5 cause dell’obesità nei cani e come contrastarle

L’obesità, proprio come negli esseri umani, può provocare molti problemi di salute ai nostri cani. Ecco quali sono le sue principali cause.
5 cause dell’obesità nei cani e come contrastarle

Ultimo aggiornamento: 10 marzo, 2021

L’obesità nei cani è un problema sempre più frequente. Il peso, infatti, influisce sulla salute dei nostri amici a quattro zampe. La nutrizione, l’esercizio fisico e la genetica sono fattori determinanti e, in qualità di padroni, dobbiamo tenere d’occhio i primi due per evitare malattie associate all’obesità.

In quest’articolo vi parliamo delle cause più comuni che dobbiamo controllare per evitare l’obesità nei cani.

Obesità nei cani: le 5 cause più comuni

1. Sovralimentazione, la principale causa di obesità nei cani

La sovralimentazione è probabilmente la causa principale dell’obesità nei cani. La razione quotidiana che diamo al nostro fedele amico deve corrispondere al suo peso forma (cioè i chili che dovrebbe pesare tenendo conto della dimensione, dell’altezza e dell’età).

Il peso forma è indicato sulle confezioni del cibo per cani. Se il nostro cane è già in sovrappeso e lo nutriamo in base al suo peso effettivo, e non in base al suo peso forma, non faremo che peggiorare il suo stato.

Sovralimentare può essere pericoloso tanto quanto fornirgli un’alimentazione sbagliata. Un cibo di bassa qualità e un eccesso di alimenti ipercalorici possono provocare sovrappeso e obesità.

Cane che mangia da ciotola.

Per comprare del cibo di qualità dobbiamo concentrarci sulla composizione, sulla provenienza delle proteine, sulla varietà degli ingredienti e sulla presenza di coloranti o additivi.

Anche la qualità degli snacks andrebbe controllata; non dovremmo mai darne al nostro cane troppi rispetto a quelli che può mangiare.

2. Sedentarismo

Gli animali sedentari tendono a guadagnare peso con facilità, soprattutto se non vengono alimentati correttamente. Da questo punto di vista, l’esercizio fisico è una componente molto importante.

I cani devono andare a passeggio diverse volte al giorno e, almeno uno di questi momenti, deve durare minimo un’ora. Se lo portate a passeggio in un luogo in cui può correre, annusare e giocare con altri cani, tanto meglio.

I cani più energici possono praticare l’agility, un esercizio molto completo in cui scaricare la loro energia e migliorare il legame con il loro padrone.

3. Mangiare gli avanzi

Il cibo per noi umani contiene molte più calorie rispetto a quello per animali e, anche se gli avanzi che diamo al nostro cane ci possono sembrare poca cosa, si tratta in realtà di un eccesso calorico. Uno degli elementi maggiormente presenti nel nostro cibo ma estremamente dannoso per gli animali è lo zucchero.

Inoltre, abituare il nostro amico a quattro zampe a mangiare avanzi lo renderà indifferente al suo cibo, oltre ad averlo a tavola durante il nostro pasto nella speranza di riceverne un po’.

Cane fissa pollo arrosto.

 

Dobbiamo abituarci a dar da mangiare al nostro cane seguendo orari prestabiliti e senza lasciargli la ciotola piena per tutto il giorno. Fatelo mangiare solo due volte al giorno.

4. Malattie che causano obesità nei cani

Ci sono malattie ormonali che possono provocare un aumento di peso. Se il vostro cane prende molti chili in poco tempo, e senza un motivo apparente, consultate un veterinario per scoprire la presenza di eventuali malattie.

5. Genetica ed età

L’obesità nei cani è molto più frequente in alcune razze rispetto ad altre: il Labrador, il Golden retriever, il Bassotto, il Bulldog, il Carlino sono solo alcuni esempi.

Inoltre, con l’avanzare dell’età le necessità energetiche del cane cambiano, quindi dovremo aggiustare le quantità di cibo ai suoi nuovi bisogni. Un cucciolo ha bisogno di cibo energetico e di mangiare più spesso rispetto ad un cane adulto o anziano. Anche le femmine, durante il periodo della gestazione e dell’allattamento, hanno bisogno di maggiori quantità di cibo.

La castrazione può essere una delle cause dell’obesità nei cani, ma è un fattore che può essere tenuto totalmente sotto controllo se seguiamo un corretto equilibrio tra alimentazione ed esercizio.

Immagine di un cane obeso.

 

Quelle che abbiamo visto sono le cinque cause principali dell’obesità nei cani. Ricordate come mantenere un peso salutare sia una misura di prevenzione per disturbi gravi e insidiosi come il diabete. Esistono cibi specifici per cani obesi che, combinati on un progressivo esercizio fisico, possono aiutare il vostro cane a recuperare il suo peso forma.

Potrebbe interessarti ...
Scoprite come elaborare una dieta casalinga per cani
I Miei AnimaliLeggilo in I Miei Animali
Scoprite come elaborare una dieta casalinga per cani

Molti cani vengono alimentati solo con mangime, ma se state pensando di elaborare una dieta casalinga, vi sono diversi aspetti di cui dovete tenere...



  • Vets & Clinics, Advance. 8 factores que predisponen a la obesidad en perros y gatos.
  • Zoetis ES. Obesidad.
  • Nutro: ¿Qué es la obesidad?: guía visual práctica.