Un giovane ha rischiato la vita per salvare un cane

12 giugno, 2017

In un’epoca in cui abbondano le notizie di organizzazioni che rubano gli animali e che organizzano lotte fra cani, è di conforto sapere che ci sono persone capaci di rischiare la propria vita per salvarli. La storia di cui vi parleremo oggi è accaduta in Perù durante la recente alluvione che ha colpito il paese.

Ecco come un giovane è riuscito a salvare un cane dall’allagamento

Il fatto è successo nella zona di Punta Negra, una località litorale situata a sud di Lima. Un cane era stato trascinato dalle acque del fiume Huaycolor e Rímac. 

Quando si è reso conto della situazione, un ragazzo si è gettato tra i detriti per raggiungerlo.

Con difficoltà, l’uomo è arrivato fino alla riva del mare. Qui si trovava il cane stanco e affaticato. Lo ha preso in braccio e l’ha portato in un terreno sicuro. Questo atto eroico è avvenuto davanti al beneplacito di alcuni residenti che hanno assistito al salvataggio.

Un eroe anonimo ha salvato un cane da una morte certa

Già un gruppo di soccorritori aveva tentato di salvare il cane. Però l’animale, sicuramente per paura, si è allontanato ancora di più. Si pensava non avesse più speranze.

E’ stato allora che è intervenuto il ragazzo. Senza pensare ai rischi che poteva correre, è riuscito a salvarlo.

Le immagini del salvataggio sono state riprese da un canale locale che stava dando la notizia di questa catastrofe naturale che ha colpito il paese andino. Ecco il video del salvataggio.

Gli animali, vittime silenziose delle diverse catastrofi naturali

Da gennaio, il fenomeno conosciuto come Niño costiero sta colpendo il Perù e l’Ecuador. Nel territorio peruviano le piogge, le alluvioni e le inondazioni si sono verificate soprattutto nelle zone a nord e centrali del paese.

A fine marzo sono state contate 98 vittime, quasi 900.000 feriti, e grandi perdite per l’agricoltura e per gli allevamenti.

Tuttavia, nelle statistiche fatte per descrivere le catastrofi naturali o i danni provocati da una guerra, gli animali risultano essere le vittime invisibili. Per questo è importante raccontare la storia di questi salvataggi.

Storie di animali e terremoti

Nel nostro blog crediamo che le storie che parlano di animali che si trovano in mezzo a delle tragedie siano importanti da rendere note. Di seguito vi parleremo di alcuni fatti avvenuti durante i recenti terremoti in Italia e in Ecuador.

  • Animali che sono sopravvissuti per giorni sotto alle macerie finché non li hanno trovati.
  • Un cane che non voleva allontanarsi dalla bara del suo padrone deceduto a causa del sisma.
  • Un altro che non voleva lasciare la sua casa ormai distrutta.

E’ importante sottolineare il lavoro delle varie associazioni che si sono occupate di soccorrere gli animali abbandonati, feriti e che vagavano disorientati per le strade.

Altri “eroi” da ricordare

Oltre all’eroe peruviano, ecco una lista di persone che hanno messo a rischio la propria vita per salvare degli animali:

  • Il soldato iraniano che ha perso una gamba per soccorrere un cane intrappolato nel fino spinato che delimitava un campo minato.
  • La giovane inglese che si è gettata in un lago gelato per salvare un cane che ci era finito dentro a causa della rottura del ghiaccio che copriva le acque.
  • Persone che rompono i finestrini delle auto per salvare degli animali che stanno per morire a causa di un colpo di calore. O che prestano aiuto a quelli maltrattati dai propri padroni.

Poi ci sono le storie di cani o gatti che aiutano gli esseri umani in molti modi. Ma di queste ve ne parleremo nei prossimi articoli.