito del prelievo, la stragrande maggioranza non presenta alcuna reazione particolare e, inoltre, recupera le forze più rapidamente di quanto facciano le persone.

È importante sapere anche che una sola donazione può salvare due vite, dato che il sangue viene poi separato nelle sue due componenti: globuli rossi e plasma.

Altre informazioni sulla donazione di sangue per cani

cane prelievo

Ecco informazioni aggiuntive che è bene conoscere riguardo alla donazione di sangue per cani.

  • I cani hanno 8 gruppi sanguigni differenti
  • Le trasfusioni possono avvenire solo tra animali dello stesso gruppo sanguigno o di un gruppo compatibile.
  • Il DNA di tipo 1 è “universale” e risulta quindi compatibile con tutti i gruppi. I Galgo (levrieri originari della Spagna) hanno questo gruppo sanguigno, e sono quindi dei donatori ideali.
  • I Labrador sono considerati dei buoni donatori per via della loro natura tranquilla, che facilita il processo di prelievo.