Tutto sul cane da pastore belga Laekenois

· 13 ottobre 2017

Il meno noto dei cani pastori è, sicuramente, quello di razza belga. Conosciuto anche come Laekenois, questo bellissimo esemplare presenta caratteristiche davvero uniche ed interessanti. Molti lo considerano, addirittura come il numero uno della sua specie. È un cane con molte peculiarità: può essere la scelta perfetta se state cercando un amico a quattro zampe da accogliere in casa.

In questo articolo vi presenteremo informazioni e dettagli su questo bellissimo animale, ovvero tutto ciò che c’è da sapere sul pastore belga Laekenois.

Scopriamo il pastore belga Laekenois

  • Altezza: circa 61/66 cm (maschi), da 56 a 61 cm (femmine).
  • Peso: 30 kg circa.
  • Manto: rosso con sfumature color carbone.
  • Personalità: possiede un temperamento atletico, ottimo per la guardia e la guida, è molto obbediente.

Origini della razza

Il pastore belga Laekenois ha origini antichissime. Il suo nome deriva dal castello reale di Laeken. Lì, alla fine del XIV secolo, fu utilizzato come cane da guardia, sfruttando la sua stazza possente e il manto robusto. Interessante, non trovate?

In Belgio e Germania alla fine dell’Ottocento, questi cani pastori erano numerosissimi. Gli esemplari iniziarono dunque ad essere suddivisi in 4 razze diverse. La classificazione dipende dal tipo di manto e dal rispettivo colore. Ancora oggi la distinzione individua quattro tipi di cane:

  1. Pastore Groenendael
  2. Pastore Malinois
  3. Pastore Tervueren
  4. Pastore Laekenois (quest’ultimo, caratterizzato da un pelo corto e duro)

Caratteristiche del pastore belga Laekenois

È una razza piena di virtù. Il Laekenois belga è un cane pieno di energie, protettivo, vigile e intelligente. Un animale che si distingue per l’assoluta fedeltà ma che, a volte, può rivelarsi un po’ impulsivo. Non si separa mai dal proprio padrone a tal punto dall’essere abbastanza prevenuto nei confronti degli sconosciuti. Sono cani che amano stare al centro dell’attenzione per via della loro alta autostima.

Il Laekenois è estremamente affettuoso. Perfetto se avete dei bambini, diffidente con gli estranei ed altri cani. È una razza molto territoriale con un grande ego. Sono animali perfetti come cani da compagnia.

Per quanto riguarda l’aspetto, parliamo di cane dalla sagoma abbastanza squadrata. Le sue zampe sono robuste e forti, dotate di grande agilità. Le sue orecchie sono caratterizzate da una forma triangolare ed eretta. Anche la coda è molto forte.

Probabilmente il manto è ciò che richiama di più l’attenzione dell’uomo. Il pelo, duro e ruvido, di color rossastro, può facilmente essere paragonato a quello di un leone. In alcuni esemplari possono apparire delle sfumature di color nero, in prossimità del muso o all’altezza della coda.

Come prendersi cura del pastore belga Laekenois

Questo bellissimo animale richiede molta attività ed esercizio. È una razza che possiede molta energia e, se non viene opportunamente scaricata, può spalancare le porte all’ansia e al nervosismo, con il rischio di generare gravi problemi di salute. È un cane ideale per gli sportivi. Vi obbligherà ad uscire spesso per passeggiare o correre, anche più di una volta al giorno.

Oltre al lato, diciamo più agonistico, questo pastore belga ha bisogno di molto affetto. È un cane che ama essere accompagnato e sentirsi amato. Se ti sente solo e abbandonato, inizierà a mostrare cambiamenti radicali nel comportamento, divenendo addirittura aggressivo e disubbidiente.

Ma, in un’ipotetica bilancia tra lati positivi e negativi, senza dubbio il Laekenois è uno dei migliori cani che possiate adottare.

Un carattere ben definito

Non bisogna però dimenticare che questo cane da pastore possiede un carattere molto forte. L’addestramento dovrà essere portato avanti sin dai primi mesi di vita, per evitare squilibri comportamentali che potrebbero verificarsi in età avanzata.

Tutto sul cane da pastore belga Laekenois

Con una buona formazione, il pastore belga Laekenois diventerà il cane ideale da tenere in casa. Non sarà solo affettuoso, ma anche protettivo ed obbediente.

E’ un animale molto vispo e intelligente. Il pastore belga Laekenois odia la noia. Se pensate di adottarne uno, ricordate che richiede molta attività fisica, affetto e attenzioni. Anche l’alimentazione è uno degli aspetti fondamentali di questa razza.

Uno dei grandi vantaggi è la comodità del suo manto. Questo cane possiede un pelo corto, forte e facile da pulire. Non perde peli in base alle stagioni e potrete facilmente occuparvene, rispettando le normali regole di igiene canina, nulla di più.

Malattie comuni nel Laekenois

Sebbene sia una razza sana e forte, questi cani da pastore belga soffrono di alcune patologie tipiche. Questi includono, ad esempio, la displasia dell’anca e l’epilessia. E’ importante andare regolarmente dal veterinario per impedire lo sviluppo di questo tipo di disturbi.

L’aspetto migliore del Laekenois è che si integra perfettamente all’interno della famiglia. È un cane facile da allevare e gestire, di solito non causa problemi in casa. Inoltre, il buon rapporto con i bambini rende questo pastore belga una delle razze di cani più amata dalle famiglie.